Usare Utility Disco per inizializzare un Mac con processore Apple

Come inizializzare (formattare) il disco di avvio integrato di un Mac con processore Apple.

Questi passaggi si applicano solo ai computer Mac con processore Apple. Se non usi un Mac con processore Apple, segui la procedura per inizializzare un Mac con processore Intel.

Prima di inizializzare il Mac

  1. Installa gli aggiornamenti di macOS più recenti.
  2. Se usi macOS Monterey, segui la procedura per inizializzare tutti i contenuti e le impostazioni anziché seguire questi passaggi. Se devi vendere, cedere o permutare il tuo Mac, dovresti anche inizializzare tutti i contenuti e le impostazioni.
  3. Questi passaggi causano la disconnessione (annullamento dell'abbinamento) dei dispositivi Bluetooth dal Mac. Per completare questi passaggi con una tastiera, un mouse o un trackpad Bluetooth, collegali con un cavo USB, se possibile.
  4. Esegui un backup di tutti i file che desideri conservare. L'inizializzazione del Mac ne elimina in modo definitivo i file. 


Usare Utility Disco per inizializzare il Mac

  1. Accendi il Mac e continua a tenere premuto il pulsante di accensione fino a quando non visualizzi la finestra delle opzioni di avvio. Seleziona Opzioni, poi fai clic su Continua.
    Schermata di avvio della modalità di ripristino con il pulsante “Opzioni” selezionato
  2. Se richiesto, seleziona un utente di cui conosci la password, poi inseriscine la password di amministratore. 
  3. Se richiesto, inserisci l'ID Apple e la password utilizzati in precedenza con questo Mac. Hai dimenticato il tuo ID Apple?
  4. Dalla finestra Utility seleziona Utility Disco e fai clic su Continua.
    Opzioni di macOS Recovery con l'app Utility Disco selezionata
  5. Nella sezione Interni della barra laterale di Utility Disco, assicurati che sia visualizzato il volume denominato Macintosh HD. Scopri cosa fare se non vedi Macintosh HD
  6. Se in precedenza hai utilizzato Utility Disco per aggiungere volumi al disco di avvio, seleziona ogni volume interno aggiuntivo nella barra laterale, poi fai clic sul pulsante Elimina volume (–) nella barra degli strumenti per eliminare tale volume.
    Durante questa fase della procedura, ignora qualsiasi volume interno denominato Macintosh HD o Macintosh HD - Data, nonché tutti i volumi nelle sezioni Esterna e Immagini disco della barra laterale.
  7. A questo punto seleziona Macintosh HD nella barra laterale.
  8. Fai clic sul pulsante Inizializza  nella barra degli strumenti, quindi specifica un nome e un formato:
    • Nome: Macintosh HD
    • Formato: APFS
  9. Fai clic su Inizializza. Tuttavia, se vedi un pulsante Inizializza gruppo di volumi, fai clic su quello.
    Finestra a comparsa Inizializza gruppo di volumi APFS di Utility Disco
  10. Se richiesto, inserisci il tuo ID Apple. Hai dimenticato il tuo ID Apple?
  11. Quando ti viene chiesto se sei sicuro di voler inizializzare questo Mac, fai clic su Inizializza il Mac e riavvia.
  12. Quando il Mac si riavvia, segui le istruzioni visualizzate per scegliere la tua lingua.
  13. Ora il Mac tenta di eseguire l'attivazione. Questa operazione richiede una connessione internet. Usa il menu Wi-Fi  nella barra dei menu per scegliere una rete Wi-Fi o collega un cavo di rete.
  14. Dopo l'attivazione del Mac, fai clic su Esci e vai alle utility di recupero.
  15. Se desideri ripetere l'avvio dal disco che hai inizializzato, seleziona Reinstalla macOS nella finestra delle utility, quindi fai clic su Continua e segui le istruzioni visualizzate per reinstallare macOS.


Se non vedi Macintosh HD in Utility Disco

Il disco di avvio integrato dovrebbe essere il primo elemento visualizzato nella barra laterale di Utility Disco. Il nome (se non lo hai modificato) è Macintosh HD. Se non trovi il disco, scegli menu Apple  > Spegni, poi scollega tutti i dispositivi non essenziali dal Mac e riprova.

Se il disco continua a non comparire in Utility Disco o Utility Disco indica che l'inizializzazione non è riuscita, il tuo Mac potrebbe necessitare di assistenza. Se ti serve aiuto, contatta il supporto Apple.



Per ulteriori informazioni sull'uso di Utility Disco, consulta il Manuale utente di Utility Disco.

Data di pubblicazione: