Assistenza per l'uso del portachiavi iCloud

Scopri cosa fare se hai bisogno di aiuto per il portachiavi iCloud.

Consulta la pagina Stato del sistema per controllare se ci sono interruzioni del servizio, poi controlla che il portachiavi iCloud sia disponibile nel tuo Paese o nella tua area geografica. Se hai ancora bisogno di aiuto, seleziona il problema dall'elenco e scopri cosa fare in seguito.

 

Se non hai ricevuto il codice di verifica tramite SMS

Se hai attivato l'autenticazione a due fattori, questa procedura non ti riguarda perché non avrai un numero distinto per la verifica tramite SMS per il portachiavi iCloud. Per controllare se l'autenticazione a due fattori è stata attivata, tocca Impostazioni > [il tuo nome] > Password e sicurezza su iPhone, iPad o iPod touch. Su Mac, invece, scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema, fai clic su ID Apple e poi su iCloud nella barra laterale. Seleziona Portachiavi. Se usi macOS Mojave o versioni precedenti, fai clic su iCloud e poi su Dettagli account.

  1. Accertati che la connessione del tuo telefono alla rete cellulare abbia un segnale forte.
  2. Assicurati che il tuo numero di telefono possa ricevere messaggi SMS. Per verificarlo, chiedi a qualcuno di inviarti un messaggio di testo.
  3. Assicurati che all'account sia associato il numero di telefono corretto. Ecco come:
    • iPhone, iPad o iPod touch: 
      • Per iOS 10.3 o versioni successive, tocca Impostazioni > [il tuo nome] > iCloud > Portachiavi > Avanzate e accertati che il numero di telefono in Numero di verifica sia corretto.
    • Mac:
      • Scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema, fai clic su ID Apple e poi su iCloud nella barra laterale, infine seleziona Portachiavi. Se usi macOS Mojave o versioni precedenti, fai clic su iCloud e poi su Opzioni accanto a Portachiavi. In OS X Mavericks o versioni precedenti, fai clic su iCloud, quindi su Dettagli account. Assicurati che il numero di telefono in Numero per la verifica sia corretto.

Se non riesci a cambiare il numero per la verifica tramite SMS per il portachiavi iCloud

  1. Se sul tuo dispositivo è già attivato il portachiavi iCloud, prima prova questa procedura per cambiare il codice di sicurezza di iCloud:
    • iPhone, iPad o iPod touch:
      • Su iOS 10.3 o versioni successive, tocca Impostazioni > [il tuo nome] > iCloud > Portachiavi > Avanzate e tocca Cambia codice di sicurezza.
    • Mac:
      • Scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema, fai clic su ID Apple e poi su iCloud nella barra laterale. Seleziona Portachiavi. Se usi macOS Mojave o versioni precedenti, fai clic su iCloud e poi su Opzioni accanto a Portachiavi. In OS X Mavericks o versioni precedenti, fai clic su iCloud, quindi su Dettagli account. Seleziona Modifica codice di sicurezza…
  2. Dopo aver modificato il codice di sicurezza di iCloud, prova a cambiare di nuovo il numero per la verifica tramite SMS.
  3. Se ancora non riesci a cambiare il numero per la verifica tramite SMS o non riesci ad accedere a un dispositivo su cui è abilitato il portachiavi iCloud, contatta il supporto Apple e verifica la tua identità per ottenere assistenza per la configurazione del portachiavi iCloud.

Se non vedi il codice del tuo Paese durante il passaggio di verifica SMS quando provi a configurare il portachiavi iCloud

Consulta l'elenco di Paesi e aree geografiche che prevedono la configurazione del portachiavi iCloud tramite SMS e segui la procedura per configurare il portachiavi iCloud senza un numero di telefono abilitato alla ricezione di SMS.

Se vuoi configurare il portachiavi iCloud su un nuovo dispositivo

Assicurati che il tuo nuovo dispositivo utilizzi la versione più recente di iOS o iPadOS oppure la versione più recente di macOS, quindi prova a procedere come segue:

  1. Accertati che la connessione del tuo telefono alla rete cellulare abbia un segnale forte.
  2. Controlla sugli altri dispositivi che possiedi. Se ricevi una notifica, segui le istruzioni e completa la configurazione del portachiavi iCloud.
  3. Per ulteriore assistenza per la configurazione del portachiavi iCloud, contatta il supporto Apple.

Se vuoi sincronizzare il portachiavi iCloud con altri dispositivi

Assicurati che il tuo nuovo dispositivo utilizzi la versione più recente di iOS o iPadOS oppure la versione più recente di macOS. Accertati quindi che il dispositivo sia connesso a una rete cellulare o Wi-Fi. Se la connessione risulta funzionante, attiva il portachiavi iCloud sui dispositivi con i quali desideri sincronizzarti.

Se vuoi visualizzare le password archiviate nel portachiavi iCloud

Su iPhone, iPad o iPod touch con iOS 12 o versioni successive:

  1. Tocca Impostazioni > Password e account > Password app e siti web.
  2. Quando ti viene richiesto, usa Face ID o Touch ID.
  3. Tocca un sito web per visualizzare la password.

Su iPhone, iPad o iPod touch con iOS 11:

  1. Tocca Impostazioni > Account e password > Password app e siti web.
  2. Quando ti viene richiesto, usa Face ID o Touch ID.
  3. Tocca un sito web per visualizzare la password.

Su un Mac con OS X Mavericks 10.9 o versioni successive:

  1. Scegli Safari > Preferenze, quindi fai clic su Password.
  2. Seleziona un sito web per visualizzare la password.
  3. Seleziona Mostra password per i siti web selezionati nella parte inferiore della finestra.
  4. Inserisci la password del Mac.

Se il portachiavi iCloud è attivo, ma Safari non salva o non compila automaticamente le informazioni relative all'account o alle carte di credito

Se Safari non compila automaticamente i nomi, le password o le informazioni delle carte di credito associati al tuo account o se non ti chiede di salvarli, verifica le impostazioni di Riempimento automatico e Navigazione privata sul tuo dispositivo.

Su iPhone, iPad o iPod touch con iOS 9 o versioni successive:

  1. Tocca Impostazioni > Safari > Riempimento automatico.
  2. Per i nomi degli account e le password, verifica che l'opzione Nomi e password sia attiva. Per le informazioni relative alle carte di credito,* controlla che l'opzione Carte di credito sia attiva.
  3. Apri Safari. Se la barra di navigazione in Safari viene visualizzata in colore nero o scuro anziché bianco o grigio chiaro, disattiva la navigazione privata. Safari non salva i nomi e le password degli account quando l'opzione Navigazione privata è attiva.

Su un Mac con OS X Mavericks 10.9 o versioni successive:

  1. Scegli Safari > Preferenze, quindi fai clic su Riempimento automatico.
  2. Per i nomi degli account e le password, controlla di aver selezionato Nomi utente e password. Per le informazioni relative alle carte di credito,* verifica di aver selezionato Carte di credito.
  3. Scopri se la navigazione privata è attivata in Yosemite. Safari non salva i nomi e le password degli account quando l'opzione Navigazione privata è attiva.

Serve ancora aiuto per il riempimento automatico delle informazioni relative alle carte di credito?

  • Su iPhone, iPad o iPod touch, tocca il campo della carta di credito in Safari, quindi tocca l'opzione Inserisci carta in automatico, sopra alla tastiera.
  • Sul Mac, fai clic su un campo carta di credito in Safari per visualizzare il messaggio che ti chiede di scegliere quale carta di credito del portachiavi iCloud utilizzare.

* Inserisci sempre manualmente il codice di sicurezza della carta. Il portachiavi iCloud non memorizza i codici di sicurezza delle carte di credito.

Se Safari non salva la password per uno dei siti web in uso

Alcuni siti web richiedono di non salvare le password. Safari non potrà salvare o inserire in automatico nomi e password degli account su questi siti.

Se hai dimenticato il codice di sicurezza iCloud

Se hai attivato l'autenticazione a due fattori, non hai bisogno di un codice di sicurezza di iCloud e, pertanto, questa procedura non è valida nel tuo caso. Per verificare se l'autenticazione a due fattori è stata attivata, tocca Impostazioni > [il tuo nome] > Password e sicurezza su iPhone, iPad o iPod touch. Su Mac, invece, scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema, fai clic su ID Apple e poi su iCloud nella barra laterale. Se usi macOS Mojave o versioni precedenti, fai clic su iCloud e poi su Dettagli account.

Se non hai attivato l'autenticazione a due fattori, reimposta il codice di sicurezza del portachiavi iCloud o crea un nuovo codice di sicurezza.

Se visualizzi un avviso in cui è indicato che hai inserito per troppe volte un codice di sicurezza iCloud errato

Se non visualizzi gli elementi del portachiavi iCloud

I motivi per cui non trovi le informazioni sul portachiavi iCloud possono essere diversi:

  • Hai eseguito il ripristino da un backup di iCloud e ti accorgi che mancano elementi del portachiavi iCloud? Gli elementi del portachiavi iCloud non fanno parte del backup di iCloud perché sono salvati nel cloud. Per trovare gli elementi del portachiavi iCloud in iOS 10.3 o versioni successive, tocca Impostazioni > [il tuo nome] > iCloud > Portachiavi e attiva il portachiavi iCloud. Per iOS 10.2 o versioni precedenti, tocca Impostazioni > iCloud > Portachiavi e attiva il portachiavi iCloud.
  • Hai disattivato il portachiavi iCloud su tutti i tuoi dispositivi? In questo caso, il tuo portachiavi iCloud è stato rimosso dal cloud. Se disattivando il portachiavi iCloud hai scelto di eliminarne gli elementi dai tuoi dispositivi, anche il portachiavi iCloud verrà rimosso da quei dispositivi. Dovrai quindi riconfigurarlo e aggiungervi nuovamente gli elementi. Se disattivi il portachiavi iCloud su tutti i dispositivi e scegli di eliminare il portachiavi iCloud a livello locale su tutti i dispositivi, Apple non potrà ripristinarlo.
  • Sul Mac, hai usato Accesso Portachiavi per inizializzare il portachiavi iCloud? In questo caso, macOS ha eliminato gli elementi del portachiavi iCloud. Prova a configurare di nuovo il portachiavi iCloud. Quando avrai nuovamente bisogno di inizializzare il portachiavi sul Mac, disattiva temporaneamente il portachiavi iCloud nelle preferenze di iCloud prima di inizializzare il portachiavi di macOS.

Se ti viene chiesto di convalidare il portachiavi iCloud ma non l'hai configurato

Se ricevi un messaggio con un codice di convalida per il portachiavi iCloud ma non l'hai configurato sul tuo dispositivo, contatta il supporto Apple per ottenere assistenza.

Data di pubblicazione: