Come reimpostare la NVRAM sul Mac

Se hai problemi con le impostazioni memorizzate nella NVRAM, può essere utile eseguirne la reimpostazione.

La NVRAM (Non-Volatile Random-Access Memory) è una piccola porzione di memoria che il Mac usa per archiviare determinate impostazioni a cui poi poter accedere rapidamente. Le impostazioni che possono essere archiviate nella NVRAM includono: volume dell'audio, risoluzione del display, selezione del disco di avvio, fuso orario e informazioni su episodi recenti di kernel panic. Le impostazioni archiviate nella NVRAM variano a seconda del Mac che usi e dei dispositivi che colleghi al Mac.

Se hai problemi con queste o altre impostazioni, può essere utile reimpostare la NVRAM. Per esempio, se il Mac si avvia da un disco diverso da quello selezionato nelle preferenze Disco di Avvio o se prima che il Mac si avvii compare per alcuni istanti un'icona a forma di punto interrogativo, potresti dover reimpostare la NVRAM.

Sui computer Mac meno recenti, informazioni simili vengono archiviate nella PRAM (Parameter RAM) anziché nella NVRAM. La procedura di reimpostazione della PRAM è identica a quella della NVRAM.

Come reimpostare la NVRAM

Spegni il Mac, quindi riaccendilo e tieni subito premuti contemporaneamente questi quattro tasti: Opzione, Comando, P ed R. Continua a tenere premuti i tasti per circa 20 secondi. Durante questo lasso di tempo, potrebbe sembrare che il Mac si riavvii. Se il tuo modello di Mac riproduce un tono di avvio quando lo accendi, puoi rilasciare i tasti dopo il secondo tono di avvio.

OpzionepiùComandopiùPpiùR

Dopo che il Mac ha completato l'avvio, puoi aprire Preferenze di Sistema e regolare le impostazioni che sono state reimpostate, per esempio il volume dell'audio, la risoluzione del display, la selezione del disco di avvio o il fuso orario.

Ulteriori informazioni

  • Se usi un Mac desktop anziché un notebook e impostazioni come il volume dell'audio o il fuso orario vengono reimpostate ogni volta che spegni il Mac e lo scolleghi dall'alimentazione, potresti dover sostituire la batteria integrata del Mac. Questa piccola batteria situata sulla scheda logica del computer consente alla NVRAM di conservare le impostazioni quando il Mac è scollegato dall'alimentazione. Per sostituire la batteria, puoi portare il tuo Mac presso un Apple Service Provider.
  • Se hai problemi con le funzionalità di stop, riattivazione, alimentazione e ricarica della batteria di un notebook Mac oppure se riscontri altri sintomi relativi all'alimentazione, potresti dover reimpostare il controller di gestione del sistema (SMC).
Data di pubblicazione: