Installazione di QuickTime Player 7 sul Mac

QuickTime Player 7 potrebbe essere utile se disponi di flussi di lavoro o formati multimediali meno recenti che richiedono una versione precedente di QuickTime Player.

Questo articolo è stato archiviato e non viene più aggiornato da Apple.

Se QuickTime Player (versione 10) non funziona con i flussi di lavoro o i formati multimediali meno recenti, la versione legacy QuickTime Player 7 potrebbe essere utile.

  1. Assicurati di usare Mac OS X Snow Leopard 10.6.3 o versioni successive.
  2. Scarica QuickTime Player 7, quindi fai doppio clic sul file scaricato per aprirlo.
  3. Fai doppio clic su QuickTimePlayer7.6.6_SnowLeopard.pkg e segui le istruzioni visualizzate sullo schermo. Il programma di installazione colloca QuickTime Player 7 nella cartella Utility della cartella Applicazioni.
  4. Se disponi di una chiave di registrazione di QuickTime 7 Pro, ora puoi immetterla.

QuickTime Player (versione 10) fa parte di QuickTime X, la versione moderna della tecnologia QuickTime che è stata integrata in OS X a partire da Snow Leopard. Scopri di più sulle sue funzioni e sulle sue capacità.

Data di pubblicazione: