Scegliere una strategia di allocazione per un volume Xsan

Scopri come modificare la strategia di allocazione per i volumi Xsan sui computer con OS X Yosemite o versioni successive.

 La strategia impiegata determina il modo in cui il sistema alloca lo spazio dei pool di archiviazione che appartengono al volume. I volumi Xsan supportano queste tre strategie di allocazione:

  • circolare (comando round): ogni richiesta di spazio viene assegnata, a turno, al successivo pool di archiviazione disponibile nel volume. Si tratta della strategia di allocazione predefinita dei volumi Xsan.
  •  riempimento (comando fill): tutti i dati vengono archiviati nel primo pool di archiviazione disponibile fino a quando non esaurisce lo spazio. I dati vengono quindi archiviati nel pool di archiviazione successivo e così via.
  • omogenea (comando balance): i nuovi dati vengono archiviati nel pool di archiviazione con maggior spazio disponibile.

Segui questa procedura per cambiare la strategia di allocazione del volume Xsan. In ciascun comando, sostituisci VolumeName con il nome del tuo volume Xsan.

  1. Sul controller dei metadati principale, fai due copie del file di configurazione del volume e salvale sulla Scrivania:
    cd /Libreria/Preferences/Xsan
    cp VolumeName.cfgp ~/Desktop/VolumeName.cfgp.original
    cp VolumeName.cfgp ~/Desktop/VolumeName.cfgp.modified
  2. Nella seconda copia del file di configurazione del volume (VolumeName.cfgp.modified), imposta allocationStrategy in modalità circolare, riempimento o omogenea. Ad esempio, per impostare la strategia circolare:
    /usr/libexec/PlistBuddy -c 'delete :config:globals:allocationStrategy' -c 'add :config:globals:allocationStrategy string round' ~/Desktop/VolumeName.cfgp.modified
    Tieni presente che il valore fa distinzione tra maiuscole e minuscole. Se usi "Round" invece di "round", riceverai un messaggio di errore.
  3. Controlla la copia modificata del file di configurazione del volume:
    sncfgvalidate -n VolumeName -f ~/Desktop/VolumeName.cfgp.modified
  4.  Nel risultato, cerca "VolumeName validated". Se vedi invece un errore, devi correggerlo prima di andare al passaggio 5. In alternativa, puoi interrompere qui la procedura perché hai modificato solo la copia del file di configurazione.
  5. Sostituisci il file di configurazione originale con la copia modificata:
    sudo cp ~/Desktop/VolumeName.cfgp.modified /Libreria/Preferences/Xsan/VolumeName.cfgp
  6. Aggiorna la configurazione Xsan archiviata in LDAP:
    sudo xsanctl pushConfigUpdate
  7. Riavvia il volume Xsan:
    sudo cvadmin -e 'stop VolumeName'
    sudo cvadmin -e 'start VolumeName'
Data di pubblicazione: