Informazioni sulla resistenza all’acqua, agli schizzi e alla polvere di iPhone 7 e modelli successivi

Scopri di più sulla resistenza all'acqua, agli schizzi e alla polvere del tuo iPhone e su cosa fare se il tuo iPhone si bagna inavvertitamente.

iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPhone X, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7 e iPhone 7 Plus sono resistenti all’acqua, agli schizzi e alla polvere e sono stati testati in laboratorio in condizioni controllate. 

iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max hanno un rating di grado IP68 secondo lo standard IEC 60529 (profondità massima di 4 metri fino a 30 minuti). iPhone 11 ha un rating di grado IP68 secondo lo standard IEC 60529 (profondità massima di 2 metri fino a 30 minuti). iPhone XS e iPhone XS Max hanno un rating di grado IP68 secondo lo standard IEC 60529 (profondità massima di 2 metri fino a 30 minuti). iPhone XR, iPhone X, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7 e iPhone 7 Plus hanno un rating di grado IP67 secondo lo standard IEC 60529 (profondità massima di 1 metro fino a 30 minuti). La resistenza all’acqua, agli schizzi e alla polvere non è una caratteristica permanente e potrebbe diminuire con la normale usura. I danni causati dai liquidi in condizioni al di fuori del rating di grado IP67 e IP68 non sono coperti dalla garanzia, ma potrebbero essere previsti ulteriori diritti in base alle leggi per la tutela dei consumatori.

iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR sono resistenti al versamento accidentale di liquidi comuni, quali bibite gassate, birra, caffè, tè e succo di frutta. In caso di contatto con uno di questi liquidi, risciacqua l'area interessata con acqua del rubinetto, quindi strofina l'iPhone con un panno per asciugarlo..

Per prevenire i danni da liquidi, NON:

  • Nuotare o fare il bagno con il tuo iPhone
  • Esporre l’iPhone ad acqua pressurizzata o ad alta velocità, ad esempio mentre fai la doccia, sci d’acqua, wakeboard, surf, moto d’acqua e così via
  • Usare l’iPhone in una sauna o un bagno turco
  • Immergere intenzionalmente l’iPhone in acqua
  • Usare l’iPhone a temperature che non rientrano nell’intervallo consigliato o in condizioni di estrema umidità
  • Far cadere l’iPhone o sottoporlo ad altri impatti
  • Smontare l’iPhone o rimuovere viti dal dispositivo

Cerca di ridurre al minimo l’esposizione dell’iPhone a sapone, detergenti, acidi o cibi acidi e liquidi di qualsiasi tipo, ad esempio profumi, repellenti per insetti, creme per il corpo, solari, oli, prodotti per rimuovere adesivi, tinture per capelli e solventi. In caso di contatto con una di queste sostanze, segui le istruzioni per pulire l’iPhone.

Cosa devo fare se l’iPhone si bagna?

  1. Se l’iPhone viene colpito da schizzi di liquidi diversi dall’acqua, risciacqua l’area interessata con acqua del rubinetto.
  2. Asciuga l’iPhone con un panno morbido e privo di pelucchi, ad esempio un panno per la pulizia degli occhiali.

Assicurati che l’iPhone sia asciutto prima di aprire l’alloggiamento SIM.

Per asciugare l’iPhone, sbattilo delicatamente contro la mano con il connettore Lightning rivolto verso il basso e rimuovi il liquido in eccesso. Lascia l’iPhone in un’area asciutta e ventilata. Per facilitare l’asciugatura, posiziona l’iPhone con il connettore Lightning rivolto verso il getto d’aria fresca di un ventilatore.

Non asciugare l’iPhone con fonti di calore esterne o inserendo oggetti estranei, come cotton fioc o tovaglioli di carta, nel connettore Lightning.

Se il mio iPhone si bagna, posso metterlo in carica?

Se l’iPhone è entrato in contatto con un liquido, scollega tutti i cavi e non ricaricarlo finché non è completamente asciutto. L’uso di accessori o la ricarica del dispositivo bagnato può danneggiare l’iPhone. Fai passare almeno 5 ore prima di ricaricarlo con un cavo Lightning o di collegare un accessorio Lightning.

Per la ricarica wireless, pulisci l’iPhone con un panno morbido o privo di pelucchi, ad esempio un panno per la pulizia degli occhiali. Assicurati che l’iPhone sia asciutto prima di collocarlo su una base di ricarica wireless compatibile.

Cosa devo fare se l’iPhone si è bagnato e ora il suono proveniente dall’altoparlante sembra ovattato?

Assicurati che non sia presente acqua nel microfono o nell’altoparlante: posiziona l’iPhone, con il lato dell’altoparlante rivolto verso il basso, su un panno privo di pelucchi e verifica se fuoriesce dell’acqua. L’acqua nella porta potrebbe diminuire le prestazioni dell’altoparlante o del microfono fino a quando non sarà completamente evaporata. Asciuga l’iPhone in base alle istruzioni precedenti.

Cosa devo fare se l’iPhone è impolverato?

Se l’iPhone si sporca o si impolvera, puliscilo con un panno morbido e privo di pelucchi, ad esempio un panno per la pulizia degli occhiali. Assicurati che l’iPhone sia privo di polvere prima di aprire l’alloggiamento SIM. Non usare detergenti né aria compressa.

Data di pubblicazione: