Come ottenere le versioni precedenti di macOS

Se il Mac non è compatibile con l'ultima versione di macOS, potresti comunque essere in grado di eseguire l'aggiornamento a una versione precedente di macOS, ad esempio macOS Catalina, Mojave, High Sierra, Sierra o El Capitan.

Per ottenere le funzionalità più recenti e preservare sicurezza, stabilità, compatibilità e prestazioni del Mac, è importante mantenere aggiornato il software. Apple consiglia di utilizzare sempre la versione più recente di macOS compatibile con il tuo Mac.

Scopri come eseguire l'aggiornamento a macOS Big Sur, la versione più recente di macOS.

Verifica la compatibilità

Se il programma di installazione di macOS non può essere utilizzato sul Mac, verrà visualizzato un messaggio che ne spiega i motivi. Ad esempio, nel messaggio potrebbe essere indicato che il Mac non dispone di spazio di archiviazione sufficiente per l'installazione o che il programma di installazione è troppo vecchio per essere aperto su questa versione di macOS.

Se vuoi verificare la compatibilità prima di scaricare il programma di installazione, scopri i requisiti minimi per macOS CatalinaMojaveHigh SierraSierraEl CapitanYosemite. Puoi anche verificare i sistemi operativi compatibili nella pagina relativa all'identificazione del prodotto per MacBook ProMacBook AirMacBookiMacMac miniMac Pro.

 


Esegui un backup

Prima dell'installazione, è consigliabile eseguire il backup del Mac. Farlo con Time Machine è facilissimo, ma sono disponibili anche altri metodi di backup. Scopri come eseguire il backup del Mac.

 


Scarica macOS

Il download e l'installazione di macOS richiedono tempo. Assicurati pertanto di aver collegato il Mac all'alimentazione CA e di disporre di una connessione a internet affidabile.

I programmi di installazione scaricati dall'App Store si aprono automaticamente al termine del download:

Il browser web scarica i seguenti programmi di installazione meno recenti come immagine disco denominata InstallOS.dmg o InstallMacOSX.dmg. Apri l'immagine disco, quindi apri il programma di installazione .pkg all'interno dell'immagine disco. Il programma installa un'app denominata Installa [Nome della versione]. Apri l'app dalla cartella Applicazioni per iniziare l'installazione del sistema operativo. 

 


Installa macOS

Segui le istruzioni visualizzate nel programma di installazione. È più pratico iniziare l'installazione di sera, in modo che possa proseguire e concludersi durante la notte, se necessario.

Se il programma di installazione chiede l'autorizzazione per installare uno strumento assistente, inserisci il nome e la password di amministratore che usi per accedere al Mac, poi fai clic su Aggiungi assistente.

Affinché l'installazione venga completata, non mettere il Mac in stato di stop e non chiudere il coperchio. Il Mac potrebbe più volte riavviarsi, mostrare una barra di avanzamento o una schermata vuota mentre installa macOS e i relativi aggiornamenti per il firmware.

 


Ulteriori informazioni

Puoi anche utilizzare macOS Recovery per reinstallare la versione di macOS che stai utilizzando ora, eseguire l'aggiornamento all'ultima versione di macOS compatibile o installare la versione di macOS che era originariamente in dotazione con il Mac.

Data di pubblicazione: