Eseguire il backup del Mac con Time Machine

Scopri come creare un backup dei file sul Mac.

Usa Time Machine, la funzione di backup integrata del Mac, per eseguire automaticamente il backup dei tuoi dati personali, tra cui app, musica, foto, email e documenti. Un backup ti consente di recuperare i file eliminati o smarriti quando era necessario inizializzare o sostituire il disco rigido (o SSD) nel Mac. Scopri come eseguire il ripristino del Mac da un backup.

Creare un backup con Time Machine

Per creare i backup con Time Machine, ti serve un dispositivo di archiviazione esterno. Dopo aver collegato il dispositivo di archiviazione e averlo selezionato come disco di backup, Time Machine creerà automaticamente backup orari per le ultime 24 ore, backup giornalieri per l'ultimo mese e backup settimanali per tutti i mesi precedenti. I backup meno recenti vengono eliminati quando l'unità di backup è piena.

Collegare un dispositivo di archiviazione esterno

Collega uno dei seguenti dispositivi di archiviazione esterni (venduti separatamente dal Mac). Scopri di più sui dischi di backup che puoi utilizzare con Time Machine.

  • Unità esterna collegata al Mac, ad esempio un'unità USB o Thunderbolt
  • Dispositivo NAS (Network-Attached Storage) che supporta Time Machine su SMB
  • Mac condiviso come destinazione di backup di Time Machine
  • AirPort Time Capsule o unità esterna collegata a una AirPort Time Capsule o AirPort Extreme Base Station (802.11ac)

Selezionare il dispositivo di archiviazione come disco di backup

  1. Apri le preferenze di Time Machine dal menu di Time Machine nella barra dei menu. In alternativa scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema e fai clic su Time Machine.
  2. Fai clic su Seleziona disco di backup.
    Finestra Time Machine di Preferenze di Sistema di macOS
  3. Seleziona il disco di backup dall'elenco dei dischi disponibili.  Per rendere il backup accessibile solo agli utenti che dispongono della password di backup, puoi selezionare “Codifica i backup”, quindi fai clic su Utilizza il disco:
    Opzione Seleziona disco di backup della finestra Time Machine di Preferenze di Sistema di macOS

Se il disco che hai selezionato non è formattato secondo i requisiti di Time Machine, ti verrà chiesto per prima cosa di inizializzarlo. Fai clic su Inizializza per proseguire. Questa operazione comporta la cancellazione di tutti i dati salvati sul disco di backup. 

Scoprire la praticità dei backup automatici

Dopo aver selezionato un disco di backup, Time Machine inizia a effettuare backup periodici automatici, senza alcun intervento necessario da parte tua. Il primo backup potrebbe richiedere molto tempo, ma puoi continuare a utilizzare il Mac mentre il backup è in corso. Time Machine esegue solo il backup dei file che hanno subito modifiche rispetto al backup precedente, pertanto i backup futuri saranno più rapidi.

Per avviare un backup manualmente, scegli Esegui backup adesso dal menu Time Machine  nella barra dei menu. Usa lo stesso menu per verificare lo stato di un backup o saltare un backup in corso.


Scopri di più

  • Scopri altri modi per eseguire il backup e il ripristino dei file
  • Se esegui il backup su più dischi, puoi tenere premuto il tasto Opzione, quindi scegliere Sfoglia altri dischi di backup dal menu Time Machine.
  • Per escludere alcuni elementi dal backup, apri le preferenze di Time Machine, fai clic su Opzioni, quindi sul pulsante Aggiungi (+) e seleziona gli elementi da escludere. Per non escludere più un elemento, ad esempio un disco rigido esterno, selezionalo e fai clic sul pulsante Rimuovi (–).
  • Se usi Time Machine per salvare i backup su un disco di rete, puoi controllare che i backup siano in buone condizioni. Tieni premuto il tasto Opzione, poi scegli Verifica backup dal menu Time Machine. 

Le informazioni su prodotti non fabbricati da Apple, o su siti web indipendenti non controllati o testati da Apple, non implicano alcuna raccomandazione o approvazione. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Per ulteriori informazioni contatta il fornitore.

Data di pubblicazione: