Se un backup di Time Machine richiede più tempo del previsto

Il primo backup potrebbe richiedere molto tempo, a seconda del numero di file di cui eseguire il backup.

Dopo il primo backup di Time Machine, i backup successivi dovrebbero essere più veloci, perché Time Machine esegue il backup solo delle modifiche apportate dopo l'ultimo backup. Se la maggior parte dei backup richiede più tempo del previsto, prova queste soluzioni.

Esegui l'aggiornamento a macOS Big Sur o versioni successive

Con macOS Big Sur o versioni successive, le prestazioni di Time Machine migliorano notevolmente se si usa un disco di backup con formato APFS. Ottieni questo vantaggio automaticamente dopo aver creato un nuovo disco di backup in macOS Big Sur o versioni successive.

Se esegui il backup sullo stesso disco che stavi usando prima di eseguire l'aggiornamento a macOS Big Sur o versioni successive, segui questi passaggi:

  1. Seleziona il tuo disco di backup nel Finder.
  2. Scegli File > Ottieni informazioni dalla barra dei menu, poi cerca le informazioni denominate Formato. 
  3. Se il formato non è APFS, ma vuoi migliorare le prestazioni di Time Machine, usa Utility Disco per inizializzare il disco di backup utilizzando il formato APFS. In questo modo vengono eliminati definitivamente tutti i backup e gli altri dati su quel disco. 
  4. Configura Time Machine per utilizzare nuovamente il disco di backup. I backup successivi al primo dovrebbero essere più veloci.

Verifica la presenza di file di grandi dimensioni che vengono aggiornati di frequente

Alcune app memorizzano i dati in file insolitamente grandi, che vengono aggiornati di frequente. Il backup di questi file può richiedere molto tempo. Prova queste soluzioni:

  • Esegui l'aggiornamento a macOS Big Sur o versioni successive e a un disco di backup con formato APFS, come descritto sopra.
  • Oppure contatta lo sviluppatore dell'app per imparare a utilizzarla al meglio con Time Machine. 
  • In alternativa, escludi i file di grandi dimensioni dal backup: apri le preferenze di Time Machine, fai clic su Opzioni, poi fai clic sul pulsante Aggiungi (+) per aggiungere un file o una cartella da escludere.

La funzione Fai ordine del tuo Mac può aiutarti a identificare file di grandi dimensioni e ti mostra quando vi è stato effettuato l'ultimo accesso.

Verifica la presenza di app che mantengono occupato il disco di backup

Usa il disco di backup di Time Machine solo per Time Machine. Alcune app, come le utility antivirus, potrebbero mantenere occupato il disco di backup poiché vi accedono frequentemente per trovare o salvare elementi. Scopri se le impostazioni dell'app possono essere modificate per impedirlo.

Collega il disco di backup direttamente al Mac

Se usi il disco di backup di Time Machine su una rete, la velocità di backup è influenzata dalle prestazioni della rete. Potresti ottenere prestazioni migliori collegando il disco di backup direttamente al Mac.

Data di pubblicazione: