Come liberare spazio di archiviazione sul Mac

Se usi macOS Sierra e versioni successive, puoi risparmiare spazio di archiviazione memorizzando i contenuti nel cloud. Grazie a nuovi strumenti, puoi trovare ed eliminare facilmente file di grandi dimensioni o non necessari.

La funzionalità di ottimizzazione dell'archiviazione disponibile in macOS Sierra e nelle versioni successive ti consente di risparmiare spazio, memorizzando i contenuti nel cloud e rendendoli disponibili su richiesta. Quando serve spazio di archiviazione, file, foto, film, allegati email e altri contenuti che usi di rado vengono automaticamente trasferiti nel cloud. Ogni file rimane nella posizione in cui è stato salvato l'ultima volta e viene scaricato non appena lo apri. I file che hai usato di recente, invece, rimangono sul Mac insieme alle versioni ottimizzate delle foto.

Se non hai ancora effettuato l'aggiornamento a Sierra, scopri altri modi per liberare spazio di archiviazione.

Per iniziare, scegli Informazioni su questo Mac dal menu Apple (), quindi fai clic su Archivio. Verrà visualizzata una panoramica dello spazio di archiviazione disponibile e di quello utilizzato dalle varie categorie di file (tra cui app, documenti, foto e così via):

Fai clic sul pulsante Gestisci per visualizzare suggerimenti su come ottimizzare lo spazio di archiviazione. Se hai già attivato alcune impostazioni, vedrai un numero inferiore di opzioni.

Archivia su iCloud

Fai clic sul pulsante Archivia su iCloud, quindi scegli tra le seguenti opzioni:

  • Archivia file da Documenti e Scrivania in iCloud Drive. Archivia tutti i file in queste due posizioni in iCloud Drive. Quando lo spazio di archiviazione è insufficiente, vengono conservati sul Mac soltanto i file che hai aperto di recente. In questo modo, potrai utilizzarli offline senza problemi. I file archiviati soltanto nel cloud sono contrassegnati da un'icona di download . Per scaricare il file originale, fai doppio clic su questa icona. Scopri di più su questa funzionalità.
  • Archivia foto e video nella libreria foto di iCloud. Tutte le foto e i video originali vengono archiviati nella Libreria foto di iCloud mantenendo la risoluzione massima. Quando ti serve spazio di archiviazione, sul Mac viene conservata soltanto la versione salvaspazio (ottimizzata) delle foto. Per scaricare la foto o il video originale, è sufficiente che tu apra il file.

Per l'archiviazione dei file su iCloud viene utilizzato lo spazio previsto dal piano di archiviazione di iCloud. Se ti serve altro spazio di archiviazione su iCloud, puoi acquistarlo a partire da 50 GB per € 0,99 (Euro) al mese direttamente dal tuo dispositivo Apple. Scopri di più sui prezzi nella tua area geografica.

Ottimizza archiviazione

Fai clic sul pulsante Ottimizza, quindi scegli tra le seguenti opzioni. 

  • Rimuovi automaticamente i film e i programmi TV di iTunes visti. Quando serve spazio di archiviazione, i film o i programmi TV di iTunes che hai già visto vengono eliminati dal Mac. Fai clic sull'icona di download  accanto a un film o un programma TV per scaricarlo nuovamente.
  • Scarica solo gli allegati recenti. Mail scarica automaticamente solo gli allegati che hai ricevuto di recente. Puoi scaricare manualmente gli allegati in qualsiasi momento, aprendo l'email o l'allegato oppure salvando l'allegato sul Mac. 
  • Non scaricare automaticamente nessun allegato e-mail. Mail scarica un allegato solo quando apri l'email o l'allegato stesso oppure salvi l'allegato sul Mac.

L'ottimizzazione dello spazio per film, programmi TV e allegati email non necessita di spazio di archiviazione in iCloud.

Svuota automaticamente il Cestino

Con Svuota automaticamente il Cestino, puoi eliminare definitivamente i file che sono nel Cestino da più di 30 giorni.

Fai ordine

L'opzione Fai ordine ti consente di identificare i file di grandi dimensioni e quelli che potrebbero non essere più necessari. Fai clic sul pulsante Rivedi file e scegli qualsiasi categoria di file dalla barra laterale, ad esempio, Applicazioni, Documenti, GarageBand, File iOS, iTunes o Cestino.

  • Per alcune categorie è possibile eliminare direttamente i file. Sposta il puntatore sul nome del file, quindi fai clic su pulsante x per eliminarlo subito e definitivamente. Se hai acquistato il file da Mac App Store, iBooks Store o iTunes Store, potresti riuscire a scaricarlo di nuovo.
  • Per le altre categorie viene visualizzato lo spazio di archiviazione totale usato dai file di ogni app, puoi quindi aprire l'app e decidere se eliminare i file da lì.

Dove trovare le impostazioni per ogni funzionalità

Archivia su iCloud:

  • Scegli menu Apple () > Preferenze di Sistema, fai clic su iCloud, quindi sul pulsante Opzioni accanto ad iCloud Drive. L'impostazione Archivia su iCloud seleziona le opzioni Cartelle Scrivania e Documenti e Ottimizza archiviazione Mac. Per disattivare completamente iCloud Drive, deseleziona iCloud Drive.
  • In Foto scegli Foto > Preferenze, quindi fai clic su iCloud. L'impostazione Archivia su iCloud seleziona le opzioni Libreria foto di iCloud e Ottimizza archiviazione Mac. 

Ottimizza archiviazione:

  • In iTunes scegli iTunes > Preferenze, quindi fai clic su Avanzate. L'impostazione Ottimizza archiviazione seleziona l'opzione Elimina automaticamente i film e i programmi TV già visti.
  • In Mail scegli Mail > Preferenze, quindi fai clic su Account. Nella sezione Informazioni account del tuo account email, l'impostazione Ottimizza archiviazione consente di impostare il menu a comparsa Scarica allegati su Recenti o su Nessuno.

Svuota automaticamente il Cestino: dal Finder, scegli Finder > Preferenze, quindi fai clic su Avanzate. L'impostazione Svuota automaticamente il Cestino seleziona l'opzione Rimuovi elementi dal Cestino dopo 30 giorni.

Altri modi per risparmiare automaticamente spazio in macOS

macOS Sierra (e versioni successive) esegue automaticamente queste procedure aggiuntive per risparmiare spazio di archiviazione:

  • Rileva i download duplicati in Safari e conserva soltanto la versione più recente
  • Ti ricorda di eliminare i programmi di installazione delle app già usati
  • Elimina vecchi font, lingue e dizionari che non usi
  • Cancella cache, log e altri dati non necessari per liberare spazio di archiviazione

Come liberare spazio di archiviazione manualmente

Anche senza usare le funzionalità di ottimizzazione dell'archiviazione di Sierra o versioni successive, esistono altri modi per aumentare lo spazio di archiviazione disponibile:

  • Elimina i file di cui non hai più bisogno spostandoli nel Cestino, quindi svuota il Cestino. La cartella Download è una delle posizioni in cui è più probabile trovare file di cui potresti non avere più bisogno.
  • Sposta i file in un'unità esterna.
  • Comprimi i file.
  • Elimina le email non necessarie: nell'app Mail, scegli Casella > Cancella posta indesiderata. Se le email nella casella Cestino non ti servono più, scegli Casella > Cancella elementi eliminati.

Ulteriori informazioni

  • Quando duplichi un file su un volume con formattazione APFS, il file non utilizza ulteriore spazio di archiviazione sul volume. L'eliminazione di un duplicato liberare solo lo spazio richiesto dagli eventuali dati aggiunti al duplicato. Se non hai più bisogno di alcuna copia del file, puoi ripristinare tutto lo spazio di archiviazione eliminando sia il duplicato che il file originale.
  • Se stai utilizzando un'app professionale e Ottimizza archiviazione Mac, scopri come assicurarti che i tuoi progetti siano sempre sul Mac e di poter accedere ai relativi file.
Data di pubblicazione: