macOS High Sierra

Utilizzare “Trova il mio Mac”

Se perdi il tuo Mac, puoi utilizzare “Trova il mio Mac” per ritrovarlo e proteggerlo. Prima che il Mac venga smarrito, assicurati di impostare “Trova il mio Mac” e sapere come individuare e proteggere il Mac utilizzando “Trova il mio iPhone” su iCloud.com o su un dispositivo iOS.

Se il computer Mac che hai perso non è in stato di stop e viene connesso a una rete Wi/Fi o è collegato a un hotspot personale, puoi individuarlo su una mappa. Se è connesso a Internet tramite Ethernet, Wi-Fi o un hotspot personale, puoi riprodurre un suono su di esso, bloccarlo o inizializzarlo completamente.

Mappa in “Trova il mio iPhone” su iCloud.com che mostra la posizione di un Mac.

Configurare “Trova il mio Mac”

  1. Scegli il menu Apple > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su iCloud.

    Apri preferenze iCloud per me

    Se ti viene chiesto di accedere, inserisci il tuo ID Apple oppure, se non ne hai uno, fai clic su “Crea nuovo ID Apple”, quindi segui le istruzioni.

  2. Seleziona “Trova il mio Mac”. Se ricevi la richiesta per permettere a “Trova il mio Mac” di utilizzare la posizione del Mac, fai clic su Consenti.

  3. Se un pulsante Dettagli appare accanto a “Trova il mio Mac”, fai clic sul pulsante, fai clic su “Apri Sicurezza e Privacy”, quindi fai clic su “Abilita servizi di localizzazione”.

    Pulsante Dettagli sulla destra di “Trova il mio Mac”

    Il pulsante Dettagli viene visualizzato se l'opzione Servizi di localizzazione è disattivata nelle preferenze Sicurezza e Privacy.

    Se “Abilita servizi di localizzazione” è disattivo nelle preferenze “Sicurezza e Privacy”, fai clic sul lucchetto , quindi digita il nome e la password di un amministratore per il computer.

  4. Per maggiore sicurezza, assicurati che tutti gli account utente abbiano una password sicura e che il login automatico sia disattivato nelle preferenze “Utenti e Gruppi”. Per istruzioni, consulta Modificare la password di login e Se non visualizzi una finestra di login quando avvii Mac. Per aprire le preferenze “Utenti e Gruppi”, scegli menu Apple > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su “Utenti e Gruppi”.

    Apri le preferenze preferenze “Utenti e Gruppi” per me

Localizzare e proteggere un Mac smarrito

Quando devi localizzare e proteggere un Mac smarrito, esegui una delle seguenti operazioni:

Con l'app Trova il mio iPhone su iCloud.com o su un dispositivo iOS, puoi eseguire una di queste operazioni:

  • Localizzare il Mac su una mappa: visualizza la posizione approssimativa del Mac quando è connesso a una rete Wi-Fi.

  • Riprodurre un suono sul Mac: se pensi che il Mac smarrito si trovi vicino a te, puoi riprodurre un suono per aiutarti a trovarlo.

  • Bloccare il Mac: se non riesci a localizzare il Mac, puoi bloccarlo con un codice, così da non consentire ad altri di utilizzarlo.

  • Inizializzare il Mac: inizializza da remoto tutti i contenuti del Mac e bloccalo con un codice, così da non consentire ad altri di utilizzarlo.

    Prima di inizializzare il Mac, tenta di localizzarlo su una mappa e riproduci un suono su di esso. Una volta che lo avrai inizializzato, non potrai utilizzare Trova il mio iPhone per eseguire tali operazioni. Tuttavia, puoi visualizzare la posizione in cui si trovava l'ultima volta che si è connesso a una rete Wi-Fi.

Se il Mac è spento o non in linea quando provi una delle operazioni descritte sopra, l'azione viene eseguita la prossima volta che il Mac si trova in linea.

Nota: qualsiasi carta di credito o di debito configurata per Apple Pay sul Mac viene sospesa dal Mac quando lo blocchi o rimossa dal Mac se lo inizializzi, anche se il Mac non è in linea. In entrambi i casi, sul Mac viene anche disabilitato Apple Pay. Puoi riprendere l'utilizzo delle carte sospese sul Mac dopo che l'avrai sbloccato e avrai effettuato di nuovo l'accesso a iCloud.