macOS High Sierra

Visualizzare e ripristinare le versioni precedenti dei documenti

Molte app, salvano automaticamente le versioni dei documenti mentre lavori su di essi. In qualsiasi momento, puoi sfogliare le versioni dei documenti e tornare a una versione precedente. Puoi salvare esplicitamente una versione.

Una versione viene salvata automaticamente ogni ora o più frequentemente quando apporti molte modifiche. Una versione viene salvata anche quando apri, salvi, duplichi, blocchi, rinomini o ripristini un documento.

Sfogliare, ripristinare, duplicare ed eliminare le versioni

  1. Apri il documento, quindi scegli File > Ripristina a > Sfoglia tutte le versioni.

  2. Fai clic sui segni di graduazione lungo la timeline per sfogliare le versioni.

  3. Visualizza la versione desiderata, quindi esegui una delle seguenti operazioni:

    • Per ripristinare il documento a questa versione, fai clic su Ripristina.

    • Per duplicare questa versione in un nuovo documento, tieni premuto il tasto Opzione, quindi fai clic su “Ripristina una copia”.

    • Per eliminare questa versione, sposta il puntatore nella parte superiore dello schermo per visualizzare la barra dei menu, quindi scegli File > Ripristina a > Elimina questa versione.

    • Per lasciare il documento così com'è, senza modifiche, fai clic su Fine.

Salvare esplicitamente una versione

  • Apri il documento, quindi scegli File > Salva.

    Per salvare il documento usando nome file, posizione o formato diversi, tieni premuto il tasto Opzione, quindi scegli File > Salva col nome.

Ripristinare un documento all'ultima versione aperta

  • Apri il documento, scegli File > Ripristina a, quindi scegli “Ultima apertura”, “Ultimo salvataggio” oppure “Salvataggio precedente”.