Come installare macOS

Scopri come installare il sistema operativo Mac sul tuo Mac o su un'unità esterna.

Installazione dal Mac App Store

Il modo più semplice per installare macOS è tramite l'app App Store. Ad esempio, scopri come installare l'ultima versione di macOS dall'App Store. 

Se stai eseguendo la reinstallazione per vendere o cedere il tuo Mac, devi prima disabilitare alcune funzionalità e alcuni servizi, quindi seguire i passaggi rimanenti in questo articolo.

In alternativa, procedi alla reinstallazione da macOS Recovery

Se non disponi dell'App Store, se non riesci ad accedervi o se stai per vendere o cedere il tuo Mac, segui questa procedura.

Avvio da macOS Recovery

macOS Recovery installa versioni diverse di macOS a seconda della combinazione di tasti premuta all'avvio. Tieni premuta una delle seguenti combinazioni subito dopo aver premuto il pulsante di accensione del Mac. Rilascia quando vedi il logo Apple o un globo che gira.

Comando (⌘)-R
Installa la versione di macOS più recente che era installata sul tuo Mac, senza eseguire l'upgrade alla versione successiva.1
Opzione-Comando-R
Esegui l'aggiornamento alla versione di macOS più recente compatibile con il Mac.2
Maiuscole-Opzione-Comando-R
Richiede macOS Sierra 10.12.4 o versioni successive
Installa la versione di macOS in dotazione con il Mac o quella più vicina e ancora disponibile. Questa combinazione richiede macOS Sierra 10.12.4 o versioni successive.

1. In caso di vendita o di cessione di un Mac che utilizza OS X El Capitan o versioni precedenti, usa Comando-R per accertarti che l'installazione non sia associata al tuo ID Apple.
2. Se non hai ancora effettuato l'aggiornamento a macOS Sierra 10.12.4 o versione successiva, Opzione-Comando-R consente di installare la versione di macOS in dotazione con il Mac o quella più vicina ancora disponibile.

Quando viene visualizzata la finestra Utility macOS, continua fino alla sezione successiva per stabilire se inizializzare il disco di avvio o iniziare a installare macOS.

Finestra Utility macOS

Se necessario, inizializza il disco di avvio

Decidi se inizializzare (formattare) il disco di avvio prima di installare macOS. Nei casi indicati di seguito è opportuno inizializzare il disco di avvio. Se non si verificano le circostanze indicate, passa alla sezione successiva per iniziare a installare macOS.

  • In caso di vendita o cessione del Mac, in modo da eliminare qualunque elemento associato a te, ai tuoi dati o al tuo ID Apple.
  • Stai tentando di risolvere un problema che non può essere riparato mediante Utility Disco.
  • Il programma di installazione di macOS informa che non è possibile installare macOS sul tuo computer o volume. Ad esempio, potrebbe comunicare che il tuo disco di avvio non è formattato correttamente, che non sta utilizzando uno schema di partizione GUID, che contiene già una versione recente del sistema operativo o che non può essere usato per avviare il computer.

L'inizializzazione del disco di avvio elimina definitivamente tutti i dati archiviati al suo interno. 

Se devi inizializzare il disco di avvio, segui questa procedura.

  1. Seleziona Utility Disco dalla finestra delle utility di macOS Recovery, poi fai clic su Continua.
  2. Seleziona il tuo dispositivo o volume nella barra laterale di Utility Disco.
  3. Fai clic sul pulsante o sul pannello Inizializza.
  4. Completa i seguenti campi:
  5. Fai clic su Inizializza per avviare l'inizializzazione il disco.
  6. Al termine, chiudi Utility Disco per tornare alla finestre delle utility. Ora sei pronto per reinstallare macOS.

Installazione di macOS

Dopo aver eseguito l'avvio da macOS Recovery, segui questa procedura:

  1. Scegli Reinstalla macOS (o Reinstalla OS X) dalla finestra delle utility.
  2. Fai clic su Continua e segui le istruzioni su schermo. Ti verrà chiesto di selezionare il tuo disco. Se il disco non viene visualizzato, fai clic su Mostra tutti i dischi.
    Per verificare l'idoneità all'installazione di macOS, il numero di serie del Mac viene inviato a Apple e potrebbe esserti richiesto di inserire l'ID Apple.
  3. Fai clic su Installa. Una volta completata l'installazione, il Mac si riavvia.

Se hai inizializzato il disco prima dell'installazione o se hai eseguito l'installazione su un'unità esterna o su un altro disco nuovo, il Mac si riavvia e viene visualizzata un'impostazione assistita.

  • Se hai deciso di non cedere il Mac, completa la procedura di impostazione assistita con i tuoi dati.
  • In caso di vendita o di cessione del Mac, premi Comando-Q per chiudere Impostazione Assistita senza completarne i passaggi. Infine, fai clic su Spegni. Quando il nuovo proprietario avvierà il Mac, potrà utilizzare i propri dati per completare l'impostazione.

Se necessario, scegli il tuo nuovo disco di avvio

Se disponi di più di un disco contenente un'installazione macOS compatibile, puoi usare le preferenze Disco di Avvio o Startup Manager per scegliere da quale disco eseguire l'avvio.

Data di pubblicazione: