Riprodurre video HDR su Mac

Il supporto del formato video HDR (High Dynamic Range), ad esempio per film e programmi TV in HDR di Apple o di altri fornitori, richiede la versione più recente di macOS, un modello di Mac compatibile e un display, una TV o un proiettore compatibile con HDR10. 

Modelli di Mac che supportano il formato HDR

Questi modelli di Mac supportano il video HDR sul display integrato (se applicabile) e sui display esterni compatibili con HDR10.

Formati HDR supportati

Il display integrato e Apple Pro Display XDR supportano Dolby Vision, HDR10 e HLG. Dolby Vision e HLG vengono convertiti in HDR10 quando vengono visualizzati su altri display esterni compatibili con HDR10.

Display HDR esterni supportati

Usa un display compatibile con HDR10 collegato alla porta Thunderbolt  o alla porta HDMI del Mac.

Se il Mac non abilita automaticamente l'HDR per lo schermo, abilitalo nelle impostazioni Schermi.

 


Ottenere le migliori immagini HDR

Se il video HDR non viene riprodotto in HDR o con la qualità che ti aspetti, prova queste soluzioni.

Controlla il tuo Mac

  • Installa gli ultimi aggiornamenti software Apple per macOS Catalina o versioni successive. Alcune funzioni HDR sono disponibili solo con l'ultima versione di macOS.
  • Seleziona il menu Apple  > Impostazioni di Sistema (o Preferenze di Sistema), quindi fai clic su Schermi. Nelle impostazioni Schermi per lo schermo esterno, assicurati che l'opzione HDR (High Dynamic Range) sia attivata. Questa opzione è presente solo per i display di terze parti che supportano il formato HDR10 e non per i display integrati. Se non desideri utilizzare l'opzione HDR per lo schermo esterno, disattiva questa impostazione.
  • Seleziona il menu Apple  > Impostazioni di Sistema (o Preferenze di Sistema), quindi fai clic su Batteria o Risparmio Energia. Fai clic sul pulsante Opzioni, se presente. Se l'opzione “Ottimizza streaming video quando è in uso la batteria” è attivata, il Mac risparmia energia riproducendo i video HDR in SDR (Standard Dynamic Range) quando è alimentato a batteria. Per riprodurre in HDR, collega il Mac all'alimentazione o deseleziona questo riquadro.
  • I contenuti HDR potrebbero essere riprodotti con risoluzioni non superiori a 1080p sui modelli Mac mini con processore Intel, MacBook Pro con processore Intel e MacBook Air con processore Intel, a seconda del contenuto HDR e del display su cui viene visualizzato.

Controlla il display

  • Alcuni televisori supportano il formato HDR solo su un ingresso specifico, come l'ingresso HDMI 2 o HDMI 3. Per ulteriori dettagli, consulta la documentazione del televisore.
  • Controlla che il display supporti HDR10. Se lo schermo dispone di impostazioni HDR proprie, accendilo o impostalo per l'uso preferenziale del formato HDR quando questo è disponibile.
  • Assicurati che il display utilizzi il firmware più recente del produttore. Per ulteriori dettagli, consulta la documentazione del display.
  • In generale, la qualità HDR è migliore sui display HDR che offrono una migliore luminosità e un migliore rapporto di contrasto, il che si traduce in una gamma dinamica più ampia. 

Controlla i file multimediali

Se stai riproducendo contenuti premium di un fornitore di contenuti di terze parti, verifica che quest'ultimo supporti il formato HDR sul tuo Mac.

Controlla i cavi e altri dispositivi

  • Se usi HDMI, assicurati che il cavo HDMI e qualsiasi adattatore che potresti utilizzare supportino entrambi il formato HDR10. Apple consiglia i cavi HDMI che sono stati testati con Apple TV 4K e un'ampia gamma di televisori, come il cavo HDMI UltraHD di Belkin. Gli adattatori compatibili includono l'adattatore multiporta Apple da USB-C ad AV digitale e l'adattatore Belkin da USB‑C a HDMI.
  • Se la connessione video passa attraverso un ricevitore AV, una barra audio o un altro dispositivo inserito prima del display, verifica che questo dispositivo supporti HDR10 e utilizzi il firmware più recente del produttore. Puoi effettuare una prova collegando il Mac direttamente allo schermo.

Verifica l'ambiente di visualizzazione

La luminosità e il colore dei video HDR potrebbero variare in base al modello di Mac e all'illuminazione dell'ambiente. In condizioni di illuminazione ridotta, come in una stanza buia, l'effetto visivo del formato HDR risulta migliore.

Verifica la rete

La qualità video dei contenuti riprodotti in streaming su una rete, anche su internet, è influenzata dalla qualità della rete stessa. Per riprodurre in streaming video di alta qualità, è necessaria una connessione veloce. Apple consiglia una velocità minima di 25 Mbps per lo streaming a 4K.

 


Per dettagli sulle funzionalità HDR o sulle impostazioni di display, cavi o adattatori di terze parti, consulta la documentazione del prodotto oppure contatta il fornitore del prodotto.
  

Le informazioni su prodotti non fabbricati da Apple, o su siti web indipendenti non controllati o testati da Apple, non implicano alcuna raccomandazione o approvazione. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Per ulteriori informazioni contatta il fornitore.

Data di pubblicazione: