Informazioni su Avvio sicuro

Usa Avvio sicuro per dare in modo che il tuo iMac Pro si avvii solo da sistemi operativi legittimi e attendibili.

Avvio sicuro è disponibile su iMac Pro e presenta tre impostazioni affinché il tuo Mac si avvii sempre da sistemi operativi Mac o Microsoft Windows legittimi e attendibili: Sicurezza completa, Sicurezza media e Nessuna sicurezza.

Le impostazioni di Avvio sicuro sono disponibili in Utility Sicurezza avvio:

  1. Accendi l'iMac Pro, poi tieni premuti Comando (⌘)-R immediatamente dopo aver visualizzato il logo Apple per eseguire l'avvio da macOS Recovery.
  2. Quando visualizzi la finestra Utility macOS, scegli Utility > Utility Sicurezza avvio dalla barra dei menu.
  3. Quando ti viene chiesto di autenticarti, fai clic su Inserisci la password di macOS, poi scegli un account di amministratore e inserisci la relativa password.

Sicurezza completa

Sicurezza completa è l'impostazione di default di Avvio sicuro, che permette il livello più elevato di sicurezza. Si tratta di un livello di sicurezza precedentemente disponibile solo sui dispositivi iOS.

Durante l'avvio, il Mac verifica l'integrità del sistema operativo (OS) sul disco di avvio per accertarsi che sia legittimo. Se l'OS non è noto o non ne può essere verificata la legittimità, il Mac si collega a Apple per scaricare le informazioni di integrità aggiornate necessarie per verificare l'OS. Queste informazioni si riferiscono unicamente al tuo Mac e fanno in modo che il Mac si avvii da un OS attendibile per Apple.

Se FileVault è attivato mentre il Mac cerca di scaricare le informazioni di integrità aggiornate, ti viene chiesto di inserire una password per sbloccare il disco. Inserisci la password di amministratore, poi fai clic su Sblocca per completare il download.

Se l'OS non supera la verifica:

  • macOS: un avviso ti informa che per usare il disco di avvio è necessario un aggiornamento del software. Fai clic su Aggiorna per aprire il programma di installazione di macOS, che puoi usare per reinstallare macOS sul disco di avvio. Oppure fai clic su Disco di Avvio e scegli un diverso disco di avvio, che il tuo Mac cercherà di verificare.
  • Windows: un avviso ti informa che devi installare Windows con Assistente Boot Camp.

Se il tuo Mac non riesce a connettersi a internet, mostra un avviso secondo il quale è necessaria una connessione a internet.

  • Verifica la connessione a internet: ad esempio, scegli una rete attiva dal menu di stato Wi-Fi  nella barra dei menu. Poi fai clic su Riprova.
  • Oppure fai clic su Disco di Avvio e scegli un disco di avvio diverso.
  • O ancora, usa Utility Sicurezza avvio per abbassare il livello di sicurezza a Sicurezza media.

Sicurezza media

Durante l'avvio, se è attivata la Sicurezza media, il tuo Mac verifica l'OS sul tuo disco di avvio controllando unicamente che sia stato correttamente firmato da Apple (macOS) o Microsoft (Windows). Questa operazione non richiede una connessione a internet o l'aggiornamento delle informazioni di integrità da Apple, perciò non impedisce al Mac di usare un OS non più attendibile per Apple.

Se l'OS non supera la verifica:

  • macOS: un avviso ti informa che per usare il disco di avvio è necessario un aggiornamento del software. Fai clic su Aggiorna per aprire il programma di installazione di macOS, che puoi usare per reinstallare macOS sul disco di avvio. Questa operazione richiede una connessione internet. Oppure fai clic su Disco di Avvio e scegli un diverso disco di avvio, che il tuo Mac cercherà di verificare.
  • Windows: un avviso ti informa che devi installare Windows con Assistente Boot Camp.

Nessuna sicurezza

L'impostazione Nessuna sicurezza non impone nessuno dei requisiti di sicurezza descritti in precedenza per il disco di avvio.

Data di pubblicazione:Wed May 09 21:32:29 GMT 2018