Aggiornare iPhone 5 per riprendere a usare App Store, iCloud, email, web e altri servizi

Dal 3 novembre 2019, iPhone 5 richiede un aggiornamento iOS per mantenere una localizzazione GPS precisa e continuare a offrire le funzioni che dipendono dall'esattezza di data e ora, come App Store, iCloud, email e navigazione del web. Ciò è dovuto a un problema di rollover dell'ora del GPS che dal 6 aprile 2019 interessa i dispositivi abilitati al GPS di altri produttori. I dispositivi Apple pertinenti non hanno subito effetti fino a poco prima delle ore 00:00 UTC del 3 novembre 2019.

Aggiornare il software del dispositivo

Se non hai aggiornato il tuo iPhone 5 prima del 3 novembre 2019, non puoi più usufruire di una localizzazione GPS precisa né continuare a usare le funzioni che dipendono dall'esattezza di data e ora, come App Store, iCloud, email e navigazione del web. Per effettuare l'aggiornamento, devi eseguire un backup e un ripristino tramite Mac o PC poiché gli aggiornamenti software over-the-air e il backup iCloud non funzionano più.

Controllare la versione iOS del dispositivo

Dopo aver aggiornato l'iPhone 5, puoi controllare il dispositivo per assicurarti che l'aggiornamento sia avvenuto correttamente:

  1. Apri l'app Impostazioni.
  2. Tocca Generali, quindi tocca Info.
  3. Cerca il numero accanto alla versione del software.

Il numero della versione del software aggiornata deve essere 10.3.4.

Scopri di più

Scopri come questo problema influisce su altri modelli di iPhone e iPad.

Se hai aggiornato il dispositivo e riscontri ancora dei problemi, prova a consultare i seguenti articoli:

Data di pubblicazione: