L'ABC del Mac: utilizzo di Windows sul Mac con Boot Camp

Con Boot Camp puoi eseguire Microsoft Windows sul Mac. Scopri come Windows viene eseguito tramite Boot Camp e quali sono i requisiti per l'installazione.

Se di tanto in tanto hai bisogno di usare un'applicazione Windows, non c'è nessun problema: tutti i nuovi Mac permettono di installare Windows e di eseguirlo a velocità nativa usando un'utility integrata chiamata Boot Camp. La configurazione è semplice e sicura per i file del Mac. Dopo l'installazione puoi avviare il Mac utilizzando OS X o Windows.

Esegui Windows a velocità nativa

Puoi eseguire il sistema operativo Windows sul Mac a velocità nativa, senza la diminuzione di prestazioni correlata all'emulazione software o alle "macchine virtuali". Le applicazioni Windows dispongono dell'accesso completo a più processori e core, alle schede grafiche 3D accelerate, alle porte ad alta velocità e di rete come USB, FireWire, Wi-Fi, AirPort e Gigabit Ethernet, così come ai driver per funzionalità audio e Bluetooth. Se utilizzi Mac OS X 10.5 o Mac OS X 10.6, il software di supporto Boot Camp si trova nel DVD di installazione di Mac OS X. Per OS X Lion 10.7 o versioni più recenti i driver Windows vengono scaricati automaticamente dall'utility Boot Camp. 

Windows può essere installato utilizzando i DVD o le versioni scaricate (ISO) di Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1.

Importante: mantieni collegati il DVD di Windows e l'unità flash USB contenente i driver Windows durante l'installazione del sistema operativo. Potrai rimuoverli al termine dell'installazione e degli aggiornamenti di Windows.

A seconda dei componenti hardware del computer e della versione di OS X in uso, Boot Camp supporta Windows XP con Service Pack 2, Windows Vista, Windows 7 o Windows 8. Per ulteriori informazioni consulta Boot Camp: requisiti di sistema per i sistemi operativi Microsoft Windows.

Assistente Boot Camp crea una partizione dedicata solo a Windows senza eliminare il volume OS X esistente. Importante: non utilizzare Utility Disco per partizionare il disco rigido per l'installazione di Windows. Usa sempre Assistente Boot Camp.

Dopo l'installazione puoi passare da Windows a OS X tenendo premuto il tasto Opzione (Alt) durante l'avvio. In alternativa puoi utilizzare il pannello di controllo del disco di avvio di Windows (installato dal software di supporto Boot Camp) o il pannello delle preferenze del disco di avvio di OS X per impostare il sistema operativo di default da utilizzare ogni volta che il computer si avvia.

Requisiti

Per utilizzare Boot Camp, devi disporre dei seguenti requisiti:

  1. Un Mac basato su Intel con una tastiera integrata, una tastiera USB esterna o una tastiera wireless Apple e un trackpad integrato, un mouse USB, un trackpad USB oppure un mouse wireless o un trackpad Apple.
  2. Mac OS X 10.5 o versioni più recenti.
  3. Gli aggiornamenti più recenti del firmware disponibili per il Mac in uso.
  4. Assistente Boot Camp, disponibile in /Applicazioni/Utility/. Puoi anche aprire Launchpad e digitare Assistente Boot Camp nel campo di ricerca.
  5. Un DVD o una "versione completa" scaricata (ISO) di un supporto di installazione di Windows. Boot Camp non include Windows.
  6. Per ulteriori requisiti consulta Boot Camp: requisiti di sistema per i sistemi operativi Microsoft Windows.

Prima di installare Boot Camp

Prima di iniziare l'installazione, segui la procedura riportata di seguito:

  1. Prima di installare qualsiasi software, esegui sempre il backup dei dati importanti.
  2. Consulta e magari stampa la guida di configurazione e di installazione di Boot Camp, alla quale puoi accedere dal menu Aiuto di Assistente Boot Camp.
  3. Aggiorna il tuo Mac basato su Intel alla versione più recente di OS X.
  4. Scarica e installa gli aggiornamenti più recenti del firmware disponibili per il Mac in uso. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo per completare l'installazione del firmware.

Ulteriori informazioni

Per una procedura specifica di installazione consulta la guida di configurazione e di installazione di Boot Camp. Per ulteriori informazioni scegli Aiuto Boot Camp dal menu Aiuto di Assistente Boot Camp.

Consulta anche:

Importante: Apple non fornisce assistenza tecnica telefonica per installare, utilizzare o ripristinare Microsoft Windows. L'assistenza è disponibile per l'utilizzo di Impostazione Assistita Boot Camp, oltre che per l'installazione o il ripristino del software Boot Camp quando viene avviato in Windows. Sul sito web del supporto Apple sono disponibili articoli e discussioni di supporto.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: