Proteggere le note su iPhone, iPad, iPod touch e Mac

Con una password, un'impronta digitale o persino il tuo volto, puoi proteggere le note che contengono informazioni riservate (ad esempio dati finanziari, informazioni mediche o accessi ai siti web).

L'app Note ti consente di proteggere tutte le note che non vuoi far vedere ad altre persone che potrebbero usare il tuo dispositivo. Puoi aggiungere una password a tutte le note che desideri proteggere su tutti i tuoi dispositivi. Se possiedi un iPhone, un iPad o un Mac con Touch ID, puoi usare la tua impronta digitale per aprire le note protette. Puoi anche usare Face ID sui dispositivi che lo supportano.

Se hai effettuato l'accesso ad iCloud con un ID Apple gestito, non puoi sbloccare le note. Inoltre, puoi usare Touch ID solo su un Mac con la Touch Bar o il pulsante di accensione Touch ID.

Prima di iniziare


Configurare una password per le note

Prima di proteggere le note, crea una password facile da ricordare. Assicurati di aggiungere un suggerimento per la password. Se dimentichi la password, Apple non può aiutarti a reimpostarla.

Se accedi alle tue note di iCloud da più dispositivi Apple, userai la stessa password per proteggere/rimuovere la protezione da tutte le note.

Su iPhone, iPad o iPod touch

Puoi creare una password in Impostazioni sul dispositivo o direttamente nell'app Note. Quindi puoi attivare Utilizza Touch ID o Utilizza Face ID per usare la tua impronta digitale o il tuo volto per rimuovere la protezione dalle note.

Creare una password in Impostazioni

  1. Accedi a Impostazioni > Note.
  2. Tocca Password. Se disponi di più account, prima di configurare la password tocca l'account per cui desideri creare la password.
  3. Inserisci una password, quindi crea un suggerimento per ricordarla. Se il dispositivo lo supporta, abilita Touch ID o Face ID.
  4. Tocca Fine.

 

Creare una password in Note

  1. Apri una nota che desideri proteggere.
  2. Tocca  , quindi tocca Proteggi nota.
  3. Inserisci una password, quindi crea un suggerimento per ricordarla. Se il dispositivo lo supporta, abilita Touch ID o Face ID.
  4. Tocca Fine.

 

Quando applichi la protezione a una nota, questa risulta automaticamente protetta dalla password su tutti i tuoi dispositivi. Se vuoi utilizzare Touch ID o Face ID per rimuovere la protezione dalle note su altri dispositivi, devi inserire la password, quindi attivare Touch ID o Face ID sul dispositivo che stai utilizzando.

Su Mac

Puoi creare una password sul Mac direttamente nell'app Note. Ecco come:

  1. Nella barra dei menu, fai clic su Note > Preferenze, quindi fai clic su Imposta password.
  2. Inserisci una password. Se utilizzi più account, prima di configure la password fai clic sull'account per cui desideri creare la password.
  3. Crea un suggerimento per ricordare la password.
  4. Fai clic su Fine.


Usare la protezione tramite password di Note

Indipendentemente che nella nota sia presente un'immagine, un disegno, una mappa, un documento scansionato o un elenco di informazioni importanti, è semplice proteggerla tramite password. Inoltre, quando hai bisogno di accedere alle tue note protette, puoi riconoscerle direttamente dall'elenco di Note. Devi solo cercare il simbolo  accanto alla nota. Finché non inserisci la password o non usi Touch ID o Face ID, puoi vedere solo il titolo e la data dell'ultima modifica.

 

Proteggere una nota

Su iPhone, iPad o iPod touch:

  1. Apri la nota che desideri proteggere.
  2. Tocca  .
  3. Scegli Proteggi nota.

Dopo averla protetta, la nota resta aperta e potrai vedere  nella parte superiore dello schermo. Puoi nascondere il contenuto della nota toccando .

Su Mac:

  1. Apri la nota che desideri proteggere.
  2. Fai clic su .
  3. Scegli Proteggi nota.

Aprire una nota protetta

Su iPhone, iPad o iPod touch:

  1. Tocca la nota protetta.
  2. Tocca Visualizza nota.
  3. Usa Touch ID o Face ID oppure inserisci la password.

Su Mac e iCloud.com:

  1. Fai clic sulla nota protetta.
  2. Usa Touch ID o inserisci la password.

Tutte le note protette con quella password vengono sbloccate. Le note protette rimangono aperte per alcuni minuti, consentendoti di passare facilmente a un'altra nota, copiare e incollare informazioni da altre app e altro ancora. Se chiudi l'app Note oppure il dispositivo entra in stato di stop, la nota viene di nuovo protetta.

Rimuovere la protezione

Su iPhone, iPad o iPod touch:

  1. Tocca la nota protetta.
  2. Inserisci la password oppure usa Touch ID o Face ID.
  3. Tocca .   
  4. Scegli Non proteggere.

Su Mac:

  1. Fai clic sulla nota protetta.
  2. Inserisci la password oppure usa il Touch ID.
  3. Fai clic su .
  4. Scegli Non proteggere.

Quando rimuovi la protezione da una nota, l'azione ha effetto su tutti i dispositivi a cui hai effettuato l'accesso con lo stesso ID Apple.

Puoi proteggere solo le note sul dispositivo e quelle in iCloud. Non puoi proteggere note che contengono PDF, audio, video, documenti Keynote, Pages o Numbers o note che utilizzano IMAP per la sincronizzazione (come Yahoo, Gmail e Hotmail). Inoltre non puoi proteggere con la password le note che condividi con altri utenti. Se non vuoi più condividere una nota, apri , quindi tocca o fai clic su Interrompi condivisione.


Modificare la password

Su iPhone, iPad o iPod touch:

  1. Vai su Impostazioni > Note > Password.
  2. Tocca Modifica password.*
  3. Inserisci la vecchia password, poi inserisci una nuova password e il relativo suggerimento.

Su Mac:

  1. Apri Note.
  2. Nella barra dei menu, scegli Note > Preferenze, quindi fai clic su Cambia password.*
  3. Inserisci la vecchia password, poi una nuova password e il relativo suggerimento.
  4. Fai clic su Cambia password.

* Se utilizzi più account, prima di modificare la password fai clic sull'account per cui desideri modificare la password.


Se dimentichi la password delle note

Puoi rimuovere la protezione da una nota solo inserendo l'apposita password. Se dimentichi la password, Apple non può aiutarti a recuperare l'accesso alle note protette.

Puoi creare una nuova password, ma in questo modo non potrai più accedere alle note precedenti. Questa operazione ti consentirà comunque di proteggere con la nuova password le note create a partire da quel momento. In questo modo potresti avere più note con password diverse.

Se hai più password, non puoi sapere quale devi usare quando osservi le tue note nell'elenco Note. Quando cerchi di aprire una nota protetta con la password precedente inserendo la password corrente, compare un messaggio di avviso che ti informa che hai inserito la password errata con un suggerimento relativo a quella precedente. Se inserisci la password precedente corretta, hai la possibilità di aggiornare la password della nota con quella corrente.


Reimpostare la password

Quando reimposti la password dell'app Note, la password delle note già protette non viene modificata o eliminata. Se una nota utilizza una password precedente, per aggiornarla a quella nuova inserisci la password precedente, rimuovila, quindi applica alla nota la nuova password.

Su iPhone, iPad o iPod touch:

  1. Vai a Impostazioni > Note, quindi tocca Password.*
  2. Tocca Reimposta password.
  3. Inserisci la password del tuo ID Apple.
  4. Tocca di nuovo Reimposta password.
  5. Inserisci la nuova password e il relativo suggerimento.

Su Mac:

  1. Apri Note.
  2. Nella barra dei menu, fai clic su Note > Preferenze > Reimposta password, quindi fai clic su OK.*
  3. Inserisci la password del tuo ID Apple.
  4. Fai clic su Reimposta password.
  5. Inserisci la nuova password e il relativo suggerimento.

 

* Se utilizzi più account, prima di modificare la password fai clic sull'account per cui desideri modificare la password.

 

Data di pubblicazione: