Come prepararsi alle modifiche apportate a macOS Server

Dato che i servizi in hosting sono sempre più diffusi e la necessità di mantenere i dati aggiornati è più importante che mai, Apple sta apportando alcune modifiche a macOS Server. 

Scopri il supporto attuale e futuro

Apple continuerà a sviluppare e supportare macOS Server, che include Open Directory, Gestore profilo e la gestione Xsan. Le funzioni server più richieste (server di cache, server di condivisione file e server di Time Machine) sono state fornite in dotazione con ogni installazione di macOS High Sierra a partire dal rilascio nell'autunno 2017, per cui un numero sempre più grande di clienti può accedere a questi servizi essenziali senza costi aggiuntivi.

Nell'autunno 2018, Apple non fornirà più in dotazione con macOS Server servizi open source come server calendario, server contatti, server di posta, server VPN, DNS, DHCP e siti web. I clienti potranno utilizzare direttamente i servizi dei fornitori open source. In questo modo, i clienti macOS Server possono installare i servizi più sicuri e aggiornati non appena sono disponibili. 

Dato che i servizi open source sono gli stessi al momento forniti con macOS Server, i clienti potranno eseguirli con gli stessi dati sugli stessi computer Mac. 

Come prepararsi alle modifiche in macOS Server

Per prepararsi a questo passaggio, questi servizi open source sono ancora inclusi in macOS Server 5.6. Nelle nuove installazioni di macOS Server, questi servizi non saranno più visibili nella barra laterale dell'app Server. I clienti possono accedere a questi servizi nelle nuove installazioni di macOS Server dal menu Vista dell'app Server.

Tali modifiche non riguardano i clienti macOS Server che passano a macOS Server 5.6 da versioni precedenti: macOS Server continuerà a funzionare come prima. 

Con il rilascio di macOS Server 5.6, Apple pubblicherà la documentazione di supporto per il passaggio.

Servizi supportati

I seguenti servizi sono completamente supportati e visibili di default in macOS Server 5.6:

  • Gestore profilo
  • Open Directory
  • Xsan

Servizi migrati da macOS Server a macOS High Sierra

Questi servizi sono ora disponibili in macOS High Sierra e si trovano in Preferenze di Sistema > Condivisione:

  • Server di file
  • Server di cache
  • Server di Time Machine

Stato assistenza

Questa tabella mostra lo stato di ogni servizio macOS Server e le alternative disponibili:

Assistenza Stato Alternative
FTP Rimosso in Server 5.4 SFTP/SSH
Doc server Rimosso in Server 5.4

Documenti iCloud, Apache/WebDAV
DHCP Rimozione programmata nell'autunno 2018 per gli strumenti dell'interfaccia utente. bootpd, integrato in macOS
DNS Rimozione programmata nell'autunno 2018 BIND, Unbound, KnotDNS
VPN Rimozione programmata nell'autunno 2018 OpenVPN, SoftEther VPN, Tcpcrypt
Firewall Rimozione programmata nell'autunno 2018 per gli strumenti dell'interfaccia utente. pf firewall (integrato in macOS)
Server di posta Rimozione programmata nell'autunno 2018

dovecot/Postfix

Courier, KerioConnect

Calendario Rimozione programmata nell'autunno 2018 CalendarServer, DavMail, Radicale, Kerio Connect
Wiki Rimozione programmata nell'autunno 2018 MediaWiki, PmWiki, XWiki, Confluence, file WordPress WMX
Siti web Rimozione programmata nell'autunno 2018 per gli strumenti dell'interfaccia utente. Apache HTTP Server (integrato in macOS), Nginx, Lighttpd
Contatti Rimozione programmata nell'autunno 2018 CalendarServer, DavMail, Citadel, Kerio Connect
Net Boot/Net Install Rimozione programmata nell'autunno 2018 per gli strumenti dell'interfaccia utente. BOOTP, TFTP, HTTP, NFS (tutti integrati in macOS), NetSUS, BSDPy
Messaggi Rimozione programmata nell'autunno 2018 ejabberd, Openfire, Prosody
Radius Rimozione programmata nell'autunno 2018 FreeRadius
Gestione AirPort Rimozione programmata nell'autunno 2018 Utility AirPort

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: Fri May 04 21:16:34 GMT 2018