Modificare la frequenza di aggiornamento di MacBook Pro o di Apple Pro Display XDR

Puoi passare da una frequenza di aggiornamento all'altra sul tuo MacBook Pro da 16 pollici, MacBook Pro da 14 pollici o Pro Display XDR.

Per flussi di lavoro professionali come l'editing video, puoi impostare la frequenza di aggiornamento del display in modo che corrisponda alla frequenza dei fotogrammi del video che stai modificando o visualizzando.


Frequenze di aggiornamento disponibili

Puoi scegliere tra queste frequenze di aggiornamento sul display Retina:

  • 60 Hz
  • 59,94 Hz
  • 50 Hz
  • 48 Hz
  • 47,95 Hz

Sui modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici con processore Apple, puoi selezionare ProMotion per una frequenza di aggiornamento adattiva fino a un massimo di 120 Hz.


Modificare la frequenza di aggiornamento

Scegli una frequenza di aggiornamento che sia un multiplo della frequenza dei fotogrammi dei tuoi contenuti. Se ad esempio il contenuto visualizzato ha 24 fotogrammi al secondo, seleziona la frequenza di aggiornamento di 48 Hz.

  1. Scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema, poi fai clic su Monitor.
  2. Fai clic sul menu a comparsa Frequenza e scegli una frequenza di aggiornamento.
    Monitor nella finestra Preferenze di sistema e menu Frequenze di aggiornamento

Quando hai finito di visualizzare o modificare i contenuti video, potrai riportare la frequenza di aggiornamento al valore di default del display.

In macOS Catalina e macOS Big Sur, tieni premuto il tasto Opzione e seleziona il pulsante Ridimensionata per visualizzare il menu della frequenza di aggiornamento.


Data di pubblicazione: