Come usare Siri sul Mac

A partire da macOS Sierra, Siri è disponibile anche su Mac, con nuove funzionalità progettate appositamente per il computer. 

Icona di Siri

  

Come Siri per gli altri dispositivi Apple, Siri per Mac è l'assistente personale intelligente che ti aiuta in tutto, anche a svolgere più attività contemporaneamente. Ad esempio, puoi chiedere a Siri di inviare un messaggio a un collega per avvisarlo che il documento sul quale stai lavorando è quasi pronto, senza dover interrompere quello che stai facendo.

 

Ecco solo alcune delle cose che puoi chiedere a Siri. Puoi anche chiedere a Siri “Cosa puoi fare per me?”

  • “Mostrami i PDF nella cartella Download.”
  • “Quanto spazio libero ho sul Mac?”
  • “Riproduci i migliori 40 brani jazz.” 
  • “Che tempo fa a Roma?”
  • “Trova i tweet di Paolo Maldini.”
  • “Cerca immagini della Torre Eiffel su internet.”
  • “Mostrami tutti i file che ho condiviso con Cecilia la settimana scorsa.”
  • “Chiama Vittoria con FaceTime.”
  • “Aggiungi Laura alla riunione delle 10:00.”
  • “Fammi vedere le foto che ho scattato ieri.”
  • “Che ore sono a Tokyo?”
  • “Trova un bar nelle vicinanze.”
  • A partire da macOS Mojave, puoi usare Siri per riprodurre un suono su un dispositivo per aiutarti a trovarlo. Ad esempio, se attivi Trova il mio iPhone per i tuoi dispositivi, puoi chiedere “Dov'è il mio iPhone?” o “Dov'è il mio Apple Watch?”


Chiedi a Siri

Per fare una domanda a Siri, esegui una delle seguenti azioni e poi pronuncia semplicemente ciò di cui hai bisogno:

  • Fai clic sull'icona di Siri nella barra dei menu, nel Dock o nella Touch Bar.
  • Se Siri è già in funzione, fai clic sull'icona di Siri oppure sull'icona del microfononella finestra di Siri.
  • Tieni premuti il tasto Comando (⌘) e la barra spaziatrice finché Siri non risponde.
  • Dì “Ehi Siri” su un Mac che supporta Chiedi a Siri. Sui computer notebook che supportano questa funzione, il coperchio deve essere aperto.

Se Siri non si chiude automaticamente, fai clic su pulsante x oppure scorri verso destra per chiudere.

Se Siri non ti sente o non ti capisce

  • Assicurati di usare macOS Sierra o versioni successive
  • Scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema, quindi controlla il microfono selezionato nelle preferenze Suono o nelle preferenze di Siri. In alternativa, fai una prova con un altro microfono, ad esempio quello degli AirPods o degli auricolari Apple. Se usi un Mac mini o un Mac Pro, devi collegare un microfono per interagire con Siri.
  • Se Siri riesce a sentirti, ma non ti capisce, verifica di aver selezionato la tua lingua e la tua variante linguistica nelle preferenze di Siri.
  • Se Siri non riesce a connettersi alla rete o ti chiede di riprovare più tardi, controlla la connessione a internet.


Chiedi a Siri di trovare uno o più file sul Mac

Siri consente di trovare facilmente i file sul Mac utilizzando diversi criteri. Ad esempio, puoi chiedere a Siri di cercare tutti i documenti che hai aperto nell'ultimo mese, quindi di mostrare solo quelli con la parola “lezione” nel titolo.


Conserva i risultati di Siri dove puoi trovarli

Puoi conservare le informazioni importanti fornite da Siri direttamente nel Centro Notifiche , in modo da poter accedere facilmente a calendari sportivi, feed di Twitter, file del grande progetto al quale stai lavorando e molto altro.

Devi semplicemente fare clic su segno più nella parte superiore dei risultati di Siri. Le informazioni rimarranno sempre aggiornate, così potrai sapere sempre dove trovare gli orari delle partite, gli argomenti più di tendenza o i documenti importanti.


Trascina i risultati di Siri

Puoi trascinare alcuni tipi di informazioni trovate da Siri in una finestra o un'applicazione sulla tua scrivania. Ad esempio, dopo aver chiesto a Siri di trovare un'immagine sul web, puoi trascinare uno dei risultati in un documento Pages:


Modifica la tua richiesta a Siri

Per modificare la tua richiesta, invece di crearne una nuova, fai doppio clic sulle parole nella finestra di Siri, quindi inserisci le modifiche dalla tastiera e premi Invio.


Cambia le preferenze di Siri

Scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su Siri. In alternativa, puoi semplicemente chiedere a Siri di aprire Preferenze di Siri. Puoi modificare impostazioni come l'abbreviazione da tastiera per Siri, la variante linguistica e la voce di Siri (maschile o femminile) e la ricezione di un feedback vocale da Siri. Inoltre, se usi macOS Catalina o versioni successive, puoi scegliere se eliminare la cronologia di Siri e Dettatura.

Scopri di più sulle preferenze di Siri.


Ulteriori informazioni


Le funzionalità di Siri possono variare in base al Paese o all'area geografica.

Data di pubblicazione: