Accesso alla raccolta musicale su tutti i dispositivi con Apple Music

Per accedere a tutta la tua musica su iPhone, iPad, iPod touch, Mac, PC e Apple TV, accedi a Apple Music con il tuo ID Apple.

 

Accedi a Apple Music con il tuo ID Apple

Dopo aver effettuato l'accesso a Apple Music con il tuo ID Apple e dopo aver attivato la libreria musicale di iCloud, hai automaticamente accesso alla musica su tutti i tuoi dispositivi. Non è necessario che tu sincronizzi manualmente brani, album o playlist.

Scopri di più su Apple Music e su come abbonarti.

Le funzionalità di Apple Music possono variare in base al Paese o all'area geografica.

Se non sei membro di Apple Music

Cosa accade alla musica già presente sui tuoi dispositivi quando ti iscrivi a Apple Music?

Quando accedi per la prima volta a Apple Music, i brani sul tuo dispositivo iOS o sul tuo computer vengono identificati e confrontati con il catalogo di Apple Music.

  • I brani acquistati dall'iTunes Store sono automaticamente disponibili nella libreria di Apple Music, purché l'ID Apple usato in Apple Music sia lo stesso che usi per acquistare la musica.
  • Se nel catalogo di Apple Music è presente la versione di un brano che hai acquistato, questa viene resa immediatamente disponibile su tutti i tuoi dispositivi per l'intera durata della tua membership.
  • Se non è possibile abbinare determinati brani nella tua raccolta a quelli nel catalogo di Apple Music, usa iTunes su un Mac o PC per caricarne una copia sulla libreria musicale di iCloud. Dopo l'upload, puoi accedervi su tutti i tuoi dispositivi.

Se la musica sul tuo dispositivo iOS o computer proviene da fonti diverse da Apple Music o dall'iTunes Store

  • La libreria musicale può contenere fino a 100.000 brani. I brani che acquisti o hai acquistato dall'iTunes Store o aggiunto alla libreria tramite la membership Apple Music non vengono considerati in questo limite.
  • Vengono aggiunti alla libreria musicale di iCloud solo i brani di dimensioni inferiori a 200 MB o di durata inferiore a 2 ore.
  • Per i brani codificati nei formati ALAC, WAV o AIFF verranno create e aggiunte alla libreria musicale di iCloud le versioni AAC a 256 Kbps. Il file musicale originale rimarrà invariato sul Mac o sul PC.
  • I brani codificati nei formati AAC o MP3 e che non soddisfano determinati criteri di qualità non verranno aggiunti alla libreria musicale di iCloud. 
  • I brani con DRM (Digital Rights Management) devono essere autorizzati per la riproduzione sul Mac o sul PC prima di essere aggiunti alla libreria musicale di iCloud.

Apple Music non è un servizio di backup. Assicurati di eseguire il backup dei dispositivi iOSdel Mac o del PC, in modo tale da disporre di una copia della musica e delle altre informazioni da usare in caso di sostituzione, perdita o danneggiamento del dispositivo.

I memo vocali archiviati sul dispositivo iOS o nella libreria iTunes sul Mac o sul PC non vengono caricati nella libreria di Apple Music.

Se mancano brani musicali o non riesci a riprodurli

Altre informazioni utili

Data di pubblicazione: