Se hai bisogno di aiuto per iCloud per Windows

Se hai bisogno di aiuto per il download, l'installazione, la configurazione o l'aggiornamento di iCloud per Windows, prova a seguire queste procedure. 

Segui innanzitutto questi consigli

  1. Installa eventuali aggiornamenti sul computer e controlla se sono disponibili aggiornamenti per iCloud per Windows.
  2. Assicurati che vengano soddisfatti i requisiti di sistema per iCloud per Windows.
  3. Verifica la connessione internet. Prova a visitare la pagina www.apple.com/it o un'altra pagina web.
  4. Controlla la pagina Stato del sistema per scoprire se sono presenti problemi noti. 

Successivamente prova a eseguire i passaggi riportati di seguito relativi al tuo problema.

Installa e configura iCloud per Windows

Esistono due versioni di iCloud per Windows:

  • iCloud per Windows 7.x funziona con Microsoft Windows 7, 8, 8.1 e con le prime versioni di Windows 10. iCloud per Windows 7.x riceve solo aggiornamenti di manutenzione.
  • iCloud per Windows 10 funziona con l'aggiornamento di maggio 2019 di Microsoft Windows 10 e versioni successive, oltre a offrire una migliore integrazione con Microsoft Windows.

Se usi Microsoft Windows 10 con l'aggiornamento di maggio 2019, o versioni successive, Apple consiglia iCloud per Windows 10.

Se possiedi un account Microsoft, puoi scaricare iCloud per Windows 10. Se hai bisogno di creare un account Microsoft, puoi farlo sul sito web Microsoft.

Quando installi iCloud per Windows 10, verranno disinstallate tutte le versioni precedenti di iCloud per Windows per tutti gli utenti.

Prima di provare a installare o configurare iCloud per Windows 7.x, effettua il login come amministratore. Puoi seguire questa procedura per scaricare iCloud per Windows sul PC, quindi esegui la configurazione in modo da mantenere automaticamente aggiornati documenti, foto, segnalibri e molto altro ancora.

 

Cosa devo fare se non riesco a scaricare iCloud per Windows?

Se non riesci a scaricare iCloud per Windows 10, segui questa procedura sul sito del supporto tecnico di Microsoft.

iCloud per Windows 7.x

Se non riesci a scaricare iCloud per Windows 7.x, prova un browser diverso. Potresti dover confermare che desideri eseguire o salvare il programma di installazione.

Se non riesci a individuare iCloud per Windows 7.x dopo il download, controlla nella cartella Download. Puoi consultare l'aiuto del browser per scoprire come visualizzare i file scaricati di recente. Ad esempio, se usi Internet Explorer, consulta questo articolo Microsoft per scoprire come scaricare i file.

Se non viene visualizzata una finestra di download del file, potresti dover modificare le impostazioni del blocco popup del browser. Per questa procedura, consulta l'aiuto dell'applicazione. 

Vedo un messaggio che mi comunica che sul computer mancano le funzionalità multimediali

Windows Media Player riproduce i file audio e video sul tuo PC. Per installare iCloud per Windows hai bisogno di Media Player. Se provi a scaricare iCloud per Windows 10 e visualizzi un messaggio che dice che devi installare il Media Feature Pack per utilizzare iCloud, seleziona Scarica. Quindi segui le istruzioni nella schermata successiva.

Se hai disattivato le funzionalità multimediali di Windows o se sul PC non è installato Windows Media Player, non ti sarà possibile installare iCloud per Windows.

Per attivare Windows Media Player, segui questa procedura:

Se hai disattivato le funzionalità multimediali di Windows dal Pannello di controllo

  1. Vai su Pannello di controllo >  Tutti gli elementi del Pannello di controllo > Programmi e funzionalità.
  2. Fai clic su “Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows”.
  3. Seleziona la casella di controllo Funzionalità multimediali per riattivarle.
  4. Fai clic su OK.

Se un messaggio ti chiede di riavviare il PC, riavvia il computer, quindi installa iCloud per Windows.

Se ti trovi in Europa o in Corea del Sud e sul PC non è installato Windows Media Player, puoi scaricarlo da microsoft.com (incluso nel Media Feature Pack).

Cosa devo fare per aggiornare iCloud per Windows?

Se desideri aggiornare iCloud per Windows 10, puoi farlo quando visiti il Microsoft Store.

Come aggiornare iCloud per Windows 7.x

Per cercare gli aggiornamenti di iCloud per Windows 7.x, apri Apple Software Update sul PC. Apple Software Update verifica automaticamente se sono disponibili aggiornamenti ogni volta che viene aperto e permette di scegliere quali aggiornamenti installare.

Puoi anche scaricare la versione più recente di iCloud per Windows.

Se iCloud per Windows non si aggiorna con Apple Software Update 2.3 per Windows, vai su Pannello di controllo > Rete e Internet > Opzioni Internet in Windows. Nella finestra Proprietà - Internet fai clic sulla scheda Avanzate. Nella sezione Impostazioni, sotto Sicurezza, assicurati di deselezionare la casella di controllo “Non salvare pagine crittografate su disco”. Prova di nuovo ad aggiornare iCloud per Windows.

Vedo il messaggio "Impossibile connettersi al server"

  1. Verifica la connessione internet. Prova a visitare la pagina www.apple.com/it. Se non riesci a connetterti a internet, potresti dover contattare il tuo fornitore di servizi internet per ottenere assistenza.
  2. Controlla la pagina Stato del sistema per scoprire se sono presenti problemi noti. Se è in corso un'interruzione o la manutenzione del servizio, riprova più tardi. 

Cosa devo fare se non riesco ad accedere ad iCloud?

Se hai dimenticato la password dell'ID Apple, segui questa procedura. Puoi seguire questa procedura anche per trovare il tuo nome utente ID Apple.

Dove posso trovare le foto o i file su iCloud per Windows?

Per accedere alle foto su iCloud per Windows 10, scegli Start, iCloud, quindi scegli Foto iCloud.*

I tuoi file si trovano su iCloud Drive, con degli indicatori che mostrano il loro stato corrente e dove si trovano:**

  • Un cerchio verde pieno con un segno di spunta  significa che il file è archiviato localmente sul tuo dispositivo, che è possibile accedervi offline e che non è idoneo per essere rimosso con Microsoft Storage Sense.
  • Un cerchio verde senza riempimento con un segno di spunta  significa che il file è archiviato localmente sul tuo dispositivo, che è possibile accedervi offline e che è idoneo per essere rimosso con Microsoft Storage Sense.
  • L'icona di una nuvola  significa che il file è archiviato online e che puoi accedervi o scaricarlo solo quando sei online.
  • L'icona di sincronizzazione  significa che il file è in fase di caricamento o scaricamento, oppure che è in coda.

Se utilizzi iCloud per Windows 10, puoi archiviare un file o una cartella localmente sul tuo PC in modo da potervi accedere senza una connessione internet:

  1. Apri iCloud per Windows sul PC.
  2. Seleziona iCloud Drive, quindi scegli il file o la cartella che desideri archiviare localmente.
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegli Mantieni sempre su questo dispositivo.

Inoltre potresti essere in grado di scegliere Libera spazio per rimuovere un file o una cartella archiviati localmente. Se scegli Libera spazio, il file o la cartella vengono rimossi dal tuo dispositivo e rimangono accessibili online su iCloud Drive.

* Se utilizzi iCloud per Windows 7.x, scegli Start > iCloud > Foto iCloud.

** Se utilizzi iCloud per Windows 7.x, i tuoi file non mostreranno indicatori di stato.

Se non riesci a spostare i file da iCloud in Windows

Se visualizzi un errore quando provi a spostare un file da iCloud in Windows, è possibile che tu debba scaricare il file sul tuo PC. Una volta scaricato il file, prova nuovamente a spostarlo.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: