Se iTunes ti chiede di autorizzare il computer quando cerchi di riprodurre gli acquisti di iTunes Store

Se ti viene chiesto di autorizzare il computer quando cerchi di riprodurre contenuti acquistati sull'iTunes Store, accertati di aver eseguito l'accesso ad iTunes con lo stesso ID Apple che hai usato per effettuare l'acquisto.

iTunes potrebbe chiederti di autorizzare il computer prima di permetterti di riprodurre articoli acquistati sull'iTunes Store. Scopri cosa fare se hai raggiunto il tuo limite massimo di autorizzazioni.

Potresti non riuscire ad autorizzare il computer a causa di problemi con l'account o con le autorizzazioni della cartella. Per risolvere il problema, continua a leggere.

Le funzionalità di iTunes potrebbero variare in base al Paese o all'area geografica.

Prova ad autorizzare gli acquisti con un altro ID Apple

Potresti aver utilizzato un ID Apple diverso per acquistare i contenuti che desideri riprodurre. Per verificare, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'articolo e cerca la voce Rimuovi download nel menu. Se vedi la voce Rimuovi download, significa che hai effettuato l'accesso con l'ID Apple che hai usato per acquistare l'articolo. Seleziona Rimuovi download, quindi scarica nuovamente l'articolo.

Se non vedi la voce Rimuovi download, segui questa procedura:

  1. Apri iTunes.
  2. In Libreria, trova un brano che hai acquistato dall'iTunes Store e selezionalo.
  3. Dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo del computer o nella parte superiore della finestra di iTunes, scegli Modifica > Informazioni.
  4. Fai clic sul pannello File. L'ID Apple che hai usato per acquistare l'articolo si trova sulla destra accanto ad "acquisto di".
  5. Autorizza il computer utilizzando l'ID Apple del passaggio 4, che potrebbe esser cambiato da quando hai acquistato l'articolo se hai modificato la password o l'indirizzo email associati a quell'ID Apple. Se hai dimenticato la password del tuo ID Apple, visita iforgot.apple.com.

Se non sai per certo se il tuo ID Apple sia cambiato da quando hai acquistato l'articolo, controlla la cronologia degli acquisti di quell'ID Apple per verificare se vi sia l'articolo in questione.

Disattiva Controllo dell'account utente

In iTunes per Windows, puoi risolvere alcuni problemi di autorizzazione reimpostando Controllo dell'account utente. Per reimpostare Controllo dell'account utente in Windows 7 o versioni successive, segui questa procedura:

  1. Premi il tasto Windows sulla tastiera. Se sulla tastiera non è presente un tasto Windows, premi i tasti Ctrl ed Esc.
  2. Fai clic sull'icona della lente di ingrandimento o sul campo di ricerca. Nel campo di ricerca, inserisci UserAccountControlSettings.
  3. Fai clic su UserAccountControlSettings.
  4. Se ti viene richiesto di autorizzare l'app ad apportare modifiche, fai clic su Sì.
  5. Sposta il cursore sull'ultima impostazione.
  6. Fai clic su OK.
  7. Se ti viene richiesto di autorizzare l'app ad apportare modifiche, fai clic su Sì.
  8. Riavvia il computer.

Quindi, riattiva Controllo dell'account utente.

  1. Premi il tasto Windows sulla tastiera. Se sulla tastiera non è presente un tasto Windows, premi i tasti Ctrl ed Esc.
  2. Fai clic sull'icona della lente di ingrandimento o sul campo di ricerca. Nel campo di ricerca, inserisci UserAccountControlSettings.
  3. Fai clic su UserAccountControlSettings.
  4. Sposta il cursore indietro sull'impostazione che desideri.
  5. Fai clic su OK.
  6. Riavvia il computer.
  7. Prova ad autorizzare il computer di nuovo.

Rimuovi la cartella SC Info

Per una corretta esecuzione di iTunes, è necessario che sul computer sia presente la cartella SC Info. Puoi autorizzare il computer a riprodurre i tuoi acquisti se rimuovi la cartella. Quindi, consenti a iTunes di ricrearla.

Rimuovi la cartella SC Info in macOS High Sierra o versioni precedenti

  1. Esci da iTunes e da qualsiasi altra applicazione aperta lasciando aperto solo il Finder.
  2. Dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo del computer scegli Vai > Vai alla cartella.
  3. Nella finestra, inserisci /Users/Shared/SC Info, quindi fai clic su Vai. Se vedi il messaggio "Impossibile trovare la cartella" segui questa procedura per creare /Users/Shared/ o applicare le autorizzazioni corrette alla cartella.
  4. Se il Finder non è già impostato sulla vista come colonne, impostala. Dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo scegli Vista > Come colonne.
  5. Individua la cartella SC Info. Fai clic sulla cartella e tieni premuto per trascinarla nel cestino.
  6. Riavvia il computer.
  7. Apri iTunes.
  8. Prova ad autorizzare il computer di nuovo. Se hai più ID Apple, autorizza il computer per ciascun ID Apple.

Rimuovi la cartella SC Info in Windows

  1. Chiudi iTunes.
  2. Premi il tasto Windows sulla tastiera. Se sulla tastiera non è presente un tasto Windows, premi i tasti Ctrl ed Esc.
  3. Fai clic sull'icona della lente di ingrandimento o sul campo di ricerca. Nel campo di ricerca, inserisci %ProgramData% e premi Invio.
  4. Mostra i file nascosti:
    Windows 10: fai clic su Visualizza, quindi seleziona "Elementi nascosti".
    Windows 8: fai clic su Visualizza, quindi su Opzioni. Nella scheda Visualizzazione, seleziona "Visualizza cartelle, file e unità nascosti".
    Windows 7: fai clic su Organizza, quindi su "Opzioni cartella e ricerca". Nella scheda Visualizzazione, seleziona "Visualizza cartelle, file e unità nascosti".
  5. Apri la cartella Apple Computer, quindi la cartella iTunes.
  6. Fai clic con il pulsante destro sulla cartella SC Info e scegli Elimina dal menu a comparsa.
  7. Riavvia il computer.
  8. Apri iTunes.
  9. Prova ad autorizzare il computer di nuovo. Se hai più ID Apple, autorizza il computer per ciascun ID Apple.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: Fri Mar 30 23:16:05 GMT 2018