Informazioni sull'adattatore multiporta Apple da USB-C ad AV digitale

Puoi collegare un Mac dotato di porta Thunderbolt 3 (USB-C) o USB-C a un display HDMI e al tempo stesso caricare il Mac e collegarlo a un dispositivo USB-A. Anche i modelli di iPad Pro con porta USB-C possono utilizzare questo adattatore.

adattatore

  

L’adattatore multiporta da USB-C ad AV digitale collega i seguenti dispositivi a un display che utilizza un cavo HDMI:

Questo adattatore collega anche il tuo Mac o iPad Pro ai dispositivi con USB-A e include una porta USB-C per caricare il tuo notebook Mac o iPad Pro. Tutte e tre le porte possono essere utilizzate simultaneamente.

Video

HDMI

Puoi usare la porta HDMI di questo adattatore con un display, un televisore o un proiettore che utilizza un cavo di collegamento HDMI. È compatibile con HDCP e supporta le specifiche seguenti, a seconda del modello dell'adattatore. 

Il numero del modello è stampato sul lato dell'adattatore, vicino alle porte.

Il modello A2119 supporta HDMI 2.0 a queste risoluzioni e frequenze di aggiornamento, se utilizzato con macOS Mojave o successivo o iOS 12 o successivo. Supporta anche il video HDR nei formati HDR10 e Dolby Vision, quando collegato a un dispositivo di riproduzione e a un display, televisore o proiettore compatibili.

  • Fino a 1080p a 60 Hz
  • 3840 x 2160 a 30 Hz
  • 3840 x 2160 a 60 Hz con questi dispositivi:
    • MacBook Pro da 15", modelli del 2017 o successivi
    • iMac (Retina), modelli del 2017 o successivi
    • iMac Pro
    • iPad Pro (il mirroring con questa risoluzione e frequenza di aggiornamento richiede iOS 12.3 o successivo)

Il modello A1621 supporta HDMI 1.4b a queste risoluzioni e frequenze di aggiornamento, quando utilizzato con macOS Sierra 10.12 o successivo o iOS 12 o successivo:

  • Fino a 1080p a 60 Hz
  • 3840 x 2160 a 30 Hz

Dopo aver collegato il display, il televisore o il proiettore, il video dal tuo Mac o iPad Pro dovrebbe apparire entro 10 secondi.

Trasferire dati e ricaricare altri dispositivi

USB-A 

Puoi usare la porta USB-A di questo adattatore con unità flash, fotocamere e altri dispositivi che utilizzano lo standard USB-A per il trasferimento dati o la ricarica. Supporta velocità di trasferimento dati USB 3 fino a 5 Gbps.

Ad esempio, puoi collegare il cavo da Apple Lightning a USB a questa porta per sincronizzare e caricare il tuo iPhone, iPad o iPod con il tuo Mac.

Ricaricare il tuo Mac o iPad Pro

USB-C 

Usa la porta USB-C di questo adattatore per ricaricare il tuo notebook Mac o iPad Pro, non per il trasferimento di dati o video. Ad esempio, puoi collegare un'estremità del cavo Thunderbolt 3 (USB-C) Apple o del cavo di ricarica USB-C Apple alla porta USB-C di questo adattatore e l'altra estremità a un alimentatore USB-C Apple.

Questo adattatore assorbe energia dal Mac o dall'iPad Pro anche quando questo è inattivo, pertanto ti consigliamo di scollegarlo quando il dispositivo non è collegato a una fonte di alimentazione per la ricarica.

Ulteriori informazioni

Se hai problemi con l'adattatore, scollegalo e assicurati di aver collegato tutti i cavi all'adattatore prima di ricollegarlo al tuo Mac o iPad Pro.

Scopri come usare i display 4K, i display 5K e i televisori Ultra HD con il Mac.

I seguenti dispositivi non sono compatibili con questo adattatore:

  • Disco rigido portatile G-DRIVE di G-Technology con USB 3.0 (codice prodotto Apple HF4F2VC/A)
  • Modello di SuperDrive USB Apple prodotto prima dell'autunno 2010

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: