Iniziare a usare un iPhone, un iPad o un iPod touch supervisionato

Se il tuo datore di lavoro o la tua scuola ti affida un iPhone, un iPad o un iPod touch, è possibile che sia supervisionato. Scopri cosa significa usare un dispositivo supervisionato, cosa è visibile al proprietario e come stabilire se il tuo iPhone, iPad o iPod touch è supervisionato.

Questo articolo è destinato a chi usa un iPhone, un iPad o un iPod touch supervisionato dal proprio datore di lavoro o dalla propria scuola. Se sei un amministratore e desideri configurare la supervisione, usa gli Apple Deployment Program, Configurator 2 o Apple School Manager per configurare i tuoi dispositivi.

La supervisione consente a scuole e aziende di esercitare un maggiore controllo sui dispositivi iOS di loro proprietà. Grazie alla supervisione, l'amministratore può applicare ulteriori restrizioni, ad esempio disattivare AirDrop o impedire l'accesso all'App Store. Inoltre, può aggiungere altre configurazioni e funzioni ai dispositivi, come l'aggiornamento silenzioso delle app o il filtraggio dell'uso del web.

Di default, il tuo iPhone, iPad o iPod touch non è supervisionato. La supervisione può essere attivata solo quando configuri un nuovo dispositivo. Se attualmente il tuo iPhone, iPad o iPod touch non è supervisionato, l'amministratore deve completamente inizializzare il dispositivo per configurare la supervisione.

Come scoprire se il tuo iPhone, iPad o iPod touch è supervisionato

Puoi scoprire se il tuo iPhone, iPad o iPod touch è supervisionato controllando le impostazioni del dispositivo. 

Con iOS 10 o versioni successive

Se usi iOS 10 o versioni successive, il messaggio Supervisione si trova nella parte superiore della pagina principale delle impostazioni. La tua organizzazione può anche far comparire un messaggio di proprietà personalizzato sulla schermata di blocco utilizzando il payload del profilo Configurazione dispositivo condiviso.

Se usi iOS 9 o versioni precedenti

Se usi iOS 9 o versione precedente, il messaggio Supervisione si trova in Impostazioni > Generali > Informazioni e nella parte inferiore della schermata di blocco viene visualizzato il messaggio: "[iPhone, iPad o iPod] è gestito dalla tua organizzazione."

 

Come scoprire cosa viene supervisionato dall'amministratore

Se il tuo iPhone, iPad o iPod touch è supervisionato, l'organizzazione proprietaria del tuo dispositivo può installare un profilo per controllare le funzioni a cui il dispositivo può accedere.

Per verificare quali funzioni sono state modificate dall'amministratore rispetto alle impostazioni di default di iOS, dovrai controllare le impostazioni. 

Tocca Impostazioni > Generali > Gestione profili e dispositivo. Se è installato un profilo, toccalo per visualizzare il tipo di modifiche apportate. Per saperne di più sulle funzioni modificate per la tua organizzazione specifica, chiedi all'amministratore se queste impostazioni sono state applicate. 

     

Se l'amministratore sta monitorando la tua posizione

È possibile che nelle impostazioni sia visualizzato un messaggio che indica che la tua azienda o scuola può monitorare il tuo traffico internet e localizzare il tuo dispositivo. L'amministratore può visualizzare la posizione del tuo telefono solo quando imposta il dispositivo in modalità smarrito gestita.

Questa modalità, quando è attiva, rivela la posizione del dispositivo all'amministratore. Se l'amministratore imposta il dispositivo in modalità smarrito gestita, il dispositivo si blocca e nella schermata di blocco viene visualizzato un messaggio. La tua organizzazione non può individuare la posizione del dispositivo senza bloccarlo e visualizzare una notifica.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: