Come usare la Touch Bar su MacBook Pro

Su MacBook Pro, la Touch Bar nella parte superiore della tastiera cambia in base a ciò che stai facendo e ti fornisce facili abbreviazioni e controlli per le app quando ne hai bisogno.

La Touch Bar di MacBook Pro consente di accedere rapidamente ai comandi sul Mac e cambia automaticamente in base alle azioni che esegui e alle app che usi. La Touch Bar è disponibile sui modelli di MacBook Pro del 2016 o successivi, esclusi MacBook Pro (13 pollici, 2016, due porte Thunderbolt 3) e MacBook Pro (13 pollici, 2017, due porte Thunderbolt 3).

Come trovare i controlli e le impostazioni di sistema nella Control Strip

Quando avvii il tuo MacBook Pro, la Control Strip sul lato destro della Touch Bar mostra alcuni pulsanti familiari, ad esempio quelli per il volume, la disattivazione dell'audio e la luminosità del display, oltre a Siri. Tocca il pulsante di espansione nella Control Strip per accedere a controlli come luminosità, Mission Control, Launchpad e riproduzione multimediale.


MacBook Pro da 16 pollici con Touch Bar

Per accedere ai pulsanti funzione da F1 a F12 sulla Touch Bar, premi il tasto Funzione (fn) in basso a sinistra sulla tastiera.

MacBook Pro da 16 pollici con Touch Bar ha un tasto Esc dedicato. Su MacBook Pro da 13 pollici o 15 pollici con Touch Bar, il tasto Esc si trova a sinistra della Touch Bar.


Esplorare la Touch Bar nelle app

Molte app integrate nel Mac offrono controlli sulla Touch Bar per semplificare le azioni più frequenti. Ad esempio, in Mail, puoi utilizzare la Touch Bar per comporre, rispondere, archiviare, contrassegnare messaggi oppure per segnarli come posta indesiderata. 

Durante la composizione di email, la Touch Bar prevede i caratteri che seguiranno: tocca una parola o un'emoji nella Touch Bar per inserirla.

Quando selezioni un testo, la Touch Bar visualizza le opzioni di formattazione, ad esempio grassetto, corsivo ed elenchi.

La maggior parte delle app (comprese quelle di terze parti) include abbreviazioni, strumenti e controlli nella Touch Bar per le varie attività. Tocca i diversi elementi per scoprire cosa puoi fare rapidamente e facilmente.


Personalizzare la Touch Bar

In molte app come Finder, Mail e Safari, puoi personalizzare la Touch Bar.

Scegli Visualizza > Personalizza Touch Bar. Sul display appare la finestra di personalizzazione, dove puoi scegliere i tuoi elementi preferiti:

Quando personalizzi la Touch Bar, i pulsanti vibrano. Usa il cursore per trascinare gli elementi che desideri dal display in basso nella Touch Bar.

Puoi anche spostare gli elementi a sinistra e a destra sulla Touch Bar per disporli in un ordine diverso oppure trascinarli in alto e fuori dalla Touch Bar per rimuoverli. Al termine, tocca Fine sullo schermo.

Personalizzare la Control Strip

Puoi inoltre aggiungere, rimuovere o riposizionare i pulsanti della Control Strip, tra cui Siri.

In qualsiasi app che supporta la personalizzazione (per esempio il Finder), seleziona Vista > Personalizza Touch Bar. Tocca l'area della Control Strip nella Touch Bar per passare alla personalizzazione della Control Strip.

Usa il cursore per trascinare gli elementi che desideri dal display in basso nella Control Strip.

Trascina gli elementi verso sinistra e verso destra nella Control Strip per disporli in un ordine diverso oppure in alto e fuori dalla Touch Bar per rimuoverli. Al termine, tocca Fine sullo schermo.

Puoi anche accedere alla modalità di personalizzazione della Control Strip facendo clic su “Personalizza Control Strip” nella sezione Tastiera delle Preferenze di Sistema.


Usare le opzioni di accessibilità con la Touch Bar

Le funzioni di accessibilità che ti aiutano a usare il Mac possono aiutarti anche a usare la Touch Bar. Tieni premuto il tasto Comando mentre premi il Touch ID (pulsante di accensione) tre volte per attivare VoiceOver, che legge ad alta voce i comandi della Touch Bar. 

Scopri di più sull'uso delle funzioni di accessibilità con la Touch Bar.

Data di pubblicazione: