Come archiviare o creare copie delle informazioni memorizzate in iCloud

Scopri come creare copie delle informazioni che usi con iCloud.

Può essere utile fare una copia delle informazioni conservate in iCloud. Se ad esempio elimini accidentalmente un contatto, un'email o un documento importante, potrai così ripristinarlo da iCloud o da un'altra copia in tuo possesso.

File di iCloud Drive

Segui questi passaggi per copiare documenti da Mac, iPhone, iPad, iPod touch, iCloud.com o PC. Se ti serve aiuto per eventuali dati di terze parti archiviati su iCloud, contatta direttamente lo sviluppatore dell'app. I dati di terze parti potrebbero occupare spazio di archiviazione su iCloud, anche se non puoi vedere i dettagli.

Copia dei file da iCloud Drive sul Mac

  1. Fai clic su iCloud Drive nella barra laterale di qualsiasi finestra del Finder. 
  2. Tieni premuto il tasto Opzione e trascina il file in una nuova posizione.
  3. Scegli in quale posizione salvare il documento e fai clic su Salva.

Copia dei file dall'app File su iPhone, iPad o iPod touch

Per inviare copie di file archiviati in iCloud Drive, segui questi passaggi:

  1. Apri l'app File e tocca iCloud Drive.
  2. Tocca la cartella che vuoi aprire e poi tocca il file per aprirlo.
  3. Tocca Condividi  nell'angolo in basso a sinistra.
  4. Scegli come inviare una copia del file.

Per documenti, fogli di calcolo o presentazioni, tocca Altro  in alto a destra, seleziona Esporta e scegli come esportare il file. 

Se hai iOS 9 o iOS 10, segui la stessa procedura usando invece l'app iCloud Drive.

Copia dei file da iCloud.com

Segui questi passaggi per scaricare i file archiviati in iCloud Drive o i file accessibili dalle app iWork su iCloud.com:

  1. Accedi a iCloud.com.
  2. Apri iCloud Drive.
  3. Trova il file e selezionalo.
  4. Fai clic su Scarica  nella parte superiore della pagina o fai doppio clic sul file. Il documento verrà scaricato nella posizione predefinita per i download.

Copia dei file da Windows

Se hai abilitato iCloud Drive usando iCloud per Windows su un PC, puoi copiare i file dalla cartella iCloud Drive in Esplora file. Puoi inoltre copiare i file da iCloud.com.

Foto e video

Potresti aver già archiviato una copia delle tue foto in Foto di iCloud.

Se hai abilitato Foto di iCloud, le foto e i video vengono automaticamente caricati su iCloud alla massima risoluzione. Puoi creare copie delle tue foto e dei tuoi video seguendo questa procedura:

  • Sul tuo iPhone, iPad o iPod touch con iOS 10.3 o versione successiva oppure iPadOS, tocca Impostazioni > [il tuo nome] > iCloud > Foto. Quindi seleziona Scarica e conserva originali e importa le foto nel computer
  • Sul Mac con OS X Yosemite 10.10.3 o versioni successive, apri l'app Foto. Scegli File > Esporta.
  • Su PC, configura iCloud per Windows e attiva Foto di iCloud.

Se vuoi scaricare solo alcuni video o alcune foto, usa iCloud.com per scaricare la versione più recente di foto e video. Vai su iCloud.com e apri l'app Foto. Seleziona le foto e i video che vuoi scaricare e fai clic su Scarica .

Puoi anche seguire la procedura riportata di seguito per copiare manualmente le foto e i video. Commenti o “Mi piace” relativi a una foto condivisa non vengono salvati e le foto e i video salvati dagli album condivisi non hanno la risoluzione massima.

Copia delle foto da Album condivisi di iCloud su iPhone, iPad o iPod touch

Sul tuo iPhone, iPad o iPod touch con iOS 8 o versione successiva oppure iPadOS:

  1. Apri Foto e tocca Album.
  2. Trova Album condivisi, poi tocca il nome dell'album desiderato. Per trovarlo, potresti dover scorrere a sinistra.
  3. Salva le foto dell'album con uno di questi metodi:
    • Tocca un'immagine per aprirla, poi tocca Condividi . Per selezionare più immagini, scorri verso sinistra o verso destra e tocca quelle che desideri salvare. Tocca Salva immagine.
    • Tocca Seleziona e poi le immagini che desideri salvare. Tocca Condividi  e poi Salva immagine.
  4. Importa le foto sul computer.

Copia delle foto e dei video da Album condivisi sul Mac

Per importare manualmente nella libreria di Foto le foto e i video degli album condivisi, segui questi passaggi: 

  1. Apri Foto e seleziona Album condivisi.
  2. Fai doppio clic su un album condiviso.
  3. Premi Ctrl mentre fai clic (o fai clic con il pulsante destro del mouse) su una foto e scegli Importa.

Dopo aver importato le foto, puoi tornare alla libreria. Puoi archiviare le foto come libreria separata sul computer o su un'altra unità.

Copia dei contenuti da Album condivisi su Windows

Le foto salvate sono disponibili anche se disattivi Foto in iCloud per Windows. Per salvare le foto e i video da un album condiviso, devi salvarli in un'altra cartella sul disco rigido:

  1. Apri iCloud per Windows.
  2. Fai clic su Opzioni accanto a Foto. Prendi nota del percorso indicato per la posizione delle foto di iCloud.
  3. Apri una finestra Esplora file (Windows 8 o versioni successive) o Esplora risorse (Windows 7). 
  4. Vai alla cartella Foto iCloud usando il percorso indicato in precedenza. Apri la cartella condivisa.
  5. Seleziona le foto che desideri salvare, quindi copiale in un'altra cartella sul computer. Se esegui il backup del computer, includi questa cartella.

Per informazioni sul backup del computer Windows consulta la pagina del supporto Microsoft.

Mail

Segui questa procedura per spostare, eliminare o copiare le email di iCloud sul Mac.

Contatti

Segui questi passaggi per esportare i contatti dal Mac, da iCloud.com o da un PC.

Esportazione dei contatti dal Mac

  1. Apri Contatti. 
  2. Seleziona Tutti i contatti.
  3. Fai clic su un contatto nell'elenco Contatti.
  4. Scegli File > Esporta > Esporta vCard o scegli Modifica > Seleziona tutto per selezionare tutte le schede per l'esportazione.
  5. Scegli dove salvare i file e fai clic su Salva.

Se usi Gruppi, considera la possibilità di archiviare l'intero database di Contatti o Rubrica Indirizzi e di esportare le vCard. La procedura per le vCard descritta sopra consente di copiare i contatti, ma non i gruppi. Gli archivi sono più complessi, ma potresti non riuscire a ripristinare i dati tramite Archivi quando il computer è connesso a internet e hai eseguito l'accesso ad iCloud.

Per esportare un archivio, apri Contatti e scegli File > Esporta > Archivio contatti. 

Esportazione dei contatti da iCloud.com

Esportazione dei contatti in Outlook su PC

Calendario

Segui questi passaggi per esportare un calendario dal Mac, da iCloud.com o da un PC.

Esportazione di un calendario dal Mac

  1. In Calendario, fai clic sul nome del calendario. Se non vedi i calendari, fai clic su Calendari.
  2. Seleziona File > Esporta > Esporta.
  3. Scegli una posizione per il file, quindi fai clic su Esporta.

Download di un calendario da iCloud.com

  1. Accedi a iCloud.com con il tuo ID Apple e apri Calendario.
  2. Condividi pubblicamente il calendario.
  3. Copia l'URL del calendario condiviso e incollalo nel campo dell'indirizzo del browser. Non premere Invio.
  4. Modifica “webcal” in “http” e premi Invio. Verrà scaricato un file ICS nella posizione di download predefinita.
  5. Aggiungi il calendario a un client dedicato, come Calendario su un Mac o Outlook su un computer Windows.
  6. Annulla la condivisione del calendario.

I calendari di iCloud conservano le informazioni degli ultimi sei mesi e dei futuri tre anni.

Esportazione di un calendario in Outlook su PC

  1. Apri Outlook e accedi al calendario.
  2. Seleziona il calendario che desideri copiare nell'elenco Calendario.
  3. Deseleziona tutti gli altri calendari.
  4. Scegli File > Salva calendario.
  5. Fai clic su Altre opzioni per impostare l'intervallo di date e la quantità di dettagli da includere nel calendario. Questo varia in base alla versione di Outlook.
  6. Fai clic su OK.
  7. Scegli in quale posizione salvare il calendario e fai clic su Salva.
  8. Ripeti la procedura per ciascun calendario che desideri copiare.

Promemoria

Esporta una copia dei promemoria sul Mac:

  1. Apri Promemoria.
  2. Vai all'elenco dei promemoria che vuoi esportare.
  3. Scegli File > Esporta.
  4. Inserisci un nome, scegli una posizione, quindi fai clic su Esporta.

Safari

Esporta una copia dei segnalibri di Safari sul Mac:

  1. Scegli File > Esporta segnalibri.
  2. Scegli in quale posizione esportare il file e fai clic su Salva. Il nome del file è Safari Bookmarks.html, a meno che non lo cambi.

Per esportare una copia dei segnalibri o dei preferiti di Mozilla Firefox, Google Chrome o Microsoft Internet Explorer, consulta le procedure di Mozilla, Google o Microsoft.

Note

Fai una copia di una nota sul tuo Mac o su iCloud.com:

  1. Apri l'app Note e seleziona la nota desiderata.
  2. Fai clic su File > Esporta come PDF. 
  3. Scegli dove salvare il documento sul computer.

Memo Vocali

Fai una copia di un memo vocale su iPhone o iPad:

  1. Apri l'app Memo Vocali e tocca la registrazione che desideri duplicare. 
  2. Tocca Altro  > Duplica. Puoi anche toccare Condividi per inviare la registrazione tramite Messaggi o Mail o per salvarla in File.

Su un Mac, trascina semplicemente la registrazione che vuoi duplicare per copiarla in una nuova posizione o tocca Condividi  per inviare la registrazione tramite Messaggi o Mail. 

I backup sono importanti

iCloud esegue il backup dell'iPhone, dell'iPad e dell'iPod touch automaticamente ogni notte quando il dispositivo è collegato a una fonte di alimentazione e al Wi-Fi, con lo schermo bloccato. Se scegli di conservare un'altra copia, puoi eseguire il backup nel tuo computer. È inoltre consigliabile eseguire regolarmente il backup dei dispositivi iOS e iPadOS. Con un backup a disposizione, puoi ripristinare i dati se il computer o il dispositivo viene danneggiato o smarrito.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: