Domande frequenti su iCloud Drive

iCloud Drive ti consente di accedere in modo sicuro a tutti i tuoi documenti dall'iPhone, dall'iPad, dall'iPod touch, dal Mac o dal PC Windows. Quindi, a prescindere dal dispositivo che stai usando, avrai sempre a disposizione la versione più aggiornata dei tuoi documenti.

Operazioni consentite con iCloud Drive

  • Archiviare tutti i documenti in un unico posto e accedervi da tutti i tuoi dispositivi
  • Mantenere aggiornati file e cartelle su tutti i dispositivi
  • Creare nuovi file e nuove cartelle dalle app abilitate per iCloud
  • Lavorare sullo stesso file usando più app
  • Accedere alla Scrivania e alla cartella Documenti del Mac da qualsiasi dispositivo con cui usi iCloud Drive

Di cosa ho bisogno per usare iCloud Drive?

Come posso accedere ai miei file in iCloud Drive?

Esistono vari modi per accedere ai file in iCloud Drive:

  • Tramite qualsiasi browser web supportato puoi andare su iCloud Drive dall'indirizzo iCloud.com.
  • Sul Mac, puoi andare su iCloud Drive dal Finder.
  • Sull'iPhone, sull'iPad o sull'iPod touch con iOS 9 o versioni successive, puoi accedere ai file dall'app iCloud Drive.
  • Sul PC con Windows 7 o versioni successive e iCloud per Windows puoi andare su iCloud Drive da Esplora file.

Quando aggiungi Scrivania e Documenti ad iCloud Drive, tutti i tuoi file vengono spostati su iCloud. Sul Mac puoi trovare i file sulla Scrivania e nella cartella Documenti nel Finder, sotto iCloud. Se aggiungi una seconda scrivania Mac, troverai questi file nella cartella Scrivania in iCloud Drive. Viene creata una cartella con lo stesso nome del secondo Mac.

Che tipi di file posso archiviare in iCloud Drive?

In iCloud Drive puoi archiviare qualsiasi tipo di file, purché abbia dimensioni inferiori a 50 GB e non superi il limite di archiviazione di iCloud. In questo modo puoi mantenere aggiornati tutti i tuoi documenti di lavoro, i progetti scolastici, le presentazioni e molto altro su tutti i dispositivi. Scopri di più sulla gestione dello spazio di archiviazione su iCloud.

Non archiviare le cartelle delle app, le librerie o i file .tmp in iCloud Drive.

Di quanto spazio di archiviazione dispongo in iCloud Drive e come posso ottenerne di più?

Quando imposti iCloud, ottieni automaticamente 5 GB di spazio di archiviazione, che puoi utilizzare per i backup iCloud, iCloud Drive, la libreria foto di iCloud, iCloud Mail (il tuo account email @icloud.com) e le informazioni delle app che utilizzano iCloud.

Se ti serve altro spazio di archiviazione su·iCloud, puoi acquistarlo a partire da 50 GB per € 0,99 (Euro) al mese direttamente dal tuo dispositivo Apple. Scopri di più sui prezzi nella tua area geografica.

Come posso recuperare i file che ho eliminato?

Se devi accedere a un file che hai eliminato negli ultimi 30 giorni, puoi recuperarlo da iCloud.com.

  1. Accedi ad iCloud.com.
  2. Fai clic su Impostazioni.
  3. Sotto Avanzate, fai clic su Ripristina file.
  4. Esplora l'elenco di file presente nella finestra Ripristina file.

Dopo 30 giorni i file vengono rimossi da Ripristina file.

Cosa succede se ho già effettuato l'aggiornamento ad iCloud Drive, ma ho ancora dispositivi con iOS 7 e OS X Mavericks?

Non puoi usare iCloud Drive sui dispositivi fino a quando non aggiorni l'iPhone, l'iPad e l'iPod touch alla versione più recente d iOS e il Mac alla versione più recente di macOS. Se hai già effettuato l'aggiornamento e devi usare un dispositivo che non supporta iCloud Drive, puoi lavorare in locale sui documenti, ma questi non saranno sincronizzati con i documenti presenti sui dispositivi aggiornati o con quelli su iCloud.com

Ulteriori informazioni

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: