Notifiche sulla frequenza cardiaca su Apple Watch

Puoi abilitare le notifiche dall'app Battito cardiaco sull'Apple Watch per ricevere un avviso in caso di frequenza cardiaca elevata o ridotta e di aritmia cardiaca.

Notifiche di frequenza cardiaca elevata e ridotta

Se la tua frequenza cardiaca rimane al di sopra o al di sotto di una soglia stabilita (in BPM) quando sei a riposo da 10 minuti, il tuo Apple Watch può inviarti una notifica. 

Puoi attivare le notifiche sulla frequenza cardiaca quando apri per la prima volta l'app Battito cardiaco sul tuo Apple Watch oppure in un secondo momento sul tuo iPhone:

  1. Sull'iPhone, apri l'app Apple Watch.
  2. Tocca il pannello Apple Watch, quindi tocca Battito.
  3. Tocca Frequenza elevata, quindi scegli un valore in BPM. 
  4. Tocca Frequenza ridotta, quindi scegli un valore in BPM.

Scopri cosa può causare una frequenza cardiaca elevata o ridotta sul sito web dell'American Heart Association.

Notifiche di ritmo irregolare

Apple Watch controlla di tanto in tanto il tuo battito cardiaco per verificare la presenza di un ritmo irregolare che potrebbe essere sintomo di fibrillazione atriale (AFib).

Che cos'è la fibrillazione atriale?

La fibrillazione atriale è un tipo di aritmia cardiaca che si verifica quando il battito cardiaco assume un ritmo irregolare. Questa forma comune di aritmia cardiaca si manifesta quando il battito delle cavità superiori del cuore non è sincronizzato con quello delle cavità inferiori. 

Secondo il CDC (un importante organismo di controllo sulla sanità pubblica degli Stati Uniti), circa il 2% delle persone con meno di 65 anni e circa il 9% delle persone con più di 65 anni è affetto da fibrillazione atriale. Le irregolarità del ritmo cardiaco diventano più frequenti con l'aumentare dell'età. Alcuni soggetti con fibrillazione atriale non presentano alcun sintomo. Altri, invece, manifestano sintomi quali tachicardia, palpitazioni, affaticamento o respiro affannoso.

La fibrillazione atriale può essere un disturbo temporaneo o permanente e le persone affette da questa aritmia spesso conducono una vita sana e attiva. È possibile prevenire la fibrillazione atriale svolgendo un'attività fisica regolare, seguendo una dieta sana per il cuore, mantenendo il giusto peso corporeo e curando altre patologie che potrebbero aggravare l'aritmia. Se non viene curata, la fibrillazione atriale può condurre ad arresto cardiaco o alla formazione di coaguli di sangue che potrebbero provocare un ictus. La fibrillazione atriale può essere trattata con cure mediche e farmacologiche; una diagnosi precoce e terapie tempestive sono importanti per prevenire il sorgere di complicazioni.

Scopri di più sulla fibrillazione atriale dall'American Heart Association.

Come funzionano le notifiche di ritmo irregolare

Apple Watch controlla di tanto in tanto il tuo battito cardiaco per verificare la presenza di un ritmo irregolare che potrebbe essere sintomo di fibrillazione atriale. In genere questo accade quando sei a riposo per garantire una lettura più precisa. In base al livello di attività fisica che svolgi, il numero di letture rilevate giornalmente e l'intervallo di tempo tra una lettura e l'altra variano.

Abilitare le notifiche di ritmo irregolare

  1. Assicurati che il software sull'iPhone e sull'Apple Watch sia aggiornato.
  2. Sull'iPhone, apri l'app Salute.
  3. Segui la procedura visualizzata sullo schermo. Se non ti viene chiesto di eseguire la configurazione, tocca il pannello Dati sanitari, quindi vai su Cuore > Notifiche ritmo irregolare. 
  4. Una volta abilitate le notifiche sul ritmo irregolare, puoi attivarle o disattivarle nell'app Apple Watch dell'iPhone: apri l'app Apple Watch, tocca il pannello Apple Watch, quindi vai su Battito > Frequenza irregolare.

Cosa fare quando ricevi un avviso

Se ricevi una notifica, Apple Watch ha rilevato un ritmo irregolare che potrebbe essere sintomo di fibrillazione atriale e lo ha verificato con più letture.

Se non ti è mai stata diagnosticata la fibrillazione atriale, ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico.

Cosa devi sapere

  • Apple Watch non può rilevare un attacco cardiaco. Se dovesse capitarti di avvertire un dolore al petto, una sensazione di oppressione toracica, difficoltà di respiro o qualunque sintomo che ti faccia pensare a un attacco cardiaco, chiama immediatamente i servizi di emergenza.  
  • Apple Watch non ricerca costantemente la presenza di fibrillazione atriale. Ciò significa che Apple Watch non può rilevare tutti i casi di fibrillazione atriale, pertanto alcune persone che presentano questa aritmia potrebbero non ricevere alcuna notifica.
  • Se non ti senti bene, devi rivolgerti al tuo medico anche se non hai ricevuto alcuna notifica. Sintomi quali tachicardia, palpitazioni, battito cardiaco irregolare, vertigini o svenimenti possono indicare una condizione grave.  
  • Non cambiare eventuali terapie in corso senza prima averne parlato col tuo medico.
  • In alcuni casi, la notifica può indicare la presenza di un'aritmia cardiaca diversa dalla fibrillazione atriale.

Requisiti per abilitare le notifiche di ritmo irregolare

Data di pubblicazione: