Come funziona Power Nap sul Mac

Power Nap consente al Mac di eseguire diverse attività utili mentre è in stato di stop.

Cosa permette di fare Power Nap?

Se supporta Power Nap, il Mac può svolgere queste attività mentre è in stato di stop:

  • Ricevere nuovi messaggi tramite Mail.
  • Aggiornare i contatti con le modifiche apportate sugli altri dispositivi.
  • Ricevere nuovi inviti e aggiornamenti relativi al calendario.
  • Aggiornare i promemoria con le modifiche apportate su altri dispositivi.
  • Aggiornare le note con le modifiche apportate su altri dispositivi.
  • Aggiornare i documenti memorizzati in iCloud con le modifiche apportate su altri dispositivi.
  • Aggiornare Streaming foto con le modifiche apportate su altri dispositivi.
  • Aggiornare la propria posizione con Trova il mio Mac, così da permetterti di trovarlo anche mentre è in stato di stop.
  • VPN su richiesta continua a funzionare in modo da aggiornare l'email aziendale in modo sicuro. (Power Nap supporta le connessioni VPN che utilizzano un certificato per l'autenticazione, non le connessioni VPN che richiedono l'immissione di una password.)
  • La gestione dei dispositivi mobili può bloccare il Mac e cancellarne i dati in remoto. 

Mentre il Mac è in stato di stop e collegato a una presa di corrente, può svolgere queste attività:

  • Download di aggiornamenti software.
  • Download in background di elementi dal Mac App Store (inclusi gli aggiornamenti software).
  • Backup di Time Machine.
  • Indicizzazione tramite Spotlight.
  • Aggiornamento del Centro assistenza.
  • Riattivazione del Mac tramite le basi wireless utilizzando Wake On Wireless.

Quando Power Nap è attivata, il Mac non emette alcun suono di sistema, inclusi quelli delle funzioni Riproduci suono o Invia messaggio di Trova il mio Mac

Se il tuo Mac ha un disco rigido (HDD) o un Fusion Drive, l'unità potrebbe emettere dei suoni quando si attiva durante un aggiornamento di Power Nap, durante il funzionamento e quando viene spenta. Puoi disattivare Power Nap.

Quando Power Nap è attivata, il computer potrebbe scaldarsi anche se si trova in stato di stop. Se la temperatura predefinita viene superata, le operazioni di Power Nap vengono sospese, così da non causare il surriscaldamento del Mac. Quando il Mac si riattiva, tutte le funzioni riprendono normalmente.

Quali computer Mac possono utilizzare Power Nap?

Puoi usare Power Nap sui seguenti modelli di Mac:

  • MacBook (fine 2015 e versioni più recenti)
  • MacBook Air (fine 2010 e versioni più recenti)
    Richiede OS X Mountain Lion 10.8.2 e versioni più recenti
  • MacBook Pro (tutti i modelli con display Retina)
  • Mac mini (fine 2012 e versioni più recenti)
  • iMac (fine 2012 e versioni più recenti)
  • Mac Pro (fine 2013)

Attivazione/disattivazione di Power Nap

L'impostazione Power Nap si trova nel pannello Risparmio Energia di Preferenze di Sistema.

Computer desktop
Scegli menu Apple > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su Risparmio Energia. Utilizza la casella di controllo "Abilita Power Nap" per attivare e disattivare Power Nap. Per impostazione predefinita questa opzione è attivata se il desktop Mac utilizza la memoria flash (Fusion Drive esclusa).

 Risparmio Energia sui computer desktop

Computer notebook
Scegli menu Apple > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su Risparmio Energia.

  • Fai clic sul pannello Batteria, quindi utilizza la casella "Abilita Power Nap quando la batteria è in uso" per controllare se il Mac utilizza Power Nap quando è alimentato a batteria. Per impostazione predefinita l'opzione è disattivata.
  • Fai clic sul pannello Alimentatore di corrente, quindi utilizza la casella "Abilita Power Nap quando sei collegato ad un alimentatore di corrente" per controllare se il Mac utilizza Power Nap quando impiega l'alimentazione CA. Per impostazione predefinita l'opzione è attivata.

Risparmio Energia sui computer notebook

Ulteriori informazioni

Il comportamento di Power Nap varia in base allo stato di carica della batteria

A seconda dell'anno di rilascio del notebook, Power Nap avrà un comportamento diverso al variare dello stato di carica della batteria.

I computer che riportano il 2013 o un anno successivo nel nome del modello possono utilizzare Power Nap fino a quando la batteria non si esaurisce completamente. Sui computer che riportano il 2012 o un anno precedente nel nome del modello, l'esecuzione di Power Nap viene sospesa se il livello di carica della batteria è uguale o inferiore al 30%. L'esecuzione di Power Nap riprende quando colleghi il computer all'alimentazione CA.

Per aumentare la durata della batteria durante l'uso di Power Nap, scollega qualsiasi dispositivo USB, Thunderbolt o FireWire che possa consumare energia. Scopri di più su come ottimizzare il ciclo di vita della batteria.

Power Nap ricerca gli aggiornamenti a intervalli specifici
Quando il computer non è collegato all'alimentazione CA, Power Nap comunica e trasferisce i dati solo per pochi minuti in ciascun ciclo Power Nap. Quando è collegato all'alimentazione CA, le comunicazioni e il trasferimento dei dati sono continui.

  • Mail, Note, Contatti, Calendario, Promemoria, Streaming foto, Trova il mio Mac e i documenti di iCloud sono controllati ogni ora. Per ricevere aggiornamenti quando Power Nap è attivata, Mail e Note devono essere aperte prima che il Mac passi in stato di stop.
  • Time Machine tenta di eseguire i backup ogni ora, finché non ne viene portato a termine correttamente uno.
  • La disponibilità di aggiornamenti software è verificata quotidianamente.
  • La disponibilità di download dal Mac App Store è verificata una volta alla settimana.
Data di pubblicazione: