Come risolvere i problemi di connettività Wi-Fi

Scopri come risolvere i problemi di connettività della rete Wi-Fi su Mac.

OS X Mountain Lion e versioni successive

Se usi OS X Mountain Lion o versioni successive, puoi identificare e risolvere facilmente i problemi relativi al Wi-Fi con Diagnosi Wireless.

OS X Lion e versioni precedenti

Le istantanee e le opzioni di menu riportate in questo articolo si riferiscono a OS X Lion 10.7. I concetti sono gli stessi anche in Mac OS X 10.6 Snow Leopard (tranne che per il fatto che la voce AirPort compare al posto della voce Wi-Fi in sezioni come il pannello Network di Preferenze di Sistema).

Preparazione

Prima di tutto, stabilisci qual è il problema per essere in grado di identificare la procedura di risoluzione dei problemi appropriata.

  1. Stabilisci se il sintomo si verifica con più di un dispositivo Wi-Fi.
    • I problemi relativi al Wi-Fi possono coinvolgere la rete in questione oppure il computer che effettua l'accesso a tale rete tramite Wi-Fi. Di solito, se altri computer o dispositivi (come Apple TV o iPhone) sono in grado di connettersi a Internet senza problemi, significa che il tuo router Wi-Fi probabilmente funziona in modo corretto.
    • Se hai un solo dispositivo Wi-Fi, continua a leggere questo articolo.
  2. Assicurati che il software sia aggiornato.
    • Installa tutti gli aggiornamenti software disponibili per Mac.
    • Se usi un router Wi-Fi di terze parti, contatta il produttore per verificare che sia installato il firmware più recente. Se è disponibile un aggiornamento, segui le istruzioni del produttore per aggiornare il firmware.
    • Per stabilire se il firmware della base Wi-Fi Apple è aggiornato, consulta l'articolo relativo all'aggiornamento del software.
  3. Verifica le connessioni.
    • Alcuni problemi di rete potrebbero essere causati da cavi allentati o scollegati. Verifica che tutti i cavi Ethernet e di alimentazione siano collegati correttamente al modem e al router Wi-Fi. Spesso il problema si risolve semplicemente controllando che dispositivi come il router e il modem siano accesi, scollegando e ricollegando con cura i cavi Ethernet e/o sostituendo eventuali cavi Ethernet danneggiati.
  4. Assicurati di usare le impostazioni consigliate per il tuo dispositivo.
  5. Riavvia i dispositivi di rete.
    • Prova a spegnere il modem o il router per qualche secondo e poi ad accenderlo di nuovo; talvolta questa procedura è sufficiente a risolvere i problemi di rete. Se disponi di un servizio telefonico tramite ISP, spegnendo e riaccendendo il modem potrebbe interrompersi l'erogazione di tale servizio. Se il modem viene reimpostato o spento, è possibile che tu debba contattare l'ISP per ripristinare il servizio telefonico. Per evitare inutili ritardi nel ripristino del servizio telefonico o Internet, assicurati di disporre di mezzi alternativi per contattare l'ISP (ad esempio, di un cellulare).

Risoluzione dei problemi

Fai clic sul link della soluzione visualizzato sotto il sintomo relativo al Wi-Fi.

Sintomo: il Mac non si connette a Internet

  • Le pagine web non si aprono con Safari o con altri browser web. Queste pagine potrebbero essere vuote oppure potrebbe comparire il messaggio di avviso "Non sei connesso a Internet".
  • Le applicazioni Internet come Mail, iChat o App Store non riescono a connettersi ai server.

Nota: i router possono essere configurati per consentire ad alcuni servizi l'utilizzo di Internet (ad esempio, Mail) impedendolo invece ad altri (ad esempio, i browser web). Per sapere in che modo è configurata la tua rete, contatta l'amministratore di rete. Se la rete non è configurata per bloccare i servizi ma solo alcune delle applicazioni Internet funzionano, probabilmente il problema non riguarda la tua rete Wi-Fi.

Soluzione

Se il computer non si connette, segui questi passaggi.

  1. Verifica che il Wi-Fi sia attivo.

    Mac OS X ti permette di disattivare completamente la scheda Wi-Fi (AirPort) se non desideri utilizzarla. Talvolta la scheda Wi-Fi potrebbe essere disattivata per errore. Se l'interfaccia Wi-Fi è attiva e connessa a una rete Wi-Fi, il relativo menu sarà in grassetto. Il menu Wi-Fi si trova nell'angolo in alto a destra dello schermo.

    Barra dei menu di AirPort

    Se il menu ha un aspetto simile a quello mostrato qui sopra, significa che il computer è connesso a una rete Wi-Fi. Procedi con il passaggio 2.

    Se il Wi-Fi è disattivato, scegli Attiva Wi-Fi dal menu.

    Nota: se sull'icona del menu Wi-Fi compare un punto esclamativo, consulta questo articolo.

    Se l'icona non è presente nella barra dei menu, scegli Preferenze di Sistema dal menu Apple. Fai clic sull'icona Network, quindi seleziona Wi-Fi. Seleziona la casella accanto a "Mostra stato Wi-Fi nella barra menu".

    Se l'interfaccia Wi-Fi non compare in Preferenze di Sistema, dovrai assicurarti che la scheda Wi-Fi venga riconosciuta dal tuo Mac. Esegui l'avvio dal supporto di installazione fornito con il computer oppure da Recovery HD se è installato OS X Lion. Il computer dovrebbe essere in grado di accedere alle reti disponibili.

  2. Se non riesci ancora a connetterti, verifica che il computer abbia effettuato l'accesso alla rete Wi-Fi corretta.

    La rete Wi-Fi dovrebbe essere inclusa nel menu Wi-Fi. La rete Wi-Fi associata al Mac dovrebbe essere selezionata, come nella seguente immagine:

    In caso contrario, selezionala. Se la rete Wi-Fi è protetta da password, ti verrà richiesto di inserirne una come mostrato di seguito.

    Autenticazione AirPort

    Nota: se non conosci la password di rete, dovrai contattare l'amministratore della rete Wi-Fi. Se sei tu l'amministratore/il proprietario della rete, potresti dover configurare il tuo router per stabilire la password per la rete.

    La rete Wi-Fi potrebbe non comparire nell'elenco. Se la rete è chiusa, non trasmetterà il proprio nome. Per accedere alla rete Wi-Fi, seleziona Accedi a un altro network dal menu Wi-Fi. Ti verranno richiesti il nome della rete e l'impostazione di sicurezza.

    Autenticazione di una rete AirPort chiusa

    Inserisci il nome della rete e seleziona il tipo di protezione che la rete utilizza.

    Se la rete non viene ancora visualizzata nell'elenco di reti Wi-Fi, significa che potrebbe utilizzare uno standard Wi-Fi incompatibile. La maggior parte dei Mac supporta tutti gli standard Wi-Fi più comuni. Per verificare quali standard supporta il tuo Mac, usa Utility Network. Imposta l'interfaccia di rete su Wi-Fi ed esamina le informazioni elencate dopo "Modello".

  3. Se il computer ha effettuato l'accesso alla rete Wi-Fi corretta ma non riesci ancora a connetterti, devi controllare le impostazioni TCP/IP nel pannello Network di Preferenze di Sistema.
    1. Scegli Preferenze di Sistema dal menu Apple.
    2. Scegli Network dal menu Vista.
    3. Seleziona Wi-Fi, quindi fai clic sul pulsante Avanzate nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.
    4. Seleziona il pannello TCP/IP nella parte superiore dello schermo.
    5. La finestra dovrebbe presentarsi così (la configurazione IPv4 potrebbe essere diversa, mentre l'indirizzo IPv4 sarà sicuramente differente):

    6. Se non viene visualizzato alcun indirizzo IPv4 oppure se l'indirizzo IP inizia con "169.254.xxx.xxx", fai clic su "Rinnova DHCP assegnato".
    7. Contatta l'amministratore di rete per stabilire le corrette impostazioni TCP/IP per la tua rete Wi-Fi. Senza le corrette impostazioni TCP/IP, il computer non potrà connettersi.
    8. Se le impostazioni TCP/IP risultano corrette ma il computer non riesce ancora ad accedere a Internet, controlla il pannello DNS illustrato sotto. DNS è un servizio Internet che traduce gli indirizzi IP in URL e viceversa. Una configurazione DNS corretta permette al computer di connettersi al sito web www.apple.com/it senza la necessità di inserire l'indirizzo IP specifico dei server Apple.

    9. Puoi contattare l'ISP per conoscere gli indirizzi DNS o usare il DNS fornito da un servizio pubblico. Per aggiungere un nuovo indirizzo DNS, fai semplicemente clic sul pulsante + e inserisci l'indirizzo IP per quel DNS.
  4. Prova a connettere il router tramite Ethernet, se disponibile sul Mac in uso. Collega un cavo Ethernet dal computer direttamente al router Wi-Fi.
  5. Verifica il raggio di portata del router Wi-Fi e riduci l'effetto dell'interferenza. Se il computer è eccessivamente lontano dal router Wi-Fi o sono presenti troppe interferenze Wi-Fi nell'ambiente, è possibile che il computer non rilevi correttamente la rete Wi-Fi. Il modo più semplice per verificare i limiti di portata con la tua rete Wi-Fi è quello di avvicinare il computer e il router Wi-Fi e assicurarti che non si frappongano ostacoli (come pareti, armadi, ecc.) tra i due dispositivi.

    Per ulteriori informazioni sulle interferenze, con relative cause e soluzioni, consulta l'articolo Potenziali fonti di interferenza wireless.

  6. Prova a connetterti a un'altra rete Wi-Fi.

    Se il computer non mostra alcun sintomo quando ti connetti a una rete Wi-Fi differente, il problema potrebbe dipendere dal tuo router di rete o dall'ISP. In questo caso, devi contattare il produttore del router o l'ISP.

Sintomo: la rete Wi-Fi è lenta

  • La riproduzione dei film in streaming potrebbe saltare o interrompersi.
  • Il completamento dei download da iTunes o da altre app potrebbe richiedere molto più tempo del solito.
  • Le pagine web potrebbero non caricarsi velocemente.
Soluzione

Se l'accesso a Internet è lento sul computer, controlla che la rete supporti gli standard Wi-Fi corretti. Il protocollo 802.11ac garantisce la velocità Wi-Fi più elevata. Anche se gli altri standard sono abbastanza veloci, devi verificare che il computer utilizzi il protocollo più veloce disponibile.

  1. Tieni premuto il tasto Opzione mentre fai clic sul menu Wi-Fi.

    Tasto Opzione di AirPort

    Nella riga relativa alla modalità PHY viene visualizzato il protocollo utilizzato dal computer per accedere alla rete Wi-Fi. Se il protocollo è quello corretto, ossia 802.11, devi verificare le impostazioni del tuo Wi-Fi. Contatta il produttore del router per informazioni sulla relativa configurazione.

  2. Disattiva gli altri servizi di rete eventualmente attivi poiché questi ultimi consumano una parte della larghezza di banda disponibile. Alcuni esempi possono essere file server, video in streaming, giochi online e così via. L'uso di questi servizi potrebbe causare il rallentamento di altri. Prova a disattivare le applicazioni di rete non utilizzate per aumentare la velocità di altre applicazioni. Tieni presente che altri computer o dispositivi connessi alla rete potrebbero contribuire alla riduzione delle prestazioni. Se non hai la certezza che un computer associato alla tua rete Wi-Fi sia la causa delle prestazioni ridotte, prova a spegnerlo o a disconnetterlo dalla rete.

  3. Usa l'autenticazione WPA2, se disponibile. La modalità di autenticazione WPA2 soddisfa i più elevati standard di conformità Wi-Fi e deve essere utilizzata per garantire velocità superiori alle moderne reti Wi-Fi. Altri metodi di autenticazione potrebbero ridurre le prestazioni della tua rete Wi-Fi. Per cambiare il metodo di autenticazione offerto dal tuo router Wi-Fi, devi contattare il produttore del router in questione.

  4. Verifica il raggio di portata del router Wi-Fi e riduci l'effetto dell'interferenza. Se il computer è eccessivamente lontano dal router Wi-Fi o sono presenti troppe interferenze Wi-Fi nell'ambiente, è possibile che il computer non rilevi correttamente la rete Wi-Fi. Il modo più semplice per verificare i limiti di portata con la tua rete Wi-Fi è quello di avvicinare il computer e il router Wi-Fi e assicurarti che non si frappongano ostacoli (come pareti, armadi, ecc.) tra i due dispositivi.

    Per ulteriori informazioni sulle interferenze e sulle relative soluzioni, consulta l'articolo Potenziali fonti di interferenza wireless.

  5. Prova a connetterti a un'altra rete Wi-Fi. Se il computer funziona correttamente quando è connesso a un'altra rete Wi-Fi, il problema potrebbe dipendere dal tuo router di rete o dall'ISP. In questo caso, contatta il produttore del router o l'ISP.

Sintomo: la connessione di rete si interrompe in modo inaspettato
  • Il Mac potrebbe non rimanere connesso alla rete Wi-Fi in modo affidabile.
  • Il Mac potrebbe interrompere l'accesso a Internet durante l'utilizzo.
Soluzione

Se il computer si disconnette inaspettatamente dalla rete Wi-Fi, procedi come segue.

  1. Verifica il raggio di portata del router Wi-Fi e riduci l'effetto dell'interferenza.

    Se il computer è eccessivamente lontano dal router Wi-Fi o sono presenti troppe interferenze Wi-Fi nell'ambiente, è possibile che il computer non rilevi correttamente la rete Wi-Fi. Il modo più semplice per verificare i limiti di portata con la tua rete Wi-Fi è quello di avvicinare il computer e il router Wi-Fi e assicurarti che non si frappongano ostacoli (come pareti, armadi, ecc.) tra i due dispositivi.

    Per ulteriori informazioni sulle interferenze e sulle relative soluzioni, consulta l'articolo Potenziali fonti di interferenza wireless.
  2. Prova a connetterti a un'altra rete Wi-Fi. Se il computer funziona correttamente quando è connesso a un'altra rete Wi-Fi, il problema potrebbe dipendere dal tuo router di rete o dall'ISP. In questo caso, contatta il produttore del router o l'ISP.

Sintomo: dopo il riavvio o la riattivazione dallo stato di stop, il computer potrebbe non connettersi a Internet
  • Dopo l'avvio o la riattivazione dallo stato di stop, il computer potrebbe non visualizzare la connessione in corso a una rete Wi-Fi.
  • Dopo la riattivazione o l'avvio, il computer potrebbe indicare che è connesso a una rete, senza tuttavia connettersi a Internet.
Soluzione

Se il computer non si connette automaticamente alla rete Wi-Fi desiderata, procedi come segue.

  1. Verifica le impostazioni TCP/IP nel pannello Network di Preferenze di Sistema. Fai clic sul pulsante "Rinnova DHCP assegnato".
    1. Scegli Preferenze di Sistema dal menu Apple.
    2. Scegli Network dal menu Vista.
    3. Seleziona Wi-Fi, quindi fai clic sul pulsante Avanzate nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.
    4. Fai clic sul pannello TCP/IP nella parte superiore dello schermo.
    5. Fai clic sul pulsante "Rinnova DHCP assegnato".

  2. Seleziona il pannello Wi-Fi e visualizza l'elenco Network preferiti.
    1. Seleziona ogni singola rete e fai clic sul segno meno (-) per rimuovere le reti dall'elenco Network preferiti.
    2. Fai clic su OK e chiudi le preferenze Network.

  3. Rimuovi le password di rete archiviate utilizzando l'utility Accesso Portachiavi.
    1. Apri Accesso Portachiavi da /Applicazioni/Utility. La finestra dovrebbe presentarsi come nella seguente immagine:

    2. Rimuovi le password della rete AirPort dal portachiavi di login: seleziona il portachiavi "login" dalla barra laterale di Portachiavi. Fai clic sulla colonna "Tipo" per ordinare l'elenco degli elementi del portachiavi per tipo. Rimuovi tutte le voci di questo tipo: "Password network AirPort".
    3. Rimuovi le password della rete AirPort dal portachiavi Sistema: seleziona il portachiavi "Sistema" dalla barra laterale di Portachiavi. Fai clic sulla colonna "Tipo" per ordinare l'elenco degli elementi del portachiavi per tipo. Rimuovi tutte le voci di questo tipo: "Password network AirPort".

      Nota: tramite i passaggi descritti in precedenza verranno rimosse le password della rete Wi-Fi. Se non le conosci o se la rete non utilizza password per limitare l'accesso, contatta l'amministratore di rete.

  4. Riavvia il computer.
  5. Accedi alla tua rete Wi-Fi. Dovrai inserire di nuovo la password per la rete, se richiesto.

​Ulteriori informazioni

In caso di problemi relativi al Wi-Fi, possono risultare utili anche i seguenti articoli:

Se il sintomo riscontrato non è presente nell'elenco o se la procedura riportata non risolve il problema, cerca il sintomo nel sito web del supporto Apple  oppure contatta AppleCare per ulteriore assistenza.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: