Informazioni sui file della libreria iTunes

iTunes usa i file della libreria iTunes e la cartella iTunes Media per organizzare e archiviare la musica e gli altri contenuti multimediali.

Questo articolo è stato archiviato e non viene più aggiornato da Apple.

I file della libreria iTunes tengono traccia dei contenuti multimediali aggiunti in iTunes, della loro organizzazione e di altre informazioni come quelle relative alle playlist, al numero di riproduzioni e alle valutazioni dei brani.

Informazioni sul file iTunes Library.itl

Il file iTunes Library.itl è un database dei brani nella libreria e delle playlist create dall'utente che include alcuni dati specifici dei singoli brani. Se elimini questo file, iTunes ne crea una nuova copia vuota la volta successiva che apri il programma. Perderai le playlist, le valutazioni dei brani, i commenti e altre informazioni. Il file iTunes Library.itl è usato solo da iTunes ed è l'unico di cui viene eseguito il backup da Time Machine su OS X.

Le nuove versioni di iTunes comprendono in alcuni casi dei miglioramenti per la libreria iTunes. All'apertura di una nuova versione di iTunes, la libreria esistente viene aggiornata al nuovo formato e viene creata una copia della vecchia libreria nella cartella delle librerie precedenti.

Informazioni sul file iTunes Library.xml

Il file iTunes Library.xml contiene alcune delle informazioni archiviate nel file iTunes Library.itl. Lo scopo del file iTunes Library.xml è quello di rendere disponibili i brani e le playlist ad altre applicazioni sul computer, ad esempio iPhoto, GarageBand, iMovie e altri software di terze parti in OS X Mountain Lion e versioni precedenti. Queste applicazioni usano il file XML per consentirti di aggiungere in modo più semplice la musica dalla libreria iTunes ai tuoi progetti.

Di default iTunes 12.2 e versioni successive non creano un file iTunes Library.xml. Se usi OS X Mountain Lion o versioni precedenti oppure un'app di terze parti che usa tale file, devi abilitare il supporto per il file XML della libreria legacy:

  1. Apri iTunes.
  2. Dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo del computer, scegli iTunes > Preferenze.
  3. Fai clic sul pannello Avanzate.
  4. Seleziona "Condividi XML della libreria di iTunes con altre applicazioni".

Il file iTunes Library.xml non viene più usato dalle versioni più recenti delle applicazioni multimediali Apple su OS X Yosemite e versioni successive. Potrebbe essere ancora necessario per alcune applicazioni di terze parti. Per ulteriori informazioni contatta lo sviluppatore del software.

Se l'apertura di iTunes sembra lenta, prova a deselezionare "Condividi XML della libreria di iTunes con altre applicazioni". 

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: