Se l'iPhone, l'iPad o l'iPod touch non si ricarica

Scopri cosa fare se la batteria non si ricarica o si ricarica lentamente o se visualizzi un messaggio di avviso.

Collega il dispositivo all'alimentazione

Se stai cercando di effettuare la ricarica wireless di un iPhone 8 o modelli successivi, per prima cosa verifica che sia possibile ricaricare il dispositivo con l'adattatore e il cavo USB in dotazione. Se funziona, scopri di più sulla ricarica wireless. Se usi un accessorio di terze parti, verifica che sia certificato Apple.

Per ricaricare il dispositivo, esegui i seguenti passaggi:

  1. Collega il dispositivo al cavo USB in dotazione.
  2. Collega il cavo a una delle tre fonti di alimentazione seguenti:

Presa di corrente

Inserisci il cavo di ricarica USB in un adattatore USB, quindi inserisci l'adattatore nella presa.

Computer

Collega il cavo di ricarica a una porta USB 2.0 o 3.0 su un computer acceso e che non si trovi in stato di stop. Non usare le porte USB presenti sulla tastiera.

Accessori per l'alimentazione

Collega il cavo a un hub USB, a una docking station o a un altro accessorio per l'alimentazione certificato Apple.

Icona di caricamento in iOS

Durante la ricarica del dispositivo, visualizzerai la sagoma di un fulmine accanto all'icona della batteria nella barra di stato o un'icona della batteria al centro della schermata di blocco.

Se il dispositivo si ricarica lentamente o non si ricarica

Segui questa procedura e riprova dopo ciascun passaggio:

  1. Verifica che il cavo di ricarica e l'adattatore USB non presentino segni di danneggiamento, ad esempio rotture o poli piegati.* Non usare accessori danneggiati.
    Cavo da Lightning a USB e adattatore USB a muro
  2. Usa una presa di corrente a muro e controlla che i collegamenti tra il cavo di ricarica, l'adattatore USB a muro e la presa di corrente o l'alimentatore CA siano saldi oppure prova una presa diversa. 
  3. Rimuovi eventuale sporcizia dalla porta di ricarica presente sulla parte inferiore del dispositivo, quindi collega saldamente il cavo di ricarica al dispositivo. Se la porta di ricarica è danneggiata, probabilmente il dispositivo ha bisogno di assistenza.
  4. Lascia in carica il dispositivo per mezz'ora (se trascorso questo tempo continua a non rispondere, scopri cosa fare).
  5. Esegui il riavvio forzato del dispositivo: 
    • Su un iPhone 8 o modelli successivi: premi e rilascia rapidamente il tasto per aumentare il volume. Premi e rilascia rapidamente il tasto Volume giù. Successivamente, tieni premuto il tasto laterale fino a che non visualizzi il logo Apple.
    • Su iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti contemporaneamente i tasti laterale e Volume giù per almeno 10 secondi, finché non visualizzi il logo Apple.
    • Su iPhone 6s e precedenti, iPad o iPod touch: tieni premuti contemporaneamente i tasti Home e superiore (o laterale) per almeno 10 secondi, finché non visualizzi il logo Apple.
  6. Lascia in carica il dispositivo per un'altra mezz'ora.
  7. Se il dispositivo continua a non accendersi o non ricaricarsi, porta il dispositivo, l'adattatore e il cavo di ricarica in un Apple Store o un Centro Assistenza Autorizzato Apple per una valutazione. In alternativa, puoi anche contattare il supporto Apple.

Se il tuo dispositivo smette di ricaricarsi all'80%

L'iPhone potrebbe riscaldarsi leggermente durante la ricarica. Se la batteria si riscalda troppo, il software potrebbe impedire la ricarica oltre l'80% per prolungare il ciclo di vita della batteria. L'iPhone continuerà a ricaricarsi quando la temperatura sarà diminuita. Prova a spostare l'iPhone e il caricabatterie in un luogo più fresco.

Se un avviso indica che l'accessorio non è supportato o certificato

Questi messaggi di avviso possono essere visualizzati per diversi motivi: la porta di ricarica sul dispositivo iOS è sporca o danneggiata, l'accessorio per la ricarica è difettoso, danneggiato o non è certificato Apple oppure il caricabatterie USB non è progettato per la ricarica dei dispositivi. Procedi nel seguente modo:

  1. Rimuovi eventuale sporcizia dalla porta di ricarica presente sulla parte inferiore del dispositivo.
  2. Riavvia il dispositivo iOS.
  3. Prova un altro cavo USB o un altro caricabatterie.
  4. Assicurati di disporre della versione più recente di iOS.
  5. Contatta il supporto Apple per richiedere un intervento di assistenza.

*Se non sai con certezza se un accessorio è danneggiato, portalo in un Apple Store o un Centro Assistenza Autorizzato Apple per un controllo oppure contatta il supporto Apple.

Data di pubblicazione: