Uso di Verifica volumi in iTunes per rendere coerenti i volumi dei brani

Attiva Verifica volumi in iTunes per fare in modo che tutti i brani vengano riprodotti allo stesso volume.

Quando Verifica volumi è attivato, iTunes scansiona i brani nella libreria e raccoglie informazioni sul volume di riproduzione. Se aggiungi nuovi brani alla libreria, iTunes raccoglie queste informazioni in background. Questi dati vengono archiviati nel tag ID3 sulle "informazioni di normalizzazione" del brano o nella libreria musicale di iTunes. I dati audio nei file musicali non subiranno alcuna modifica. Se codifichi o esegui il ripping di un brano da un CD, iTunes archivia il livello di controllo dell'audio nei tag ID3 del brano.

Quando Verifica volumi è disattivato, iTunes ignora i dati di Verifica volumi archiviati per ciascun brano, ma non li rimuove dalla libreria musicale di iTunes o dai tag ID3.

Attiva Verifica volumi

  1. Apri iTunes sul computer in uso.
  2. Mac: dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo del computer scegli iTunes > Preferenze.
    Windows: dalla barra dei menu nella parte superiore della finestra di iTunes, scegli Modifica > Preferenze.
  3. Fai clic sul pannello Riproduzione.
  4. Seleziona Verifica volumi.
  5. Fai clic su OK.

Verifica volumi è compatibile con i tipi di file .mp3, .AAC, .wav e .aiff.

L'amplificazione del volume di riproduzione utilizza il limiter integrato di iTunes per evitare la distorsione del suono.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: