Mac Pro (fine 2013): installazione o sostituzione della memoria

Scopri come rimuovere e installare correttamente la memoria sul Mac Pro (fine 2013).

Il Mac Pro (fine 2013) è dotato di quattro slot di memoria aggiornabili che, se occupati tutti con moduli RDIMM ECC DDR3 a 1866 MHz, supportano fino a 64 GB di memoria.

Prima di aggiornare la memoria

Assicurati che la memoria che hai intenzione di usare sia compatibile con il computer. Il Mac Pro supporta sia i moduli UDIMM senza buffer sia i moduli RDIMM registrati, ma è importante non utilizzare insieme questi tipi di memoria. I moduli DIMM che non sono installati correttamente o che non soddisfano i requisiti di sistema potrebbero comprometterne le prestazioni o non essere riconosciuti.

Apple raccomanda l'uso di DIMM approvati da Apple. Non utilizzare i moduli DIMM di computer Mac Pro non recenti sul nuovo Mac Pro. Puoi acquistare memoria Apple recandoti a un Apple Store o un rivenditore autorizzato Apple.

Per ulteriori informazioni fai riferimento a Mac Pro (fine 2013): specifiche della memoria.

Rimozione e installazione della memoria

   

Parte 1: rimozione della scocca

  1. Prima di aprire il Mac Pro, spegnilo scegliendo Spegni dal menu Apple ().
  2. Se il computer è caldo al tatto, attendi circa 5-10 minuti in modo che si raffreddi.
  3. Tocca la scocca metallica all'esterno del Mac Pro per scaricare l'eventuale elettricità statica. 

    Importante: scarica sempre l'elettricità statica prima di toccare parti o installare componenti all'interno del Mac Pro. Per evitare di generare elettricità statica, non muoverti nella stanza prima di aver completato l'installazione della memoria e di aver rimontato la scocca sul computer.

  4. Scollega tutti i cavi e il cavo di alimentazione dal Mac Pro. Non tentare di installare la memoria mentre è collegato.
  5. Fai scorrere il fermo di chiusura della scocca verso destra per sbloccare la scocca. 

  6. Solleva la scocca e rimuovila dal computer. Mettila da parte facendo attenzione. 

  7. Gli slot DIMM sono adesso visibili dalla parte sinistra e destra del pannello I/O.

Parte 2: rimozione dei moduli DIMM esistenti

Il Mac Pro viene fornito con i moduli DIMM già installati in alcuni o in tutti gli slot DIMM. Prima di aggiornare la memoria, potresti dover rimuovere alcuni o tutti i DIMM. Fai riferimento alla tabella riportata di seguito per stabilire il modo in cui il Mac Pro è configurato e quali DIMM devi rimuovere e sostituire per mantenere la configurazione di memoria consigliata. Osserva i passaggi numerati seguendo la tabella per individuare gli slot DIMM specifici.

Importante: tutti i moduli DIMM sono moduli ECC DDR3 a 1.866 MHz. Non utilizzare insieme moduli UDIMM e RDIMM.

Memoria totale Slot DIMM 1 Slot DIMM 2 Slot DIMM 3 Slot DIMM 4
12 GB UDIMM ECC da 4 GB UDIMM ECC da 4 GB UDIMM ECC da 4 GB  
16 GB UDIMM ECC da 4 GB UDIMM ECC da 4 GB UDIMM ECC da 4 GB UDIMM ECC da 4 GB
32 GB UDIMM ECC da 8 GB UDIMM ECC da 8 GB UDIMM ECC da 8 GB UDIMM ECC da 8 GB
64 GB RDIMM ECC da 16 GB RDIMM ECC da 16 GB RDIMM ECC da 16 GB RDIMM ECC da 16 GB

Rimuovi gli slot DIMM attenendoti alla procedura che segue.

  1. Sono presenti un totale di quattro slot DIMM, due situati sulla sinistra e due sulla destra del pannello I/O del Mac Pro.
  2. Accedi agli slot DIMM tramite la leva di rilascio dell'alloggiamento RAM contrassegnata da un triangolo bianco (A) situato nella parte superiore di ciascun modulo DIMM. Premi e solleva verso l'alto la leva. La leva dovrebbe spostarsi verso la parte posteriore e verso l'alto, rilasciando gli slot DIMM che si apriranno diventando facilmente accessibili. Non applicare troppa forza sulla leva di rilascio perché potresti danneggiare il fermo di chiusura.
  3. Individua gli slot DIMM da rimuovere. Gli slot sono numerati da 1 a 4 (B). Con il pollice e l'indice di entrambe le mani, afferra delicatamente il modulo DIMM dalle estremità e rimuovilo con cura sollevandolo dallo slot. Non torcere né forzare il modulo DIMM fuori dal vano, altrimenti per evitare di provocare danni. Rimuovi per primi i moduli DIMM esterni in modo da facilitare la rimozione di quelli interni. 

  4. Riponi i moduli DIMM rimossi in una custodia protettiva da scariche elettrostatiche (ESD, Electro-Static Discharge).

Parte 3: installazione dei moduli DIMM

Ciascun modulo DIMM (F) presenta una tacca (E) che deve essere allineata con la chiave (D) all'interno dello slot DIMM (C). Nota: la posizione della chiave/tacca è diversa su ciascun lato del computer.

  1. Individua lo slot DIMM più vicino all'interno del computer e verifica che non sia presente alcun modulo DIMM.
  2. Se disponibile, usa aria compressa per soffiare via dallo slot DIMM polvere e altre sostanze contaminanti. Nota: tieni la bomboletta in verticale per evitare di spruzzare propellenti sugli slot DIMM.
  3. Afferra delicatamente il modulo DIMM dalle estremità e inseriscilo nello slot. Assicurati che il modulo DIMM sia allineato orizzontalmente prima di esercitare forza.
  4. Inserisci il modulo DIMM nell'angolo determinato dal meccanismo DIMM aperto.
  5. Inseriscilo delicatamente finché il bordo inferiore del modulo DIMM non tocca i contatti dorati, quindi spingi con una forza leggermente maggiore per inserirlo del tutto. 
    • NON forzare il modulo DIMM. Se non si inserisce, verifica che la chiave (D) e la tacca (E) siano allineate.
    • NON fare oscillare il modulo DIMM durante l'inserimento in posizione.
    • NON inserire i moduli DIMM mentre il meccanismo DIMM si trova in posizione di blocco.
    • NON piegare né torcere il modulo DIMM durante l'inserimento.
  6. Riposiziona l'alloggiamento RAM dopo aver installato tutti i moduli DIMM.

Parte 4: reinstallazione della scocca

  1. Abbassa con cura la scocca sul Mac Pro stando attento a non toccare i circuiti stampati.
  2. Potresti dover spingere delicatamente la scocca verso il basso in modo da inserirla del tutto. 

  3. Una volta inserita completamente la scocca, fanne scorrere il fermo di chiusura verso sinistra per bloccarla. 

  4. Se il fermo di chiusura non si sposta del tutto verso sinistra, verifica che la scocca sia installata correttamente e inserita completamente, quindi riprova.
  5. Adesso puoi collegare un cavo di alimentazione, un monitor e altre periferiche. Accendi il Mac Pro e verifica che il sistema funzioni correttamente.

Verifica della memoria

Per accertarti di aver installato correttamente la memoria e verificare che essa venga riconosciuta dal Mac Pro, attieniti ai seguenti passaggi.

  1. Dal menu Apple () scegli Informazioni su questo Mac.
  2. Fai clic su Ulteriori informazioni. Verrà visualizzata una finestra con informazioni generali sul Mac in uso. 

  3. Fai clic sul pulsante Resoconto di sistema per visualizzare informazioni più dettagliate sulla memoria installata nel computer.
  4. Fai clic sul pannello Memoria.
  5. Verifica che la memoria installata sia riportata nell'elenco e venga visualizzata come previsto. Nell'immagine riportata di seguito i moduli DIMM sono annotati (DIMM1, DIMM2, DIMM3, DIMM4) per consentirne l'identificazione con i DIMM corrispondenti numerati 1, 2, 3 e 4 nella parte inferiore del meccanismo DIMM. 

  6. Se nell'elenco uno o più slot di memoria in cui hai installato un modulo viene indicato come vuoto, spegni il computer e segui nuovamente la procedura per verificare che la memoria sia installata correttamente. Fai riferimento a Mac Pro (fine 2013): specifiche della memoria per verificare che la memoria soddisfi i requisiti per il Mac Pro.
  7. Se continui a riscontrare problemi con la memoria installata, contatta il supporto Apple per informazioni sulle opzioni di supporto disponibili.
Data di pubblicazione: