Come usare la modalità sicura sul Mac

La modalità sicura può aiutarti a stabilire se un problema è causato dal software che si carica all'avvio del Mac.

La modalità sicura impedisce al Mac di caricare determinati software durante l'avvio, inclusi elementi di login, estensioni di sistema non richieste da macOS e font non installati da macOS. Inoltre, esegue un controllo di base del disco di avvio, simile a S.O.S. in Utility Disco ed elimina alcune cache di sistema, incluse le cache dei font e la cache del kernel, che vengono automaticamente create di nuovo, se necessario.

La modalità sicura è particolarmente utile quando si tenta di risolvere un problema che non sembra essere associato all'utilizzo di un'app in particolare. Come sempre, mantenere aggiornato il software è il primo passo verso la risoluzione di qualsiasi problema software.


Come usare la modalità sicura

Processore Apple

  1. Spegni il Mac.
  2. Accendi il Mac e continua a tenere premuto il pulsante di accensione finché non viene visualizzata la finestra delle opzioni di avvio.
  3. Seleziona il disco di avvio, quindi tieni premuto il tasto Maiuscole mentre fai clic su “Continua in modalità sicura”.
  4. Accedi al Mac. Potrebbe venirti chiesto di effettuare di nuovo l'accesso.

Processore Intel

  1. Accendi o riavvia il Mac, poi premi immediatamente e tieni premuto il tasto Maiuscole durante l'avvio.
  2. Rilascia il tasto quando vedi la finestra di login, quindi effettua l'accesso al Mac. 
  3. Potrebbe venirti chiesto di effettuare di nuovo l'accesso. Nella prima o nella seconda finestra di login, dovresti vedere “Avvio sicuro” nell'angolo in alto a destra della finestra.

Se il problema persiste in modalità sicura

Se il problema persiste in modalità sicura o il Mac si riavvia più volte e si spegne durante l'avvio in modalità sicura, devi reinstallare macOS e verificare che il software Apple e le app di terze parti siano aggiornati.

Se il problema non si verifica in modalità sicura

Se il problema non si verifica in modalità sicura, esci dalla modalità sicura riavviando normalmente il Mac e poi verifica se il problema si ripresenta. Il problema potrebbe essersi risolto.

Se, dopo l'uscita dalla modalità sicura, il problema si ripresenta, probabilmente dipende dagli elementi di avvio. Gli elementi installati dalle app possono trovarsi in diverse posizioni e non sono sempre facili da trovare o riconoscere. Per questo motivo, devi prima assicurarti di aver installato gli aggiornamenti disponibili per il software Apple e per le app di terze parti.

Se l'aggiornamento del software non risolve il problema, prova una delle seguenti soluzioni:

  • Prova gli elementi di login.
  • Per sapere se è il software nel tuo account utente che causa il problema, crea un nuovo account utente, poi effettua l'accesso e prova a riprodurre il problema nel nuovo account.
  • Scollega tutti gli accessori dal Mac, inclusi stampanti, unità, hub USB e altri dispositivi non essenziali (il problema potrebbe riguardare uno o più di questi dispositivi o dei rispettivi cavi).
  • Reinstalla macOS.

Se hai ancora bisogno di aiuto, contatta il supporto Apple.


Ulteriori informazioni

Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili in modalità sicura, come la riproduzione di film in DVD Player, l'acquisizione di video, la condivisione di file, la connessione Wi-Fi, alcune funzioni di accessibilità, alcuni dispositivi audio e alcuni dispositivi collegati tramite USB, Thunderbolt o FireWire. La grafica accelerata è disabilitata; questo può causare lampeggiamenti o distorsioni sullo schermo durante l'avvio.

Data di pubblicazione: