macOS High Sierra

Vedere e aprire velocemente gli elementi

Se usi un file, una cartella o un'app con una particolare frequenza, esistono molti modi per visualizzare e aprire questi elementi più velocemente.

  • Aprire le app da Launchpad: fai clic sull'icona di Launchpad nel Dock, quindi fai clic su un'app per aprirla. Launchpad mostra una vista a tutto schermo delle app, comprese quelle scaricate da App Store.

    Una freccia azzurra rivolta verso Launchpad nel Dock.

    Puoi riorganizzare le app in Launchpad trascinandole e raggruppandole in cartelle. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzare Launchpad per visualizzare e aprire le app.

  • Aprirei file, cartelle o app dal Dock: Per aggiungere elementi al Dock, trascina i file e le cartelle a destra della linea di separazione del Dock o trascina le app a sinistra della linea di separazione. (Puoi anche trascinare le app da Launchpad o dal Finder.) Per aprire rapidamente un elemento nel Dock, semplicemente fai clic su di esso.

    Una linea di separazione del Dock tra le app (a sinistra) e i file e le cartelle (a destra).

    Se hai spostato il Dock sul lato della scrivania, trascina i file e le cartelle sotto il separatore e le app sopra. Per ulteriori informazioni sul Dock, consulta Utilizzare il Dock.

  • Aprire file utilizzati di recente dal Finder: fai clic sull'icona del Finder nel Dock per aprire una finestra del Finder. Nella barra laterale del Finder, fai clic su Recenti, quindi fai doppio clic sull’icona o sul nome del file.

    Una freccia azzurra rivolta verso la cartella Recenti.
  • Organizzare gli elementi: quando organizzi gli elementi per nome, puoi tenere le cartelle (in ordine alfabetico) in alto nell'elenco. Puoi anche fare clic sul pulsante relativo alla disposizione dell'elemento , quindi scegliere un'opzione. Per esempio, per cercare un file o una cartella che hai utilizzato di recente, scegli Data dell'ultima apertura. Per ulteriori informazioni, consulta Ordinare gli elementi, disporre le icone e ridimensionare le colonne.

  • Aprire gli elementi utilizzati di recente: Seleziona menu Apple > Elementi recenti. Vedrai app, documenti e server che hai utilizzato di recente. Per alcune app puoi anche visualizzare i documenti su cui hai lavorato di recente.

    Per modificare il numero di elementi visualizzati nel menu, scegli menu Apple > Preferenze di Sistema, fai clic su Generali, quindi fai clic sul menu a comparsa "Elementi recenti" e scegli un numero.

  • Aprire un elemento da una ricerca Spotlight: Fai clic sull'icona Spotlight sulla destra della barra dei menu, quindi cerca un file, una cartella o un'app. Fai doppio clic sull'elemento che vuoi aprire oppure premi Ritorno dopo averlo evidenziato. Per ulteriori informazioni, consulta Effettuare ricerche con Spotlight.

  • Chiedere a Siri di aprire un elemento: fai clic sull'icona di Siri accanto all'estremità destra della barra dei menu, quindi chiedi a Siri di cercare un file, una cartella o un'app. Fai doppio clic sull'elemento che vuoi aprire oppure premi Ritorno dopo averlo evidenziato. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzare Siri sul Mac.

  • Applicare etichette ai file: Seleziona il file o la cartella, fai clic sul pulsante Tag (oppure utilizza Touch Bar), quindi inserisci un nuovo tag o scegline uno dall'elenco. Tieni premuto il tasto Ctrl mentre fai clic sul file o sulla cartella oppure tocchi l'elemento con due dita, quindi scegli un tag dal menu di scelta rapida.

    Per vedere rapidamente gli elementi con tag, fai clic su un tag nella sezione Tag della barra laterale del Finder. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzare i tag per organizzare i file.

  • Configurare una cartella Smart: Cartelle smart raccoglie automaticamente i documenti in base ai criteri che hai impostato. Per esempio, puoi impostare una cartella smart di tutti i fogli di calcolo o di tutti i documenti con la frase “Vacanza a Parigi” nel titolo. Per ulteriori informazioni, consulta Creare o modificare una cartella smart.

  • Creare un alias: Seleziona un file, una cartella o un'app, quindi scegli File > Crea alias oppure premi Comando-L. Puoi collocare l'alias in una posizione utile e fare doppio clic su di esso per aprire rapidamente l'elemento. Per ulteriori informazioni, consulta Creare e rimuovere alias.