Preparare la propria organizzazione per iOS 11, macOS High Sierra o macOS Server 5.4

Se sei un amministratore di sistema, prima di eseguire l'aggiornamento a iOS 11, macOS High Sierra o macOS Server 5.4, consulta questo elenco per preparare i dispositivi della tua organizzazione alle modifiche apportate.

Modifiche introdotte in iOS 11

Sicurezza iOS 11, tvOS 11 e macOS High Sierra includono le seguenti modifiche relative alle connessioni TLS:
  • Eliminazione del supporto per le connessioni TLS basate su certificati SHA-1. Gli amministratori dei servizi TLS devono aggiornare i loro servizi affinché usino i certificati SHA-2.
  • Eliminazione dell'attendibilità dai certificati basati su chiavi RSA di dimensioni inferiori a 2048 bit per tutte le connessioni TLS.
  • Adozione di TLS 1.2 come protocollo predefinito per la negoziazione EAP-TLS. Questa impostazione predefinita può essere modificata con un profilo di configurazione. I client meno recenti potrebbero continuare a richiedere la versione 1.0.

Modifiche introdotte in macOS High Sierra

Sicurezza

macOS High Sierra, tvOS 11 e iOS 11 includono le seguenti modifiche relative alle connessioni TLS:

  • Eliminazione del supporto per le connessioni TLS basate su certificati SHA-1. Gli amministratori dei servizi TLS devono aggiornare i loro servizi affinché usino i certificati SHA-2.
  • Eliminazione dell'attendibilità dai certificati basati su chiavi RSA di dimensioni inferiori a 2048 bit per tutte le connessioni TLS.
  • Adozione di TLS 1.2 come protocollo predefinito per la negoziazione EAP-TLS. Questa impostazione predefinita può essere modificata con un profilo di configurazione. I client meno recenti potrebbero continuare a richiedere la versione 1.0. 
Condivisione su unità APFS AFP non può condividere file su APFS (Apple File System). APFS (Apple File System) è il file system predefinito in macOS High Sierra per i computer Mac con memoria 100% flash. Non è possibile evitare il passaggio al file system APFS quando si aggiorna un Mac con memoria 100% flash a macOS High Sierra. Scopri di più su APFS in macOS High Sierra.

Per condividere file, occorre passare a SMB. In caso di cartelle Inizio di rete condivise tramite AFP su un volume APFS, è necessario aggiornare i record di attivazione e i record utente affinché usino SMB.
Estensioni del kernel Con macOS High Sierra è stata introdotta una funzione che richiede l'approvazione dell'utente prima del caricamento di nuove estensioni del kernel di terze parti. Questa funzione richiede che vengano apportate modifiche ad alcune app e ad alcuni programmi di installazione per poter garantire l'esperienza utente desiderata.

Scopri di più sulle modifiche apportate alle estensioni del kernel in macOS High Sierra.
Servizi di directory macOS High Sierra supporta il binding ai domini Active Directory in esecuzione con livello funzionale 2008 o successivo. Windows Server 2003 non è supportato.
In macOS High Sierra è stato eliminato il supporto per NIS.
Distribuzione software Scopri come eseguire l'aggiornamento del sistema operativo sul Mac.
Cache dei contenuti Non sarà possibile eseguire la funzione Cache dei contenuti su una macchina virtuale. Questa azione non è mai stata supportata nelle versioni precedenti di macOS, ma in macOS High Sierra è vietata in modo esplicito.
Profili di configurazione In macOS High Sierra, l'elemento /var/db/ConfigurationProfiles è protetto dalla tecnologia SIP. Gli amministratori devono usare il comando profiles(1) per installare i profili di configurazione di avvio. Per ulteriori informazioni, consulta la pagina del manuale su profiles(1).

Modifiche introdotte in macOS Server 5.4

Condivisione di file con dispositivi iOS Non è possibile configurare la condivisione di file con dispositivi iOS in macOS Server 5.4. Puoi usare la collaborazione con Pages, Numbers e Keynote oppure la condivisione WebDAV come alternativa alla condivisione di file con dispositivi iOS.
Per configurare la condivisione WebDAV su un Mac con macOS Server 5.4, consulta la pagina del manuale su wfsctl(8). 
FTP  macOS Server 5.4 rimuove il servizio FTP al momento dell'upgrade. Se devi usare Condivisione file, vai su Preferenze di Sistema > Condivisione. 
Condivisione file

Tutte le funzionalità di Condivisione file sono state trasferite in macOS High Sierra. L'uso di AFP sarà sconsigliato in macOS Server 5.4 e non sarà possibile condividere file su un volume APFS. Usa il protocollo SMB per condividere file su un volume APFS oppure il protocollo AFP per condividere file su un volume HFS+ collegato.

Se esegui l'upgrade a macOS High Sierra su un Mac che condivide cartelle Inizio di rete tramite AFP, il servizio AFP sarà disabilitato. Dovrai aggiornare l'URL del punto di condivisione dell'utente di rete in modo da usare SMB anziché AFP.

Scopri di più sulle modifiche apportate ad APFS in macOS High Sierra.

Open Directory Il servizio Open Directory è nascosto nelle nuove installazioni di macOS Server 5.4. Open Directory non è richiesto per usare le nuove istanze di Gestore profilo.
Caching

In macOS High Sierra e macOS Server 5.4 il servizio di caching è stato trasferito da macOS Server a Preferenze di Sistema > Condivisione > Cache dei contenuti. Il nuovo servizio Cache dei contenuti supporta i client collegati tramite USB e un'architettura a più livelli. Fai clic sul pulsante delle opzioni tenendo premuto il tasto Opzione in Preferenze di Sistema > Condivisione > Cache dei contenuti per visualizzare le configurazioni avanzate. 

Scopri di più sulle modifiche apportate alla funzione Cache dei contenuti in macOS High Sierra.

Server Xcode

Server Xcode è stato trasferito da macOS Server a Xcode 9. 

 

Time Machine Puoi configurare una cartella condivisa come destinazione di un backup di Time Machine per diversi Mac connessi in rete in Preferenze di Sistema > Condivisione file facendo clic sulla cartella mentre tieni premuto il tasto Ctrl.
Data di pubblicazione: