Se iMovie non funziona su Mac

Scopri cosa fare se iMovie non si apre, se non riesci a riprodurre un progetto o se riscontri un altro problema.

Prova questi passaggi di risoluzione dei problemi nell'ordine indicato

Dopo ogni passaggio, prova nuovamente a utilizzare iMovie per vedere se hai risolto il problema. 

Riavvia il Mac

Scegli Riavvia dal menu Apple ().

Reimposta la NVRAM

Se usi un dispositivo esterno con iMovie (ad esempio, una fotocamera), reimposta la NVRAM:

  1. Spegni il Mac.
  2. Scollega tutti i dispositivi esterni, tranne la tastiera e il mouse.
  3. Reimposta la NVRAM.
  4. Apri iMovie e prova a riprodurre il problema.
    • Se iMovie funziona, ricollega i dispositivi uno alla volta finché non riesci a riprodurre il problema. Riavvia il Mac dopo aver ricollegato un dispositivo, se il dispositivo lo richiede. 
    • Se iMovie continua a non funzionare, potresti dover aggiornare il firmware del dispositivo o portare il dispositivo in assistenza.

Aggiorna macOS e iMovie

Scegli menu Apple () > App Store, quindi fai clic su Aggiornamenti. Se è disponibile un aggiornamento di iMovie, fai clic su Aggiorna per scaricarlo e installarlo.

Verifica la compatibilità della fotocamera e del formato dei contenuti multimediali

Assicurati di utilizzare una fotocamera/videocamera e un formato per i contenuti multimediali compatibili con iMovie. Se non riesci a trovare la tua fotocamera/videocamera o necessiti di ulteriore assistenza, contatta il produttore del dispositivo per richiedere assistenza

Se usi un'interfaccia video di terze parti con il tuo Mac, contatta il produttore per verificare la disponibilità di aggiornamenti per il firmware o altri software del tuo dispositivo.

Prova a utilizzare una nuova libreria e un nuovo progetto

Puoi creare una nuova libreria e un progetto di prova per verificare se il problema riguarda la tua libreria, il tuo progetto o l'app iMovie. Prima di tutto, crea una nuova libreria:

  1. Esci da iMovie.
  2. Mentre tieni premuto il tasto Opzione, fai clic sull'app iMovie nel Dock o fai doppio clic sull'app iMovie nella cartella Applicazioni.
  3. Nella finestra Apri libreria, fai clic su Nuova per creare una nuova libreria.
  4. Assegna alla libreria di prova il nome “Libreria iMovie di prova”, quindi salvala sulla Scrivania.

Successivamente, crea il progetto di prova utilizzando un modello di trailer integrato, quindi esportalo come file video di QuickTime:

  1. In iMovie, fai clic su Progetti per tornare alla vista Progetti.
  2. Scegli File > Nuovo trailer, fai clic sul modello di trailer di azione, quindi fai clic su Crea.
  3. Scegli File > Condividi > File, fai clic su Avanti, assegna al file il nome “Linea di arrivo”, quindi salva il file video sulla Scrivania.

Successivamente, importa il file video di QuickTime in un nuovo progetto nella nuova libreria:

  1. Fai clic su Progetti per tornare alla vista Progetti. Nella finestra, fai clic su OK.
  2. Scegli File > Nuovo filmato.
  3. Scegli File > Importa file multimediali, quindi fai clic su Scrivania nella barra laterale della finestra di importazione. Seleziona il file “Linea di arrivo.mov” nell'elenco, quindi fai clic sul pulsante Importa selezionati.
  4. Seleziona il clip nel browser, quindi premi il tasto E per aggiungere il clip alla timeline.
  5. Prova a riprodurre il problema che avevi riscontrato. Ad esempio, se iMovie si chiudeva durante l'aggiunta di una transizione, prova ad aggiungere una transizione alla timeline.

Se la nuova libreria e il nuovo progetto funzionano come previsto, significa che la causa del problema era la libreria o il progetto originale. Prova a ripristinare una versione precedente della libreria originale da un backup di Time Machine o da un altro backup.

Reimposta iMovie

Ripristina le impostazioni di default di iMovie. Le librerie non subiranno modifiche.

Reinstalla iMovie

Elimina iMovie, poi scaricalo e installalo di nuovo. Le librerie non subiranno modifiche.

L'app continua a non funzionare?


Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: