macOS High Sierra

Sbloccare il Mac con Apple Watch

Quando indossi Apple Watch, puoi utilizzarlo per sbloccare il tuo Mac dopo averlo riattivato, anziché inserire la password.

Schermata di sblocco automatico con un messaggio al centro che indica che il Mac viene sbloccato da Apple Watch.

Nota: per utilizzare lo sblocco automatico, sul Mac (un modello uscito a metà del 2013 o successivo) deve essere installato macOS Sierra o versione successiva e su Apple Watch deve essere installato watchOS 3 o versione successiva. È necessario aver eseguito l'accesso a iCloud utilizzando lo stesso ID Apple su entrambi i dispositivi e per l'ID Apple deve essere attivata l'autenticazione a due fattori. Assicurati che Apple Watch sia sbloccato.

  • Attiva lo sblocco automatico sul Mac: Scegli il menu Apple > Preferenze di Sistema, fai clic su Sicurezza e Privacy, quindi seleziona il riquadro “Consenti a Apple Watch di sbloccare il Mac”.

    Apri le preferenze Sicurezza e Privacy per me

    Se necessario, fai clic sull'icona a forma di lucchetto nella parte inferiore del pannello, quindi digita il nome e la password di un amministratore.

  • Sblocca il Mac: Riattiva il Mac premendo un tasto qualsiasi della tastiera oppure, su un portatile, aprendo il display. La schermata indica che il Mac è in fase di sblocco.

In “Informazioni di sistema” puoi controllare se il tuo Mac supporta lo sblocco automatico. Scegli il menu Apple > Informazioni su questo Mac, quindi fai clic su “Resoconto di sistema”. Nella barra laterale, fai clic su Rete, fai clic su Wi-Fi, quindi verifica la presenza di “Sblocco automatico” nella sezione Interfacce.

Se sei l'amministratore per un altro utente del tuo Mac, puoi accedere con il suo account utente e attivare anche per lui lo sblocco automatico purché il suo ID Apple utilizzi l'autenticazione a due fattori e sul suo Apple Watch sia installato watchOS 3.