Uso di display 4K, display 5K e televisori Ultra HD con il Mac

Scopri di più sul supporto Mac per i display 4K, i display 5K e i televisori Ultra HD, quali sono i requisiti di sistema e come configurare e regolare il display o il televisore.

Puoi usare i display 4K e i televisori Ultra HD con questi computer Mac:

  • MacBook Pro (Retina, fine 2013) e successivi
  • Mac Pro (fine 2013)
  • iMac (27 pollici, fine 2013) e successivi
  • Mac mini (fine 2014)
  • MacBook Air (inizio 2015) e successivi
  • MacBook (Retina, 12 pollici, inizio 2015) e successivi

Display HDMI

Puoi usare i display 4K e i televisori Ultra HD alle seguenti risoluzioni e frequenze di aggiornamento con la porta HDMI integrata del Mac:

  • 3840 x 2160 a 30 Hz
  • 4096 x 2160 a 24 Hz (la duplicazione non è supportata con questa risoluzione)

MacBook (2015 e successivi), MacBook Pro (2016 e successivi), iMac (2017 e successivi) e iMac Pro (2017) supportano le seguenti risoluzioni e frequenze di aggiornamento su HDMI 1.4b quando si utilizza l'adattatore multiporta da USB-C ad AV digitale con macOS Sierra 10.12 o versioni successive:

  • Fino a 1080p a 60 Hz
  • 3840 x 2160 a 30 Hz
    Questi computer supportano inoltre la frequenza di aggiornamento a 60 Hz su HDMI quando utilizzati con un display HDMI 2.0 supportato, un cavo certificato HDMI Premium e un adattatore da USB-C ad HDMI 2.0 compatibile di terzi.

Display SST (Single-Stream Transport)

La maggior parte dei display 4K con tecnologia Single-Stream Transport (SST) è supportata a 30 Hz.

Con OS X Yosemite 10.10.3 e versioni successive la maggior parte dei display 4K (3840 x 2160) con tecnologia SST è supportata a 60 Hz sui seguenti computer Mac:

  • MacBook Pro (Retina, 13 pollici, inizio 2015) e successivi
  • MacBook Pro (Retina, 15 pollici, metà 2014) e successivi
  • Mac Pro (fine 2013)
  • iMac (27 pollici, fine 2013) e successivi
  • MacBook Air (inizio 2015)
  • iMac Pro (2017)*

Con OS X Yosemite 10.10.3 e versioni successive la maggior parte dei display 4K (4096 x 2160) con tecnologia SST è supportata a 60 Hz sui seguenti computer Mac:

  • MacBook Pro (2016 e successivi)
  • Mac Pro (fine 2013)
  • iMac (Retina 5K, 27 pollici, fine 2014) e successivi
  • iMac Pro (2017)*

Con macOS Sierra, MacBook (2015 e successivi) supporta i display 4K (3840 x 2160) a 60 Hz su DisplayPort.

*Scopri di più su come collegare più display al tuo iMac Pro.

Display MST (Multi-Stream Transport)

Questi computer Mac supportano i display MST a 60 Hz:

  • MacBook Pro (Retina, 15 pollici, fine 2013) e successivi
  • MacBook Pro (Retina, 13 pollici, inizio 2015) e successivi
  • Mac Pro (fine 2013)
  • iMac (Retina 5K, 27 pollici, fine 2014) e successivi
  • iMac Pro (2017)*

Se usi un display MST a 60 Hz con MacBook Pro (Retina, 15 pollici, metà 2015) con scheda grafica AMD Radeon R9 M370X o iMac (Retina 5K, 27 pollici, fine 2014), può essere supportato un solo display Thunderbolt aggiuntivo. Scopri di più sulle porte e i display Thunderbolt.

Il Mac rileva automaticamente i display abilitati per MST. Per supportare il funzionamento a 60 Hz, il display potrebbe tuttavia richiedere un aggiornamento del firmware. Per ulteriori dettagli, contatta il produttore del display. 

Per utilizzare la tecnologia MST devi configurare manualmente i display 4K. Per abilitare questa funzione tramite i controlli integrati del display, segui questa procedura:

  • Sharp PN-K321: scegli Menu > Setup (Configurazione) > DisplayPort STREAM (Streaming DisplayPort) > MST > SET (Imposta)
  • ASUS PQ321Q: scegli OSD menu (Menu OSD) > Setup (Configurazione) > DisplayPort Stream (Streaming DisplayPort)
  • Dell UP2414Q e UP3214Q: scegli Menu (Menu) > Display Setting (Impostazione display) > DisplayPort 1.2 (DisplayPort 1.2) > Enable (Abilita)
  • Panasonic TC-L65WT600: scegli Menu (Menu) > DisplayPort Settings (Impostazioni DisplayPort) > Stream Setting (Impostazione streaming) > Auto (Auto)
  • Altri display DisplayPort: richiedi le informazioni sulla compatibilità al produttore del display.

*Scopri di più su come collegare più display al tuo iMac Pro.

Display a due cavi

Alcuni display con risoluzioni superiori a 4K richiedono due cavi DisplayPort per collegare il display alla massima risoluzione:

  • Il display 5K da 27 pollici Dell UP2715K è supportato da iMac (Retina 5K, 27 pollici, fine 2014) e successivi e Mac Pro (fine 2013) con OS X Yosemite 10.10.3 e versioni successive.
  • Il display 5K HP Z27q è supportato da iMac (Retina 5K, 27 pollici, fine 2014) e successivi e Mac Pro (fine 2013) con macOS Sierra.

Display LG UltraFine

Il display 4K LG UltraFine è supportato su questi computer Mac con DisplayPort Alt-Mode su USB-C:

  • MacBook Pro (2016 e successivi)
  • MacBook (2015 e successivi)
  • iMac (21,5 pollici, 2017)
  • iMac (Retina 4K, 21,5 pollici, 2017)
  • iMac (Retina 5K, 27 pollici, 2017)
  • iMac Pro (2017)*

Il display LG UltraFine 5K è supportato su questi computer Mac con Thunderbolt 3 (USB-C):

  • MacBook Pro (2016 e successivi)
  • iMac (21,5 pollici, 2017)
  • iMac (Retina 4K, 21,5 pollici, 2017)
  • iMac (Retina 5K, 27 pollici, 2017)
  • iMac Pro (2017)*

*Scopri di più su come collegare più display al tuo iMac Pro.

Regolazione del display

Scegli menu Apple () > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su Monitor per regolare o modificare la risoluzione del display. In questo modo è possibile aumentare le dimensioni del testo e degli oggetti o avere a disposizione maggiore spazio sullo schermo. Se il Mac non riconosce un display appena collegato, tieni premuto il tasto Opzione per far comparire il pulsante Rileva monitor, quindi fai clic sul pulsante.


Ulteriori informazioni

  • I display 4K e i televisori Ultra HD con Windows 7, 8 e 8.1 con Boot Camp seguono le stesse regole di macOS. Se esegui l'aggiornamento da Windows 8 a 8.1, devi riparare i driver di Boot Camp
  • Uso di più display con il Mac Pro (fine 2013).
  • Per ottenere le migliori prestazioni grafiche dal tuo display 4K, collega il display o il suo adattatore direttamente al Mac anziché collegarlo tramite un'altra periferica o un altro dispositivo.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: