Archiviazione o creazione di copie dei dati di iCloud

Scopri come creare copie dei diversi tipi di dati che utilizzi con iCloud.

È sempre bene creare una copia dei dati che utilizzi con iCloud e conservarli in un luogo sicuro. Se per errore elimini contatti, email o documenti importanti, puoi recuperarli da questa copia.

Per creare una copia dei dati per ciascuna delle applicazioni usate prova i passaggi riportati di seguito. 

Preferiti

Esportazione di una copia dei Preferiti di Safari:

  1. Scegli File > Esporta preferiti.
  2. Scegli dove desideri esportare il file e fai clic su Salva. Il nome del file sarà Safari Bookmarks.html di default, a meno che non lo cambi.

Per esportare una copia dei tuoi preferiti di Mozilla Firefox, Google Chrome o Microsoft Internet Explorer, consulta i passaggi di Mozilla, Google o Microsoft per l'esportazione dei preferiti.

Calendari

Attieniti ai passaggi riportati di seguito per esportare i calendari da OS X Mountain Lion o versioni più recenti, iCloud.com o Outlook 2007 o versioni più recenti.

Esportazione di un calendario in OS X Mountain Lion o versioni più recenti

Scopri come esportare i calendari.

Download di un calendario da iCloud.com

  1. Visita iCloud.com, accedi con l'ID Apple e apri Calendario.
  2. Condividi pubblicamente il calendario.
  3. Copia l'URL del calendario condiviso e incollalo nel campo dell'indirizzo nel tuo browser. Non premere Invio.
  4. Modifica "webcal" in "http" e premi Invio. Verrà scaricato un file ICS nella posizione di download di default.
  5. Aggiungi il calendario a un client apposito come Calendario su Mac oppure Outlook su un computer Windows.
  6. Annulla la condivisione del calendario.

Esportazione di un calendario in Outlook 2007 o versioni più recenti

  1. Apri Outlook e vai al calendario.
  2. Seleziona il calendario che desideri copiare nell'elenco dei calendari.
  3. Deseleziona tutti gli altri calendari.
  4. In Outlook 2010 o versioni più recenti scegli File > Salva calendario. Nelle versioni meno recenti di Outlook scegli File > Salva con nome.
  5. Fai clic su Altre opzioni per impostare l'intervallo di date e la quantità di dettagli da includere nel calendario (questo varia in base alla versione di Outlook).
  6. Fai clic su OK.
  7. Scegli dove desideri salvare il calendario e fai clic su Salva.
  8. Ripeti questa operazione per ciascun calendario che desideri copiare.

Contatti

Attieniti ai passaggi riportati di seguito per esportare i contatti da OS X Mountain Lion o versioni più recenti, iCloud.com o Outlook 2007 o versioni più recenti.

Esportazione dei contatti in OS X Mountain Lion o versioni più recenti

  1. Apri Contatti.
  2. Scegli Vista > Mostra Gruppi. In OS X Mountain Lion scegli Vista > Gruppi.
  3. Seleziona Tutti i contatti nell'elenco Gruppi.
  4. Fai clic su un contatto nell'elenco Contatti.
  5. Scegli Composizione > Seleziona tutto per selezionare tutte le schede da esportare.
  6. Scegli Archivio > Esporta > Esporta vCard.
  7. Scegli dove desideri salvare il file e fai clic su Salva.

Se utilizzi Gruppi, dovresti considerare la possibilità di archiviare l'intero database di Contatti o Rubrica Indirizzi. Con il metodo per le vCard descritto in precedenza verranno copiati i contatti, ma non i gruppi. Gli archivi sono più complessi, ma in alcuni casi potresti non riuscire a ripristinare correttamente i dati tramite Archivi in caso di connessione a internet con accesso a iCloud.

Per esportare un archivio in OS X Mountain Lion o versioni più recenti, apri Contatti e scegli Archivio > Esporta > Archivio Contatti.

Esportazione dei contatti da iCloud.com

Esportare le informazioni dei contatti iCloud in formato vCard.

Esportazione dei contatti in Outlook 2007 o versioni più recenti

Fai riferimento alle istruzioni di Microsoft per l'esportazione dei contatti.

Documenti

Attieniti ai passaggi riportati di seguito per copiare i documenti da OS X Mountain Lion o versioni più recenti, iCloud.com, Windows o app di terze parti.

Copia dei documenti in OS X Mountain Lion o versioni più recenti

  1. Apri l'app usata per creare il documento, quindi scegli Archivio > Apri.
  2. Fai clic su iCloud nell'angolo in alto a sinistra della finestra di dialogo Apri.
  3. Apri il documento che desideri copiare, quindi tieni premuto il tasto Opzione e scegli Archivio > Salva col nome.
  4. Scegli dove desideri salvare il documento e fai clic su Salva.

In OS X Mountain Lion o versioni più recenti puoi aprire i file di Anteprima e TextEdit archiviati in iCloud solo dall'elenco iCloud nella finestra di dialogo Apri e non su iCloud.com.

Se hai effettuato l'aggiornamento a iCloud Drive e usi OS X Yosemite, puoi copiare i file dalla cartella iCloud Drive nel Finder. Se hai creato un documento con un'app di terze parti e non lo visualizzi nel Finder, contatta lo sviluppatore dell'app per scoprire in che modo copiare i dati dell'app.

Copia dei documenti da iCloud.com

Se hai effettuato l'aggiornamento a iCloud Drive attieniti ai passaggi riportati di seguito per scaricare i file archiviati in iCloud Drive o iWork per iCloud beta:

  1. Accedi a iCloud.com da un Mac o da un PC.
  2. Apri l'app iCloud Drive, Pages, Numbers o Keynote.
  3. Trova e seleziona il file.
  4. Fai clic su freccia giù o scegli Download documento dal menu Azione  icona ingranaggio. Il documento verrà scaricato nella posizione dei download di default.

Se non hai effettuato l'aggiornamento dell'account per usare iCloud Drive, non riuscirai a visualizzare i file nell'app iCloud Drive all'indirizzo iCloud.com.

Copia dei documenti da Windows

Se hai effettuato l'aggiornamento a iCloud Drive e hai abilitato iCloud Drive usando iCloud per Windows su un PC con Windows 7 o versioni più recenti, puoi copiare i file dalla cartella iCloud Drive in Esplora risorse.

Puoi anche attenerti ai passaggi riportati di seguito per copiare i documenti da iCloud.com.

Copia dei documenti creati con app di terze parti

Per i documenti archiviati in iCloud creati con app di terze parti contatta lo sviluppatore dell'app per scoprire come creare una copia dei dati dell'app.

iTunes nella nuvola

Con iTunes nella nuvola puoi accedere a musica, film e programmi TV acquistati in precedenza da qualsiasi dispositivo. Per avere un backup completo, è possibile copiare anche i dati di iTunes. Scopri come eseguire il backup della tua libreria iTunes tramite copia su un disco rigido esterno.

Mail e Note

Segui questi passaggi per spostare, eliminare o copiare email di iCloud in OS X Mountain Lion o versioni più recenti.

Per copiare note, apri l'app Note all'indirizzo iCloud.com. Copia il testo di ciascuna nota e incollalo in un documento sul tuo computer, ad esempio un documento di Pages o TextEdit. Salva il documento sul computer.

Foto e video

Potresti disporre già di una copia della libreria in Libreria foto di iCloud beta e delle foto degli ultimi 30 giorni in Il mio streaming foto:

  • Se hai abilitato Libreria foto di iCloud in iOS 8.1 o versioni più recenti, le foto e i video vengono automaticamente caricati su iCloud alla massima risoluzione. Puoi scaricare le foto e i video originali da iCloud.com. In alternativa, seleziona Scarica e mantieni originali sul dispositivo iOS, quindi importa le foto sul computer. 
  • In OS X le foto di Il mio streaming foto vengono automaticamente importate nella libreria di iPhoto o Aperture, a meno che le funzioni Il mio streaming foto e Importazione automatica non siano disattivate nelle preferenze di iPhoto o Aperture.
  • In Windows le foto di Il mio streaming foto vengono automaticamente importate quando Il mio streaming foto è attivo in iCloud per Windows (o nel Pannello di controllo iCloud).

Puoi anche attenerti ai passaggi riportati di seguito per copiare manualmente le foto e i video. Eventuali commenti o "Mi piace" allegati a una foto condivisa non vengono salvati e le foto e i video salvati da un album condiviso non hanno la risoluzione massima.

Copia dei contenuti di Il mio streaming foto e Condivisione foto iCloud sul dispositivo iOS

Se non hai attivato Libreria foto di iCloud, attieniti ai passaggi riportati di seguito per copiare i contenuti da Il mio streaming foto in iOS 8.1 o versioni più recenti:

  1. Apri Immagini, tocca Album e poi Il mio streaming foto.
  2. Salva le foto utilizzando uno dei metodi seguenti:
    • Tocca un'immagine per aprirla, quindi tocca Condividi  . Per selezionare più immagini, scorri le immagini a sinistra o a destra e tocca quelle che desideri salvare. Tocca Salva immagine.
    • Tocca Seleziona e poi le immagini che desideri salvare. Tocca Condividi  , quindi tocca Salva immagine.
  3. Importa le foto sul computer.

Attieniti ai passaggi riportati di seguito per copiare contenuti da un album condiviso in iOS 8 o versioni più recenti:

  1. Apri Foto, tocca Condivisi > Condivisione, quindi tocca il nome dell'album condiviso.
  2. Salva le foto utilizzando uno dei metodi seguenti:
    • Tocca un'immagine per aprirla, quindi tocca Condividi  . Per selezionare più immagini, scorri le immagini a sinistra o a destra e tocca quelle che desideri salvare. Tocca Salva immagine.
    • Tocca Seleziona e poi le immagini che desideri salvare. Tocca Condividi  , quindi tocca Salva immagine.
  3. Importa le foto sul computer.

In iOS 7 usa i passaggi riportati di seguito per copiare contenuti da Il mio streaming foto o da un album condiviso:

  1. Apri Immagini.
    • Per copiare contenuti da Il mio streaming foto, tocca Album, quindi tocca Il mio streaming foto.
    • Per copiare contenuti da uno streaming condiviso a cui hai effettuato l'iscrizione, tocca Condivisi, quindi tocca il nome dello streaming foto condiviso.
  2. Salva le foto utilizzando uno dei metodi seguenti:
    • Tocca un'immagine per aprirla, quindi tocca Condividi  . Per selezionare più immagini, scorri le immagini a sinistra o a destra e tocca quelle che desideri salvare. Tocca Salva su Rullino foto. Se usi un iPhone 4S o iPhone 4, tocca Avanti, quindi tocca Salva su Rullino foto.
    • Tocca Seleziona e poi le immagini che desideri salvare. Tocca Condividi  , quindi Salva su Rullino foto.
  3. Importa le foto nel computer.

Copia dei contenuti da Il mio streaming foto e Condivisione foto di iCloud in OS X Mountain Lion o versioni più recenti

Segui la procedura riportata di seguito per importare manualmente le foto nella tua libreria di iPhoto:

  1. Collega il dispositivo iOS al computer.
  2. Puoi importare tutti i nuovi contenuti o scegliere gli elementi che desideri importare: 
    • Per importare tutte le nuove foto presenti nella finestra di iPhoto, fai clic sul pulsante Importa su cui viene visualizzato il numero delle foto.
    • Per importare una selezione di foto, tieni premuto il tasto Comando mentre fai clic sulle miniature o trascina per selezionare un gruppo di foto. Fai quindi clic su Importa selezionati.

Dopo l'importazione delle foto, potrebbe essere utile eseguire un backup della libreria di iPhoto.

Per importare manualmente nella libreria di iPhoto le foto e i video degli streaming condivisi, attieniti alla procedura riportata di seguito:

  1. Apri iPhoto e scegli Condivisi > iCloud nell'elenco Sorgente.
  2. Seleziona uno streaming condiviso negli streaming foto di famiglia e amici.
  3. Puoi importare tutti i nuovi contenuti o scegliere gli elementi che desideri importare:
    • Per importare tutti i nuovi contenuti, fai clic su Aggiungi, quindi su Importa.
    • Per importare elementi specifici, apri lo streaming condiviso, tieni premuto Comando e seleziona gli elementi che desideri importare. Fai clic su Aggiungi, quindi su Importa.

Per importare manualmente le foto e i video nella libreria di Aperture, attieniti alla procedura riportata di seguito:

  1. Nell'Inspector Libreria seleziona Streaming foto.
  2. Fai doppio clic su Il mio streaming foto o su uno streaming condiviso.
  3. Seleziona le foto o gli album che vuoi importare.
  4. Per importare foto o video, trascinali su un progetto o su un album nell'Inspector Libreria.

Dopo l'importazione delle foto, potrebbe essere utile eseguire un backup della libreria di Aperture.

Copia dei contenuti da Il mio streaming foto e Condivisione foto di iCloud in Windows

Tutte le foto in Il mio streaming foto vengono automaticamente salvate sul PC Windows e sono disponibili anche se disattivi Foto in iCloud per Windows (o nel Pannello di controllo iCloud). Per salvare le foto e i video da uno streaming condiviso, devi per prima cosa salvarli in un'altra cartella sul tuo disco rigido:

  1. Apri iCloud per Windows (o Pannello di controllo iCloud):
    • In Windows 8.1 vai alla schermata Start, fai clic sulla freccia verso il basso  nell'angolo in basso a sinistra, quindi fai clic sull'app iCloud.
    • In Windows 8 vai alla schermata Start e fai clic sul riquadro iCloud.
    • In Windows 7 seleziona il menu Start > Tutti i programmi > iCloud > iCloud. 
  2. Fai clic sul pulsante Opzioni accanto a Foto di (o Streaming foto). Prendi nota del percorso indicato per la posizione delle foto di iCloud.
  3. Apri Esplora file in Windows 8 o Esplora risorse in Windows 7.
  4. Vai alla posizione della cartella Foto di iCloud usando il percorso che hai annotato in precedenza. Apri la cartella condivisa.
  5. Seleziona le foto che desideri salvare, quindi copiale in un'altra cartella sul tuo disco rigido. Assicurati di includere questa cartella se esegui il backup del disco rigido del computer su un altro dispositivo o servizio.

Per informazioni sul backup del computer Windows consulta la pagina del supporto Microsoft.

Promemoria

Scopri come esportare i promemoria in OS X Mountain Lion o versioni più recenti.

I backup sono importanti

Se salvi copie dei dati delle app sul computer, dovresti regolarmente eseguire il backup del computer su un dispositivo o servizio di archiviazione. Inoltre dovresti regolarmente eseguire il backup dei tuoi dispositivi iOS. Disporre di un backup consente di ripristinare i dati se il computer o il dispositivo iOS viene danneggiato o smarrito.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore.

Ultima modifica:
Utile?
60% delle persone lo ha trovato utile.

Informazioni aggiuntive di supporto al prodotto

Italia (Italiano)