Portatili Apple: risoluzione dei problemi relativi agli alimentatori MagSafe

Scopri come risolvere i problemi relativi a un alimentatore MagSafe che presenti uno o più sintomi fra quelli elencati di seguito.

  • L'alimentatore non carica il computer.
  • Il LED sul connettore dell'alimentatore non si accende se collegato al computer.
  • L'alimentatore carica il computer a intermittenza.
  • L'isolamento bianco dell'alimentatore è distaccato dall'estremità magnetica del connettore MagSafe.
  • Sono presenti residui nel connettore MagSafe sul lato alimentatore o computer.
  • Vedi una scintilla.
  • Il connettore MagSafe presenta un problema fisico con un pin sul lato alimentatore o computer.

Apple fornisce alimentatori con una vasta gamma di connettori. Prima di procedere alla risoluzione dei problemi, individua il tuo alimentatore utilizzando gli esempi riportati di seguito.

Alimentatore a Alimentatore a
Connettore tondo Connettore MagSafe a "T" Connettore MagSafe a "L" Connettori MagSafe 2

Note

  • Se ricevi un alimentatore MagSafe sostitutivo con un connettore MagSafe a L, la completa compatibilità con il computer Apple è assicurata anche se prima avevi un connettore MagSafe a T.
  • Un alimentatore MagSafe 2 non è compatibile con i computer Apple dotati di un connettore che generalmente viene utilizzato con alimentatori MagSafe a "T" e a "L".
  • Puoi convertire un alimentatore MagSafe a "T" o a "L" per utilizzarlo con un computer dotato di MagSafe 2 mediante l'alimentatore da MagSafe a MagSafe 2.
  • Il connettore MagSafe e la porta MagSafe sul portatile Mac presentano un magnete che rischia di cancellare i dati su un carta di credito o altri dispositivi magnetici. Per evitare che ciò accada e per proteggere i tuoi dati, tieni eventuali supporti magnetici lontano dall'alimentatore MagSafe e dalla porta MagSafe.

Risoluzione dei problemi

Per identificare la causa del problema e per conoscere le possibili soluzioni, segui questi passaggi.

Se vedi una scintilla

A volte quando colleghi l'alimentatore alla presa di corrente potresti notare una scintilla. In genere, questo è normale e può accadere quando si collega qualsiasi apparecchio elettrico a una presa di corrente. Se la scintilla non proviene dai pin della presa, l'alimentatore appare danneggiato, cambia colore o rilevi altri tipi di scintille, contatta Apple.

Risoluzione dei problemi dell'alimentatore

  1. Assicurati di utilizzare una presa di corrente perfettamente funzionante.

    Verifica che la presa di corrente utilizzata funzioni correttamente. Per farlo, collega alla presa un apparecchio sicuramente funzionante (ad esempio una lampada, un televisore o una sveglia) e verifica che venga alimentato correttamente.

  2. Assicurati che la potenza dell'alimentatore sia adeguata al computer portatile.

    Scegli un alimentatore adatto per il tuo computer portatile Apple. Puoi utilizzare un alimentatore di potenza superiore; invece, l'uso di alimentatori di potenza inferiore potrebbe causare problemi di funzionamento.

  3. Individua eventuali problemi causati da disturbi sulla linea.

    Scollega l'alimentatore dalla presa, lascialo "riposare" per 60 secondi, quindi ricollegalo.

    • Se dopo questo periodo di "pausa" di 60 secondi l'alimentatore funziona, probabilmente si era verificato un disturbo della linea della fonte di alimentazione. È consigliabile reimpostare periodicamente l'alimentatore ripetendo il periodo di "riposo". Questo problema si verifica quando la funzione di "protezione da sovratensione" dell'alimentatore CA rileva disturbi da terra, disattivando quindi l'alimentatore.
    • Tra le possibili fonti di disturbo sulla linea sono incluse luci fluorescenti, frigoriferi o mini-frigoriferi, collegati sullo stesso circuito elettrico del computer. Il problema potrebbe non verificarsi se l'alimentatore viene collegato a un gruppo di continuità (UPS) o a un circuito diverso rispetto a quello del computer.
    • Non è necessario sostituire l'alimentatore, a meno che lo stesso problema non si verifichi anche collegandolo a una presa perfettamente funzionante.
  4. Assicurati di utilizzare l'alimentatore in un ambiente ben ventilato.

    Durante il normale utilizzo, l'alimentatore potrebbe surriscaldarsi notevolmente poiché il calore generato durante il funzionamento si diffonde dal case dell'alimentatore. Inseriscilo sempre direttamente in una presa di corrente oppure collocalo sul pavimento in una posizione ben ventilata. Se l'alimentatore MagSafe viene utilizzato in un ambiente poco ventilato, ad esempio su un divano, una moquette spessa, coperte o cuscini, o se viene coperto con stoffa o altri tipi di isolanti, potrebbe arrestarsi per prevenire danni all'alimentatore stesso. Tuttavia, anche in questo stato, l'alimentatore potrebbe risultare caldo. Devi lasciarlo raffreddare prima di maneggiarlo.

  5. Verifica la presenza di eventuali problemi relativi alla presa dell'alimentatore CA (chiamato anche "testa d'anatra") o sul cavo CA a due o tre pin.

    Se utilizzi una presa CA (di tipo "testa d'anatra") con l'alimentatore, sostituiscila con il cavo CA a due o tre pin fornito in dotazione; se invece utilizzi il cavo, sostituiscilo con la presa. Entrambi i connettori possono essere facilmente collegati all'alimentatore, come illustrato di seguito.

    • Se ora l'alimentatore carica il computer e i LED del connettore MagSafe sono illuminati, la presa CA a "testa d'anatra" o il cavo CA utilizzati inizialmente non funzionano correttamente, non dovranno più essere utilizzati finché non si disporrà di un connettore sostitutivo. Per ulteriore assistenza, fai riferimento alla sezioni Ulteriori informazioni in fondo a questo articolo.
    • Se i LED non funzionano o l'alimentatore non carica il computer, procedi con la risoluzione dei problemi, utilizzando i passaggi descritti in questo articolo. Verifica la presenza di problemi dovuti a rottura per tensione, pin bloccati e connettori sporchi.

    Segui questi suggerimenti per migliorare le prestazioni della presa CA o del cavo a tre pin:

    • Prima di utilizzare l'alimentatore con la presa CA o con il cavo a tre pin, verifica che nella presa non siano presenti corpi estranei o residui accumulati dall'ultimo utilizzo.
    • Verifica periodicamente la presa CA o il cavo a tre pin per assicurarti del corretto funzionamento, come descritto nel presente articolo.
    • Quando riponi l'alimentatore, assicurati che i poli elettrici (lame CA) della presa CA siano piegati.
    • Quando utilizzi una presa CA, posiziona saldamente la presa con le lame piegate nell'alimentatore, quindi fai scattare le lame CA nella posizione completamente estesa, prima di inserire l'alimentatore nella presa di corrente.

    Interrompi l'utilizzo della presa CA o del cavo a tre pin, nel caso in cui si verifichi una delle situazioni riportate di seguito:

    • Le lame CA sono curvate (non tentare di raddrizzarle).
    • Le lame CA non si bloccano in posizione (solo presa CA).
    • Le lame traballano (da lato a lato) quando vengono bloccate in posizione aperta sulla presa CA o sembrano allentarsi sul cavo a tre pin.
    • Le lame CA presentano dei segni neri o altri danni visibili.
    • L'alimentatore non fornisce corrente o la fornisce in maniera intermittente, quando viene saldamente inserito in una presa a muro sicuramente funzionante.
    • Sul cavo a tre pin sono presenti segni di usura o di rottura dell'isolamento.
    • Si avverte uno scoppiettio dalla presa CA o in un punto qualsiasi del cavo a tre pin.
  6. Verifica i problemi di rottura per tensione.

    La rottura per tensione è la condizione in cui il cavo CC (il cavo sottile che collega il connettore MagSafe all'alimentatore) si stacca dall'estremità del connettore MagSafe o dall'estremità dell'alimentatore. A causa dell'uso continuativo, il cavo potrebbe scolorirsi e il rivestimento in gomma deformarsi. Un altro indizio di possibile rottura per tensione non sempre rilevabile alla vista è una connessione a intermittenza o un funzionamento anomalo dei LED. Per verificare questa condizione, muovi avanti e indietro il cavo in prossimità del connettore MagSafe e osserva se il LED (che si illumina di verde o di color ambra) lampeggia a intermittenza a seconda della posizione del cavo.

    Esempio di rottura per tensione su un alimentatore MagSafe a "T".

    Per ulteriori informazioni su come limitare i problemi di rottura per tensione, consulta i seguenti articoli:

    Non utilizzare alimentatori che presentano problemi di rottura per tensione, privi di isolante o di rivestimento in gomma. Non tentare di riparare un cavo di un alimentatore in questo stato.

  7. Verifica della presenza di pin incastrati nel connettore MagSafe.

    Talvolta potrebbe succedere che l'alimentatore MagSafe non funzioni correttamente, perché i pin all'interno del connettore sono incastrati.

    I pin del connettore dell'alimentatore MagSafe visibili nel seguente esempio sono incastrati.

    Esempio di pin (terra) incastrato all'interno dell'alloggiamento. Questo problema potrebbe causare un mancato caricamento anche se l'alimentatore viene rilevato.

    Esempio di pin (polarità) all'interno dell'alloggiamento. Questo problema potrebbe causare un mancato rilevamento dell'alimentatore e, di conseguenza, la mancata accensione del LED anche se viene effettuato il caricamento.

    Se pensi che un pin sia incastrato, prova a scollegare l'alimentatore MagSafe dalla porta di alimentazione e a collegarlo nuovamente. I pin dovrebbero muoversi e tornare in posizione neutra. Se uno dei pin non si riposiziona correttamente, premilo delicatamente verso l'esterno con un dito o un oggetto morbido (non abrasivo) e verifica che si riposizioni correttamente. Se il pin non si riposiziona, fai riferimento alla sezioni Ulteriori informazioni in fondo a questo articolo.

  8. Verifica della presenza di residui sui connettori MagSafe e pulizia

    Accertati di controllare e pulire sia il connettore dell'alimentatore MagSafe che la porta di alimentazione sul computer portatile Apple per rilevare presenza di sporco o segni di danni.

    Esempio di un connettore MagSafe di un computer Apple che deve essere sottoposto a pulizia.

    Per pulire la porta MagSafe sul portatile Mac, scollega l'alimentatore dalla presa a muro. Rimuovi delicatamente lo sporco con un cotton fioc o uno spazzolino con setole morbide. Fai attenzione a non lasciare fibre di cotone nella porta di ingresso MagSafe. Nota: rimuovi la batteria dal computer se stai usando un portatile Mac con batteria rimovibile.

    Per pulire il connettore MagSafe e l'area dei pin, scollega l'alimentatore dalla presa a muro e dal computer. Rimuovi delicatamente lo sporco con un cotton fioc o uno spazzolino con setole morbide. Fai attenzione a non lasciare fibre di cotone nell'alloggiamento dei pin e a non piegare o danneggiare in altro modo nessuno dei pin.

  9. Controlla la disponibilità di aggiornamenti software.

    In alcuni casi gli aggiornamenti del sistema operativo o del firmware disponibili per il computer, potrebbero migliorare la comunicazione con l'alimentatore. Per verificare la disponibilità di aggiornamenti software, vai al menu Apple () e scegli l'opzione Aggiornamento Software. Verrà avviata la ricerca degli aggiornamenti disponibili per il computer che potrai verificare e installare.

  10. Controlla se il computer si carica e se il LED è illuminato.

    Dopo aver seguito i passaggi indicati in precedenza, verifica che il computer si carichi e il LED sia illuminato. In caso contrario, fai riferimento alla sezioni Ulteriori informazioni riportata di seguito.

Ulteriori informazioni

A prescindere che il prodotto sia o meno in garanzia, puoi portare l'alimentatore presso un AASP o un Apple Store per farlo valutare e sostituire se necessario. In base ai risultati della valutazione, l'alimentatore potrebbe essere idoneo alla sostituzione gratuita. Eventuali segni di danni accidentali annullano ogni copertura. Assicurati di portare con te il computer utilizzato con l'alimentatore: è una condizione necessaria per effettuare eventuali sostituzioni.

Data di pubblicazione: