Se un avviso su iPhone segnala che è stata rilevata la presenza di liquido

Quando colleghi un cavo Lightning o un accessorio ad iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR o modelli successivi, il tuo iPhone può avvisarti se è presente del liquido nella porta Lightning.

Se visualizzi uno di questi avvisi, significa che il tuo iPhone ha rilevato la presenza di liquido nella porta Lightning, sul cavo Lightning o su un accessorio Lightning. Per proteggere l'iPhone e l'accessorio, non potrai caricare né collegare l'accessorio finché la porta Lightning e l'accessorio non saranno asciutti.

Non è possibile caricare il tuo dispositivo: l'avviso viene visualizzato se colleghi l'iPhone a un caricabatterie e viene rilevata la presenza di liquido.

È stata rilevata la presenza di liquidi nel connettore Lightning: l'avviso viene visualizzato se colleghi all'iPhone un accessorio che non carica il dispositivo e viene rilevata la presenza di liquido.
 

Se carichi l'iPhone quando la porta Lightning è bagnata, i pin sulla porta Lightning o sul cavo possono corrodersi e causare danni permanenti o smettere di funzionare, provocando problemi di connessione all'iPhone o all'accessorio.

Sebbene non si debba caricare iPhone quando è bagnato, potresti doverlo fare in caso di emergenza. Se ricolleghi l'iPhone al cavo Lightning o a un accessorio collegato alla porta Lightning, hai la possibilità, in caso di emergenza, di ignorare l'avviso che segnala la presenza di liquido e caricare il tuo iPhone.

Se possiedi un caricabatterie wireless, puoi comunque usarlo per caricare il tuo iPhone. Per ottenere un risultato ottimale, assicurati che il retro dell'iPhone sia asciutto prima di posizionarlo sul tuo caricabatterie certificato Qi. Scopri di più su come ricaricare iPhone in modalità wireless.

Se l'iPhone o l'accessorio Lightning è bagnato

Scollega tutti i cavi o gli accessori. Non ricollegarli finché non sono completamente asciutti.

Per asciugare l'iPhone:

  1. Per asciugare l'iPhone, picchiettalo delicatamente contro la mano con il connettore Lightning rivolto verso il basso per rimuovere il liquido in eccesso. Lascia l'iPhone in un luogo asciutto e ventilato. 
  2. Dopo almeno 30 minuti, prova a caricarlo con un cavo Lightning o a collegare un accessorio Lightning.
  3. Se visualizzi nuovamente l'avviso, significa che c'è sempre del liquido nella porta Lightning o sotto i pin del cavo Lightning. Lascia l'iPhone in un luogo asciutto e ventilato per massimo un giorno. Nel frattempo, puoi provare nuovamente a caricarlo e a collegare un accessorio Lightning. Potrebbero essere necessarie fino a 24 ore perché l'iPhone si asciughi completamente.

Ecco alcune cose importanti da non fare:

  • Non asciugare l'iPhone utilizzando una fonte di calore esterna o l'aria compressa.
  • Non inserire corpi estranei, come cotton fioc o tovaglioli di carta, nel connettore Lightning.
  • Non mettere l'iPhone in un contenitore pieno di riso. In caso contrario, piccoli residui di riso potrebbero danneggiare l'iPhone.

Se l'iPhone e l'accessorio Lightning non sono bagnati

Se visualizzi questo avviso ogni volta che colleghi un determinato cavo o accessorio, il cavo o l'accessorio potrebbe essere danneggiato. Contatta il produttore.

Se visualizzi questo avviso ogni volta che colleghi un cavo o un accessorio Lightning Apple, contatta il supporto Apple.

Data di pubblicazione: