Autorizzazione del computer in iTunes

Scopri come autorizzare il computer in iTunes prima di usarlo per sincronizzare o riprodurre i contenuti scaricati dall'iTunes Store.

Quando autorizzi il Mac o il PC, ne consenti l'accesso a contenuti come app, audiolibri, libri, brani musicali, film e altro ancora. 

  • Puoi autorizzare un massimo di 5 computer, il che significa che puoi riprodurre i tuoi contenuti su 5 computer diversi.
  • Puoi autorizzare un computer solo tramite iTunes su quel determinato computer. 
  • Non puoi autorizzare un computer da un altro computer o dall'iPhone, dall'iPad o dall'iPod touch.

Scopri come autorizzare il computer in iTunes.

Autorizzazione di un Mac o di un PC

Prima di autorizzare un computer, assicurati di disporre della versione più recente di iTunes.

  1. Apri iTunes.
  2. Se ancora non l'hai fatto, accedi con il tuo ID Apple.
  3. Dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo del computer o nella parte superiore della finestra di iTunes scegli Account > Autorizzazioni > Autorizza questo computer

    Se usi Windows e non riesci a visualizzare la barra dei menu, scopri come attivarla.
  4. Inserisci la password, quindi premi il tasto Invio sulla tastiera o fai clic su Autorizza.

Se iTunes ti chiede di autorizzare di nuovo il computer, non userà una nuova autorizzazione, bensì la stessa autorizzazione per lo stesso computer.

Verifica del numero di autorizzazioni di cui disponi

Fai clic per aprire iTunes e accedi alla pagina Informazioni account o segui questa procedura:

  1. Apri iTunes.
  2. Se ancora non l'hai fatto, accedi con il tuo ID Apple.
  3. Dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo del computer o nella parte superiore della finestra di iTunes scegli Account > Visualizza il mio account.

    Se usi Windows e non riesci a visualizzare la barra dei menu, scopri come attivarla.
  4. Inserisci la password, quindi premi il tasto Invio sulla tastiera o fai clic su Visualizza account.

Nella pagina Informazioni account:

Scorri fino alla sezione Riepilogo ID Apple. Vedrai il numero di computer che hai autorizzato con il tuo ID Apple. Non potrai visualizzare i nomi di questi computer. Se non hai autorizzato 2 o più computer, non vedrai questa sezione.

Se il numero di computer autorizzati elencati è maggiore del previsto, è possibile che tu non abbia rimosso l'autorizzazione di computer che non utilizzi più, hai ceduto oppure venduto. Dovrai pertanto rimuovere l'autorizzazione di tutti i computer e autorizzare nuovamente ciascuno dei computer ancora in uso.

Cosa accade se esaurisci le autorizzazioni

Se una delle 5 autorizzazioni è stata attribuita a un computer che non usi più, rimuovila. Se hai venduto o ceduto un computer che usava una delle 5 autorizzazioni, dovrai rimuovere l'autorizzazione di tutti i computer e autorizzare nuovamente ciascuno dei computer ancora in uso.

Utenti Windows

Se non hai rimosso l'autorizzazione del computer prima di reinstallare Windows o prima di eseguire l'upgrade della RAM, del disco rigido o di altri componenti di sistema, il computer potrebbe usare più autorizzazioni. Prova a rimuovere l'autorizzazione del computer alcune volte finché non risulta più autorizzato, quindi autorizzalo nuovamente. Il computer userà una sola autorizzazione.

Informazioni su come autorizzare i dispositivi iOS

Non è necessario che autorizzi l'iPhone, l'iPad o l'iPod touch. I tuoi dispositivi iOS non usano le autorizzazioni disponibili.

Assistenza

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Ultima modifica: