Se Safari è lento, smette di rispondere, si chiude improvvisamente o presenta altri problemi

Il problema potrebbe essere causato da un'estensione di Safari, un plugin internet o un altro componente aggiuntivo. 

Le estensioni di Safari, i plugin internet e altri componenti aggiuntivi sono progettati per migliorare o personalizzare l'esperienza di navigazione. Molti componenti aggiuntivi sono disponibili in internet e alcuni sono installati come parte di app o altro software. Se sono installati componenti aggiuntivi, uno di questi potrebbe essere la causa del problema.

Se visualizzi grafica, annunci e finestre a comparsa indesiderati mentre navighi sul web, scopri come rimuovere il software ad-injection (adware) dal Mac.

Disattivazione delle estensioni di Safari

Puoi disattivare le estensioni di Safari per scoprire se sono la causa del problema.

  1. Dal menu Safari scegli Preferenze.
  2. Fai clic sull'icona Estensioni, quindi seleziona un'estensione dall'elenco. 
  3. Per disattivare tale estensione, deseleziona la casella di controllo Abilita. 

Se la disattivazione di un'estensione non risolve il problema, verifica se sono disponibili aggiornamenti delle estensioni facendo clic su Aggiornamenti nell'angolo in basso a sinistra della finestra. In alternativa puoi rimuovere l'estensione facendo clic sul pulsante Disinstalla.

Estensioni nelle preferenze di Safari

Rimozione dei plugin internet e di altri componenti aggiuntivi

Puoi rimuovere i plugin internet e altri componenti aggiuntivi per scoprire se sono la causa del problema. Per individuarli, chiudi Safari e apri queste cartelle Libreria:

  • La cartella Libreria nel livello principale del disco rigido. Aprila dal Finder scegliendo Vai > Vai alla cartella dalla barra dei menu. Quindi digita /Library e fai clic su Vai.
  • La cartella Libreria nella cartella Inizio. Aprila tenendo premuto il tasto Opzione mentre scegli Vai > Libreria dalla barra dei menu.

Nelle cartelle Libreria sono presenti le seguenti cartelle per i componenti aggiuntivi. Sposta nel Cestino gli eventuali file presenti in queste cartelle.

  • Internet Plug-Ins
    Non rimuovere i file Default Browser.plugin, nslQTScriptablePlugin.xpt, Quartz Composer.webplugin o QuickTime Plugin.plugin.
  • Input Methods
  • InputManagers
  • ScriptingAdditions

Se la rimozione dei file da queste cartelle risolve il problema, chiudi di nuovo Safari e ripristina i file uno a uno fino a individuare quello che causa il problema:

  1. Apri il Cestino e seleziona uno dei file che hai rimosso. Scegli File > Ripristina. Il file torna nella cartella da cui era stato rimosso.
  2. Apri Safari e verifica se il problema si ripresenta.
    • Se il problema si ripresenta, hai individuato il componente aggiuntivo che causa il problema. Evita di usarlo o contatta il produttore per ottenerne una versione aggiornata. 
    • Se il problema non si ripresenta, chiudi Safari e ripristina un altro file. 

Ulteriori informazioni

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Ultima modifica: