Installare macOS su un volume APFS separato

Passare da una versione all'altra di macOS, inclusa una versione beta (pre-release) di macOS, è più semplice che mai con APFS.

Se installi macOS su un volume aggiuntivo del tuo disco di avvio, puoi passare da tale versione di macOS a quella presente nell'altro volume (e viceversa), come se le versioni fossero installate su dischi separati. Inoltre, non è necessario che tu riservi dello spazio per il nuovo volume dal momento che lo spazio di archiviazione è condiviso tra i volumi APFS. Le dimensioni si regolano automaticamente per adattarsi ai tuoi contenuti.

Requisiti

Il tuo Mac deve già utilizzare macOS High Sierra o versioni successive su un disco di avvio in formato APFS. Scopri qual è il formato del tuo disco di avvio

Non è necessario che tu riservi dello spazio di archiviazione per il nuovo volume; tuttavia, macOS richiede 20 GB di spazio disponibile per l'installazione, a seconda della versione di macOS. Se non hai abbastanza spazio, riceverai una notifica inviata dal programma di installazione.

Pannello Archivio della sezione Informazioni su questo Mac

Nella sezione Informazioni su questo Mac è riportata una panoramica dello spazio di archiviazione: scegli menu Apple () > Informazioni su questo Mac, quindi fai clic su Archivio.


Backup del Mac

È opportuno eseguire innanzitutto un backup del Mac, soprattutto se si sta installando una versione beta di macOS. I software in versione beta sono ancora in fase di sviluppo. Ciò significa che alcune app e alcuni servizi potrebbero non funzionare come previsto.


Aggiunta di un volume APFS

  1. Apri Utility Disco, che si trova nella sottocartella Utility della cartella Applicazioni.
  2. Nella barra laterale, seleziona il volume APFS esistente. 
  3. Scegli Modifica > Aggiungi volume APFS dalla barra dei menu oppure fai clic su  nella barra degli strumenti di Utility Disco. Queste opzioni sono disponibili solo se hai selezionato un volume APFS.
  4. Inserisci un nome qualsiasi per il nuovo volume APFS, quindi fai clic su Aggiungi:
    Utility Disco: messaggio “Vuoi aggiungere il volume APFS al contenitore?”
  5. A questo punto, Utility Disco dovrebbe mostrare il nuovo volume nella barra laterale. Il nuovo volume comparirà anche nel Finder, come se fosse un disco separato. Ora puoi uscire da Utility Disco.


Installazione di macOS sul volume

Scegli un metodo di installazione:

  • Per installare una versione beta (pre-release) di macOS, iscriviti all'Apple Beta Software Program e segui le istruzioni di installazione riportate nel sito web dedicato al programma.
  • Per installare una versione pubblica di macOS, puoi utilizzare MacOS Recovery. I tasti che premi all'avvio determinano la versione di macOS che viene installata.

Quando si apre il programma di installazione e ti viene chiesto di scegliere dove eseguire l'installazione, fai clic su Mostra tutti i dischi, quindi seleziona il nuovo volume.

Schermata del programma di installazione di macOS con il secondo volume selezionato


Passaggio da una versione all'altra di macOS

Una volta completata l'installazione, puoi utilizzare le preferenze Disco di Avvio o Startup Manager per passare rapidamente da una versione all'altra di macOS:

  • Scegli menu Apple () > Disco di Avvio, quindi fai clic su icona del lucchetto e inserisci la tua password di amministratore. Seleziona il volume che vuoi utilizzare, quindi fai clic su Riavvia.
  • In alternativa, tieni premuto il tasto Opzione durante l'avvio. Quando ti viene richiesto, scegli il volume da cui vuoi eseguire l'avvio.


Aggiornamento della versione di macOS su ogni volume

Per trovare gli ultimi aggiornamenti per ogni versione di macOS, verifica la presenza di nuovi aggiornamenti software, quindi esegui l'avvio dall'altro volume e controlla di nuovo se sono disponibili aggiornamenti software.


Ulteriori informazioni

Se il tuo Mac usa macOS Sierra o versioni precedenti oppure se il disco di avvio è formattato come Mac OS esteso anziché come APFS, puoi creare una nuova partizione. Lo spazio occupato non si adatta automaticamente ai tuoi contenuti, quindi devi dimensionare manualmente la partizione. Scopri come aggiungere un volume a un dispositivo formattato come Mac OS esteso.

Data di pubblicazione: