Usare Time Machine per ripristinare i file eliminati o le versioni meno recenti dei tuoi file

Scopri come ripristinare singoli file del backup di Time Machine, comprese le loro versioni meno recenti.

Se hai creato un backup del Mac con Time Machine, puoi accedere a Time Machine per ripristinare singoli file inclusi in un dato backup. 

Per ripristinare tutti i contenuti del backup (non solo determinati file), segui i passaggi per ripristinare il Mac da un backup.

Entrare in Time Machine

  1. Controlla che il disco di backup di Time Machine sia collegato e acceso.
  2. Apri una finestra che contiene (o che conteneva) l'elemento che vuoi ripristinare. Ad esempio, per ripristinare un file eliminato dalla cartella Documenti, inizia aprendo la cartella Documenti. Oppure, se usi un'app che salva automaticamente le diverse versioni dei documenti mentre ci lavori, apri una qualsiasi versione del documento.
  3. Dal menu Time Machine icona Time Machine, scegli Entra in Time Machine. Questo esempio mostra Time Machine per la cartella Documenti:
  4. Individua i file da ripristinare:
    • Usa la timeline sul bordo dello schermo per visualizzare lo stato dei file presenti nel backup di Time Machine in un giorno e un'ora specifici. La timeline potrebbe anche includere le istantanee locali.
    • Usa le frecce verso l'alto e verso il basso visualizzate sullo schermo per andare all'ultima volta in cui i contenuti della finestra sono stati modificati. Puoi anche usare il campo di ricerca in una finestra per individuare un file, quindi spostarti nel tempo per individuare le modifiche apportate al file.
    • Seleziona un file e premi la barra spaziatrice per visualizzarne l'anteprima e assicurarti che sia quello che desideri. 
  5. Fai clic su Ripristina per ripristinare il file selezionato oppure fai clic tenendo premuto il tasto Ctrl sul file per altre opzioni.
Data di pubblicazione: