Se Safari non apre una pagina web o non funziona come previsto

Se Safari sul Mac non funziona come previsto, prova una delle soluzioni indicate sotto.

I passaggi illustrati in questo articolo sono appropriati per i problemi di navigazione in generale, inclusi quelli descritti di seguito. Prima di iniziare, assicurati che il Mac sia connesso a internet.

  • Una pagina web non si apre (pagina vuota) oppure il contenuto di una pagina non è visualizzato per intero
  • Non è possibile effettuare l'accesso a una pagina web pur usando le informazioni di accesso corrette
  • Una pagina web chiede di rimuovere o reimpostare i cookie
  • Safari diventa più lento o smette di rispondere

Ricarica la pagina

Se una pagina non si apre o non si carica completamente, prova a ricaricarla: scegli Vista > Ricarica pagina o premi Comando-R. Se il problema persiste, premi Comando-Q per chiudere Safari, poi riapri Safari e prova di nuovo. Se Safari non si chiude, premi Opzione-Comando-Esc per forzarne la chiusura.

Installa gli aggiornamenti software

Installa tutti gli aggiornamenti software Apple disponibili, che possono includere aggiornamenti per Safari. Se hai installato delle estensioni di Safari, aggiorna anche queste. 

Disattiva le estensioni di Safari

Anche se le estensioni di Safari sono aggiornate, disattivale temporaneamente per assicurarti che non influiscano su Safari in modi imprevisti. Scegli Safari > Preferenze, poi fai clic su Estensioni. Per disattivare un'estensione, deseleziona il relativo riquadro.

Prova con una finestra privata

Un sito web può memorizzare cookie, cache e altri dati sul Mac. Poiché eventuali problemi con tali dati possono incidere sul funzionamento del sito web, puoi impedire a quest'ultimo di utilizzarli visualizzandolo in una finestra privata. Per farlo, scegli File > Nuova finestra privata.

Se questa soluzione funziona, segui i passaggi indicati sotto per rimuovere i dati del sito web dal Mac. Se necessario, il sito web potrà in seguito crearne di nuovi. Se si tratta di un sito web a cui devi effettuare l'accesso, assicurati di avere a disposizione le informazioni di accesso prima di continuare.

  1. Scegli Safari > Preferenze, poi fai clic su Privacy.
  2. Fai clic su Gestisci dati siti web.
  3. Seleziona il sito web desiderato dall'elenco che compare.
  4. Fai clic su Rimuovi.
  5. Fai clic su Fine.
  6. Apri di nuovo il sito web in una finestra del browser non privata.

Controlla le impostazioni di rete

Alcune impostazioni di rete, come quelle relative all'utilizzo di un server proxy o di un server DNS personalizzato, possono influire sull'accesso ai contenuti su internet. Anche se non hai modificato le impostazioni di rete, potresti aver installato un software che lo ha fatto al posto tuo.

Per scoprire se il problema riguarda le impostazioni di rete sul Mac, prova a visualizzare il sito web da un altro dispositivo connesso alla stessa rete. Puoi anche aggiungere una nuova posizione di rete nelle preferenze Rete in modo da ripristinare rapidamente le impostazioni di rete per eseguire dei test.

Per scoprire se il problema riguarda invece la rete, prova a visualizzare il sito web dopo aver connesso il Mac a un'altra rete.

 


Se hai ancora bisogno di aiuto, contatta il supporto Apple.

Data di pubblicazione: