Informazioni sull'aggiornamento OS X Mavericks 10.9.4

Leggi di seguito le informazioni sull'aggiornamento OS X Mavericks 10.9.4.

Aggiornamento del sistema

  1. Prima di procedere all'installazione, è opportuno effettuare il backup del sistema. Puoi eseguire questa operazione utilizzando Time Machine.
  2. Non interrompere il processo di installazione dopo aver avviato l'aggiornamento del sistema.
  3. Se sono state installate modifiche al software di sistema di terze parti oppure se il sistema operativo è stato modificato in altri modi, potresti ottenere risultati imprevisti.
  4. Scegli Aggiornamento Software dal menu Apple () per verificare la disponibilità del software Apple più recente tramite Mac App Store, compreso questo aggiornamento.
  5. Potrebbero essere visualizzati altri aggiornamenti software disponibili per il computer che è consigliabile installare. Tieni presente che le dimensioni di un aggiornamento possono variare da computer a computer in caso di installazione tramite Aggiornamento Software. Inoltre, alcuni aggiornamenti devono essere installati prima di altri.

Puoi anche scaricare manualmente il programma di installazione dell'aggiornamento. Questa opzione si rivela utile quando è necessario aggiornare più computer, ma si desidera eseguire il download dell'aggiornamento una sola volta. I programmi di installazione standalone sono disponibili dal sito del supporto Apple

Informazioni su questo aggiornamento

L'aggiornamento OS X Mavericks 10.9.4 è consigliato a tutti gli utenti Mavericks in quanto migliora la stabilità, la compatibilità e la sicurezza del Mac. 

Questo aggiornamento:

  • Risolve un problema che impediva ad alcuni Mac di connettersi automaticamente ai network Wi-Fi noti
  • Risolve il problema che causa la visualizzazione non corretta dello sfondo o del logo Apple all'avvio
  • Migliora l'affidabilità della riattivazione dallo stato di stop
  • Include Safari 7.0.5

Per informazioni dettagliate sul contenuto di sicurezza di questo aggiornamento consulta l'articolo Aggiornamenti di sicurezza Apple.

Data di pubblicazione: